Prezzo, autonomia e configuratore Fiat Centoventi

Sarà prodotta in una sola livrea che, attraverso il programma 4U, potrà essere personalizzata scegliendo tra 4 tettucci, 4 copriruota, 4 paraurti e 4 pellicole esterne.
Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 12579
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Prezzo, autonomia e configuratore Fiat Centoventi

Messaggioda marco » 03/10/2019, 9:31

selidori ha scritto:Si parla di swap batterie


Secondo me si parlava di batteria modulare, che è una cosa diversa: monti solo le batterie che ti servono, puoi smontarla anche una volta all'anno oppure mai (come ho fatto io)
Tu invece intendi di cambiarla al volo ad ogni ricarica e quella è un'altra cosa (anche se con gli scooter ci stanno provando > https://www.moto.it/elettrico/gogoro-pr ... terie.html)


Nissan Leaf 24 kWh ( waiting Opel Corsa-e) > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp


Avatar utente
selidori
Messaggi: 7324
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Prezzo, autonomia e configuratore Fiat Centoventi

Messaggioda selidori » 03/10/2019, 10:05

Non cambia il concetto: che sia tutta od un modulo.
E' fattibile tecnicamente, ma molto difficile (il che si traduce in "molto costoso"), anche a livello di logistica.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ

Avatar utente
andbad
Messaggi: 1442
Iscritto il: 23/03/2018, 11:57
Località: Massa (MS)
Veicolo: Nissan Leaf 30kWh

Re: Prezzo, autonomia e configuratore Fiat Centoventi

Messaggioda andbad » 03/10/2019, 10:26

selidori ha scritto:Non cambia il concetto: che sia tutta od un modulo.
E' fattibile tecnicamente, ma molto difficile (il che si traduce in "molto costoso"), anche a livello di logistica.

Eh no, cambia eccome. Avere un sistema che ti permette di cambiare batteria in 3 minuti è diverso rispetto ad uno che impiega mezz'ora.
Un conto è avere alcune batterie da noleggiare ai clienti, che prendono appuntamento e ti portano la macchina prima delle vacanze. Un altro è averne a decine e dover cambiare batteria al primo che passa, come dal distributore.

Sono concetti ben diversi sia tecnicamente che logisticamente.

By(t)e
eVe: electric vehicle eVe
Leaf 30kWh 2016 powered by Power Cruise Control

LucaCassioli
Messaggi: 765
Iscritto il: 09/09/2017, 19:04

Re: Prezzo, autonomia e configuratore Fiat Centoventi

Messaggioda LucaCassioli » 04/10/2019, 15:40

Gli scooter a batterie estraibili esistono da quasi 10 anni, anche se ogni anno qualcuno "inventa la nuovissima idea degli scooter a batterie estraibili": lo so per certo perchè il mio primo scooter elettrico era a batterie estraibili e l'ho comprato nel 2011. All'epoca lo Zem Star 45 usava batterie LiCoO2, piuttosto pericolose ma ad alta densità (140 Wh/kg, due batterie da 8 litri e 10 kg l'una, 60V/24Ah/1440Wh); poi il successivo EcoItalMotor Geco50 adottò batterie di dimensioni identiche, ma basate sul più sicuro LiFePo4, che però passava da 140 a 108 Wh/kg (60V/18Ah/1080Wh). Ma questo "ben" 3 anni fa.

Le batterie che monta adesso per esempio la Zoe sono da 177Wh/kg a livello batteria, il che significa, su uno scooter dove le batterie non hanno nè climatizzazione nè altro ma solo il contenitore, forse arriverebbero a 200Wh/kg, il che significa che nel mio vecchio Star 45 in 20 kg di batterie potrei mettere 4 kWh invece che 2.8!

Tornando alla Zoe, la densità di energia è passata da 86 a 134 a 177 Wh/kg nel giro di pochi anni e il peso della batteria è passato da 290 a 305 a 326 kg.

Con i 177 Wh/kg della Zoe siamo a poco meno di 1 kg di batteria per km di percorrenza (135 Wh/km / 177 Wh/kg = 0.76 kg/km), cioè una batteria da 100 km peserebbe forse 76 kg (ma penso meno, perchè non c'è bisogno di togliere e mettere anche il sistema di condizionamento, di protezione dagli urti e dagli incendi, quindi forse peserebbe 60 kg).

LucaCassioli
Messaggi: 765
Iscritto il: 09/09/2017, 19:04

Re: Prezzo, autonomia e configuratore Fiat Centoventi

Messaggioda LucaCassioli » 04/10/2019, 15:40

...e comunque con 5 chili di idrogeno si fanno 500 km :-p



Torna a “Fiat Centoventi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti