Un saluto da un "addetto ai lavori" delle rinnovabili

Il primo messaggio può essere scritto qui così da sbloccare la partecipazione alle altre sezioni del forum.
Avatar utente
selidori
Messaggi: 4664
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Un saluto da un "addetto ai lavori" delle rinnovabili

Messaggioda selidori » 24/05/2018, 9:41

Sulla eterna battaglia NOLO SI / NOLO NO (batteria) ne abbiamo discusso qua: faq-meglio-batterie-a-noleggio-o-di-propeita-t1766.html

Sapete la mia.
Aggiungo solo una cosa: il nolo è PER TUTTA LA VITA.
Noi parliamo di 2020, 2025, 2030, 2040, 250.... pensate che per allora starete ancora pagando il canone mensile, probabilmente adeguato al costo della vita.
E' dunque un impegno più vincolante di una moglie, di un figlio, di un cane, che naturalmente prima o poi se ne vanno o si può divorziare.
E' un impegno per sempre. Anche se un domani avrete problemi economici.
A meno che, ovviamente, riusciate a svenderla.
Vi voglio vedere nel 2035 a vendere un'auto del 2016 che fa a fatica i 150km, che non avrà tutto quello che allora le auto avranno (anche i banalissimi ADAS), tutta scricciolante ed a pezzi (Zoe) e che a sua volta ha l'obolo mensile da passarsi....
La svenderete sottocosto tipo 1000 euro di oggi avendola però voi pagata negli anni circa 45.000 euro.

NOTA: come detto è uno dei motivi per cui si svendono le Twizy, oggi.
Si trovano parecchi usati sui 3500 euro, e più di una volta ci ho fatto il pensierino, ma poi ci sono quei 49 euro mensili da aggiungere....

marcober ha scritto:(secondo me le auto hanno un codice identificativo che viene comunicato alla colonnina, ad esempio per risalire all'utilizzatore che magari ha causato un guasto alla colonnina)?
Si, esiste da sempre nel modo3 (ISO/IEC 15118) e continuo a chiedermi perchè non venga implementato: risolverebbe tante rogne e fastidi, per tutti.
Ma non ho capito perchè tiri fuori questo ragionamento. Invece che (renaul o chi per essa) debba chiedere log ed accessi a tutti i provider del mondo (senza considerare quelli che hanno colonnine non online) gli è molto più facile interrogare via SIM il GPS dell'auto, cosa che infatti fa già ora.


AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |


junp
Messaggi: 53
Iscritto il: 23/05/2018, 10:10

Re: Un saluto da un "addetto ai lavori" delle rinnovabili

Messaggioda junp » 24/05/2018, 9:52

@marcober
infatti lo stavo valutando anche io
si trovano esemplari freschi anche con 7000€
https://www.autoscout24.it/annunci/rena ... ?cldtidx=1
alla fine i 1000€ di noleggio batteria li ammortizzo tra risparmio carburante (ho calcolato che usandola 10.000km/anno invece di usare la fiesta e la superb risparmio almeno 6-700€ di carburante, + bollo, assicurazione e manutenzione...mi conviene!)
poi magari tra un paio di anni i costi scendono e posso valutarne l'acquisto...

a titolo di informazione, quanto costerebbe ora la batteria da 22 e quella da 41kwh?

e d'altro canto...quanto sarebbe lecito spendere per una zoe con batteria di proprietà? con 10.000 ce la si fa?

junp
Messaggi: 53
Iscritto il: 23/05/2018, 10:10

Re: Un saluto da un "addetto ai lavori" delle rinnovabili

Messaggioda junp » 24/05/2018, 10:07

Caspita...rispondevo a Marcober e non mi ero accorto delle 2 pagine di risposta!
facciamo 2 conti:
PREMESSO, sono sempre propenso all'acquisto e non al nolo, però
nolo batteria 69€/mese= 828€/anno
assicurazione 100€/anno
totale per eccesso 1000 all'anno per avere una cosa che ne costa 8000 e che dovrebbe durare circa 8 anni
meglio 8000€ SUBITO e tutti i cavoli son i miei o 1000€/anno e ogni problema lo risolve renault?

non ha senso dire "Vi voglio vedere nel 2035 a vendere un'auto del 2016 che fa a fatica i 150km, che non avrà tutto quello che allora le auto avranno (anche i banalissimi ADAS), tutta scricciolante ed a pezzi (Zoe) e che a sua volta ha l'obolo mensile da passarsi.... La svenderete sottocosto tipo 1000 euro di oggi avendola però voi pagata negli anni circa 45.000 euro."
dopo 20 anni a meno che non sia una storica nessuna auto vale niente, con le batterie a noleggio presumibilmente le avrò belle fresche appena cambiate, e poco importa se negli anni l'ho pagata 45000€, l'avrei fatto con qualsiasi auto...anche con batterie di proprietà dove sarei almeno al 3° pack!

per la cronaca: la passat ecofuel del 2009 full optional costata nuova 34.000€, presa nel 2011 a 17500, l'ho svenduta a 4000€ (ma con 300.000km)
la fiesta di mia moglie (2011 con 40.000km) la pagai 10.900 ma vedo che ancora adesso viaggia allegramente sopra i 5000€...alla fine il passaggio a ZOE sarebbe quasi indolore...

marcober
Messaggi: 2685
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Un saluto da un "addetto ai lavori" delle rinnovabili

Messaggioda marcober » 24/05/2018, 10:25

junp ha scritto:
a titolo di informazione, quanto costerebbe ora la batteria da 22 e quella da 41kwh?

e d'altro canto...quanto sarebbe lecito spendere per una zoe con batteria di proprietà? con 10.000 ce la si fa?


il delta costo auto con o senza batteria è 8000 euro..sia per la 22 che per la 40 kwh
Significa che nel prezzo auto è comunque GIA COMPRESA una parte del costo batteria (di certo nella 40 kwh).
Tale "parte" potrebe essere circa vicina a 3500 euro , che è il costo che R chiede per montarti uan 40 kwh su una 22, pur restando in noleggio.
Se la batteria fosse tua però temo che a questo costo del "ricambio" evi poi aggiungere il costo della sostituzione...ma non escludo anche un costo di smaltimento della batteria usata, che non pui smaltire tu ma nemmeno un normale rottamatore di auto.

Second Renault la bateria perde il 10% del suo valore ogni 12 mesi a partire dal 24esimo mese
In alcuni Paesi (UK) puoi riscattare la batteria usando questa formula...
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

junp
Messaggi: 53
Iscritto il: 23/05/2018, 10:10

Re: Un saluto da un "addetto ai lavori" delle rinnovabili

Messaggioda junp » 24/05/2018, 10:35

fammi capire
di certo quelle in vendita hanno già la batteria montata, che al 100% è una 22
per passare alla 41 dovrei sborsare 3500€
sul sito Renault c'è QUESTO listino
la 41 viene 69€ per 7500km, 79 per 10.000 e così via a 10€ ogni 2500km
dove trovo il listino per la 22kwh?


marcober
Messaggi: 2685
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Un saluto da un "addetto ai lavori" delle rinnovabili

Messaggioda marcober » 24/05/2018, 10:37

selidori ha scritto:Sulla eterna battaglia NOLO SI / NOLO NO (batteria) ne abbiamo discusso.

renaul offre le due ipotesi, quindi ognuno decide..da quel che si legge anche su questo forum, gli acquirenti della proprietà mi pare siano molto pochi (io non ne conosco ad esempio)


Aggiungo solo una cosa: il nolo è PER TUTTA LA VITA.

Non ne sarei sicuro..in UK e mi pare Spagna puoi riscatatre..secondo me se chiedi a ES Mobility ti fanno proposta riscatto
Su Autoscouy ne trovi una 2013 in proprietà..non so però se arriva da estero (francia esclusa perche li non si poteva averla) ma dubito..dunque un ssitema per riscatatrla qualcuno l'ha trovato.

Inoltre PER LA VITA non è il nleggio ma la necessita di avere UNA BATTERIA..che purtroppo (come un motore) si degrada col tempo
Dunque che tu la paghi poco alla volta o in unica soluzione , cambia?
O pensiamo che le ns batteri possano davvero durare piu di 8-9 anni mantenendo uan performance dignitosa (sopra 75%)? Secondo me no. Se poi uno si accontenta di 60-80km di percorrenza..ok..ma allora gli bastava un'auto con 10 kwh di batteria che costava (gia da nuova) molto meno.

A meno che, ovviamente, riusciate a svenderla.

penso che sia piu difficile vendere una Leaf con batteria di 7 anni e al 60% che una Zoe senza bateria su cui sai che , spendendo 1000 euro anno, hai certezza di poterla sempre avere almeno al 75% e senza dover pensare ai guasti.

Vi voglio vedere nel 2035 a vendere un'auto del 2016 che fa a fatica i 150km

Ma secondo te una batteria 2016 è ancora in vita nel 2035? secondo me ..noleggio o proprietà..l'hai gai cambiata minimo 1 volta..magari anche 2

gli è molto più facile interrogare via SIM il GPS dell'auto

ma magari levando al SIM dati R perde la traccia...mentre se elimini il riconoscimento che la colonnina richiede all'auto, non ti fa caricare, il che rende inutile rubarla..ma se lo lasci attivo, stai seminando tracce...questo volevo dire.
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

marcober
Messaggi: 2685
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Un saluto da un "addetto ai lavori" delle rinnovabili

Messaggioda marcober » 24/05/2018, 10:38

junp ha scritto:fammi capire
di certo quelle in vendita hanno già la batteria montata, che al 100% è una 22
per passare alla 41 dovrei sborsare 3500€
sul sito Renault c'è QUESTO listino
la 41 viene 69€ per 7500km, 79 per 10.000 e così via a 10€ ogni 2500km
dove trovo il listino per la 22kwh?


hanno la batteria montata ma salvo una, sono a noleggio
il noleggi 22 kwh è pari alla 40 kwh sconto 10 euro mese
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

marcober
Messaggi: 2685
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Un saluto da un "addetto ai lavori" delle rinnovabili

Messaggioda marcober » 24/05/2018, 10:59

junp ha scritto:..alla fine il passaggio a ZOE sarebbe quasi indolore...


se la prendi in Francia..al momento "vai in vantaggio"..cioè se io vendo oggi la mia sul mercato italiano..guadagno 3000 euro ( ci sono privati che lo fanno per arrotondare...)
Se la vendo fra 3 anni, probabilmente prendo i soldi che ho speso..dunque mi è costata zero tenerla.
Per ora è cosi..finche dura si fa.

Se ci fosse la possibilità di poter comprare grosse berline comode, integrali, automatiche, pelle totale con 10 anni alle spalle (Audi A6 A8 BMW 5 6 7 Mercedes alta gamma) con una formula per cui con 70 euro mese passi il rischio "motore fuso" al costruttore e tu tieni solo il rischio guasto meccanico motore escluso, la loro vendita sarebbe molto facilitata e il loro valore aumenterebbe...perche con 4-5 mila euro predni auto che ti da una sicurezza e confort che nessuna utilitaria puo darti...a meta del costo di una utilitaria....costo che poi "fa il pari" con utilitaria nuova se aggiungi 5 anni di noleggio motore (ma giri su una Audi 8..che non è una Clio)...non capisco chi dice che se lo stesso concetto lo applico ad una elettrica sulla batteria, allora il valore aut calerebbe.

Comunque la Zoe 2013 con batteri a costa 13.800..una pari anno7km è in vendiata 10.800
Quindi sto pagando 3000 euro una batetria di 5 anni che avra magari altri 3 anni di vita davanti...dunque la pago quanto il noleggio
magari ne dura 5 a facevo bene a comprarla..ma potrebeb ache durare meno e se fosse fuori garanzia, dovevo poi spendere 8-10 mila euro (e allora si che poi ero legato A VITA a tenermi altri 8 anni quell'auto per ammortizzare la spesa obbligatoria..col noleggio mi stufo io ma interessa ad un altro subentrare..mi pare aumenti la flessibilità del mercato)

Comuque ripeto..se renault la eliminerà..sarà la prova che conveniva a noi e sconveniva a loro
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

Avatar utente
selidori
Messaggi: 4664
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Un saluto da un "addetto ai lavori" delle rinnovabili

Messaggioda selidori » 24/05/2018, 15:33

Non rispondo ancora sulla questione NOLO/ACQUISTO perchè tanto ognuno rimane delle proprie idee e le cose le abbiamo già discusse.
Mi giunge però nuova il RISCATTO BATTERIA: è la prima volta che la sento. Indago (parlo di Renault).
marcober ha scritto:
gli è molto più facile interrogare via SIM il GPS dell'auto

ma magari levando al SIM dati R perde la traccia...mentre se elimini il riconoscimento che la colonnina richiede all'auto, non ti fa caricare, il che rende inutile rubarla..ma se lo lasci attivo, stai seminando tracce...questo volevo dire.
Non ho capito, ma il GPS+SIM è necessario per usare il mezzo. Se rimuovi la SIM l'auto si blocca (si blocca la batteria, altra 'features' del noleggio: ed ho esperienze dirette di gente correttamente pagante che si è trovato l'auto ferma per imbranataggine di ESMOBILITY, di contro non ho purtroppo avuto mai una notizia di qualcuno che abbia bloccato e recuperato l'auto rubata comunicando il furto a Renault, che su questo piano non collabora).
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |

marcober
Messaggi: 2685
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Un saluto da un "addetto ai lavori" delle rinnovabili

Messaggioda marcober » 24/05/2018, 16:12

Mi pare strano che ESmobility ti possa legalmente bloccare auto...specie se non sa nemmeno se la stai usando..sul contatto non è detto e dunque secondo me non possono farlo...anche per sicurezza.
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC



Torna a “Presentazioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 7 ospiti