L'accumulo non conviene neanche senza scambio sul posto?

Accumulatori atti ad immagazzinare l'energia e renderla disponibile quando necessario, riducendo al minimo la dipendenza dalla rete elettrica.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
VPP
★★★★ Esperto
Messaggi: 5945
Iscritto il: 31/01/2022, 14:21
Veicolo: Corsa-e

Re: L'accumulo non conviene neanche senza scambio sul posto?

Messaggio da VPP »

Non capisco cos'altro serve,
Allora non è vero che hai letto le 30 pagine di interventi precedenti perché l'abbiamo spiegato ad nauseam cos'altro serve.



npole2000
★★★ Intenditore
Messaggi: 692
Iscritto il: 14/07/2023, 12:34

Re: L'accumulo non conviene neanche senza scambio sul posto?

Messaggio da npole2000 »

ginorosi ha scritto: 28/03/2024, 17:48 proprio oggi in un forum gemello, è saltato fuori che uno con la pila riesce a riprendere meno del 70% di quello che immette :D :D
Siamo sull'80% di efficienza complessiva di un accumulo a basso voltaggio (se teniamo conto del solo accumulo e non dei Watt prodotti dall'inverter e della sua efficienza, che coinvolgono in ogni caso anche gli impianti senza accumulo), cioè tra immagazzinamento e riconversione a 230V si perde circa il 20% (immagazzino 1kWh, ne riprendo 800Wh). Non che questo da solo permetta comunque di rendere conveniente economicamente l'accumulo rispetto allo SSP.

Molte persone poi (come scrivevo in un post ormai sepolto chissà dove) che "giustificano" (anche economicamente) l'accumulo, lo fanno perché percepiscono un risparmio immediato in bolletta, anche se tecnicamente inferiore a quello che gli verrebbe comunque versato successivamente. In altre parole hanno un controllo immediato e in tempo reale dell'ammontare della bolletta, mese per mese, ha poco senso in termini di "investimento" a medio e lungo termine (anche perché se fai un impianto, stai già anticipando del denaro che ti verrò "restituito" poi), ma taluni preferiscono "vivere alla giornata" e avere il controllo delle spese giorno per giorno.

@Alekappa90 la "critica" (che è quello che si ripete da pagine) non è che non stai risparmiando, stati risparmiando e ti ripagherai dell'investimento certamente, anche con l'accumulo... ma senza accumulo avresti risparmiato di più, tutto qui... è una questione di ottimizzazione del risparmio, più che aver "sbagliato". Io capisco il tuo discorso, perché non ne faccio una questione assolutamente monetaria, ci sono anche altre ragioni (come quelle espresse sopra).
ginorosi
★★★★ Esperto
Messaggi: 3707
Iscritto il: 31/03/2017, 8:55
Località: Fiorenza

Re: L'accumulo non conviene neanche senza scambio sul posto?

Messaggio da ginorosi »

@Alekappa90 ma hai capito che la discussione ha come argomento se conviene la pila ? non quanto hai risparmiato con l'impianto FV .... altrimenti è inutile che continui a intervenire senza i numeri che ti ho chiesto 2 volte....
Renault Zoe ZE40 R110 - impianto FV da 3kW SSP dal 2010 - impianto 20kW RID dal 2011
Alekappa90
★★★ Intenditore
Messaggi: 162
Iscritto il: 21/11/2023, 14:56

Re: L'accumulo non conviene neanche senza scambio sul posto?

Messaggio da Alekappa90 »

@ginorosi @npole2000
Non voglio "disturbarti" coi miei interventi ma vorrei farti capire chi installa accumulo(col prezzo che ti ho indicato ad esempio) come me e come lo "vive". Sono inesperto in materia quindi ti darò dei numeri sommari ma ci provo: prendo una giornata tipo di pieno sole (a marzo 2 giorni fa)con 6 kWp di FV a est leggermente a sud. Cambiando le mie abitudini faccio tutti i consumi possibili nella mattinata, dalle 6 alle 13. Alle 9.40, effettuando i consumi che mi servono (nella media delle mie giornate) ho anche caricato di circa 8 kWh l'accumulo che quindi è pieno già alle 10 del mattino. Nel pomeriggio la produzione scende (picco alle 11.30/12.15) ma mantengo i consumi di casa e immetto un pò in rete. Dalle 17 in poi inizio a sfruttare la batteria fino alle prime ore del mattino successivo (le 5.30/6) dove si scarica del 80% quindi circa scarico 8kWh. Con giornate di sole, da metà febbraio mi sta sempre succedendo questo. Nella mia poca esperienza, insieme alle analisi economiche di prima è il massimo che posso fare. A spanne si può dire che mi "autoconsumo" la batteria ogni giorno quindi 9,8 kWh tutti i giorni di sole. Quando piove circa 2/3 ma cambiando l'abitudine del consumo.
FV 6kWp+ accumulo 9,8 kWh.
lupomar
★★ Apprendista
Messaggi: 96
Iscritto il: 13/03/2018, 18:45
Veicolo: Tesla M3 SR+

Re: L'accumulo non conviene neanche senza scambio sul posto?

Messaggio da lupomar »

Incredibile, @Alekappa90 io non voglio offendere nessuno, ma hai letto quello che hai scritto? Dopo 30 pagine che se ne parla?
Tesla M3 SR+, MTB Canyon Neuron ON, In azienda: Fotovoltaico 20 Kwp con wallbox Prism Solar trifase, In altri immobili: Fotovoltaico da 7 Kwp con Prism Solar monofase, Fotovoltaico da 5,6 Kwp con wallbox Huawei.

Alekappa90
★★★ Intenditore
Messaggi: 162
Iscritto il: 21/11/2023, 14:56

Re: L'accumulo non conviene neanche senza scambio sul posto?

Messaggio da Alekappa90 »

@lupomar

Ho solo, da inesperto, ma convinto della scelta (dirai,tanto ormai..) come sta lavorando l'impianto, e nei post precedenti il perchè sono convinto. Perchè dovresti offendermi poi scusa? Si sta parlando,credo, in modo civile. La stessa discussione la faccio anche con mio padre che ha 7 kWh a casa e 20 in azienda, ovviamente senza accumulo. Ma non è che andiamo alle mani...in ogni caso chiudo qua i miei interventi secondo voi"inutili" nella discussione, ma rimanendo della mia.
FV 6kWp+ accumulo 9,8 kWh.
npole2000
★★★ Intenditore
Messaggi: 692
Iscritto il: 14/07/2023, 12:34

Re: L'accumulo non conviene neanche senza scambio sul posto?

Messaggio da npole2000 »

@Alekappa90 Te la metto semplice, in qualsiasi modo consumi l'energia (paradossalmente pure se la utilizzi al 100% di notte), l'accumulo non converrà mai rispetto a SSP, perché quello che non consumi comunque finisce in rete e lo puoi riutilizzare di sera/notte, cioè esattamente quello che fai con l'accumulo oggi, ma senza pagare l'accumulo. La differenza sta solo nel fatto che con l'accumulo risparmi immediatamente, con lo SSP ti viene rimborsato dopo. L'accumulo in poche parole converrebbe se non lo paghi (bonus 110%), oppure se lo paghi talmente poco da riuscire ad ottenere un vantaggio economico sensibile rispetto allo SSP o RD. Quindi se mi dici: io ho scelto l'accumulo perché così ho immediatamente sotto controllo le bollette, conscio di risparmiare di meno, sarei pure d'accordo... c'è molta gente che preferisce fare così per una questione "psicologica", ma a patto che si è consci che non si sta risparmiando il massimo possibile.

PS: io l'ho l'accumulo (come potresti aver letto nelle infinite pagine precedenti), ma ce l'ho per ragioni tecniche non esclusivamente economiche. Se parliamo SOLO di denaro, l'accumulo (almeno oggi) non conviene. E per "non conviene" (ancora una volta), non significa che non stai risparmiando con il fotovoltaico, ma solo che stai risparmiando "di meno" di quanto avresti potuto.
Alekappa90
★★★ Intenditore
Messaggi: 162
Iscritto il: 21/11/2023, 14:56

Re: L'accumulo non conviene neanche senza scambio sul posto?

Messaggio da Alekappa90 »

@npole2000

Mi è chiaro, tutto. Mi permetto di fare un appunto dicendo che se uno si organizza coi consumi l'accumulo ti prende "solo" il suo nominale. Quel che voglio dire, non è che con l'accumulo non sfrutti l'SSP in toto, sicuramente meno. E devo ancora vedere il primo risultato di spp per ancora adattarmi con i consumi per sfruttare al massimo la resa dell' impianto. Guardo il meteo sempre, mi organizzo coi consumi, pianifico quasi ogni cosa in modo maniacale. E voglio vedere e correggere il trend nel tempo.
Grazie ancora per aver discusso, in modo pacato, e non "muro contro muro".
FV 6kWp+ accumulo 9,8 kWh.
paskyu
★★★★ Esperto
Messaggi: 5764
Iscritto il: 26/03/2020, 14:51
Località: Provincia di Varese
Veicolo: e-Up 2020; M3 RWD'24

Re: L'accumulo non conviene neanche senza scambio sul posto?

Messaggio da paskyu »

Devi anche considerare che grazie all'accumulo getti al vento il 20% di quello che immetti nell' stesso, più il 5,2% di quell'energia.
Che ti verrebbe rimborsato tramite SSP oppure accantonato per anni futuri di magra.

Ciao
npole2000
★★★ Intenditore
Messaggi: 692
Iscritto il: 14/07/2023, 12:34

Re: L'accumulo non conviene neanche senza scambio sul posto?

Messaggio da npole2000 »

Anche con lo SSP non ricevi indietro il 100% di quello che immetti, se ne parlava qualche tempo fa, il rapporto 1:1,2 non era dissimile tra accumulo e SSP. Significa che se immetti 1kWh, non potrai consumare "a gratis" 1kWh (perché il rimborso è economico non è a consumo di kWh). La differenza sostanziale (dal punto di vista economico) che riguarda l'accumulo, non è tanto quanto esso sia efficiente (rispetto allo SSP), ma è il costo da sostenere per acquistarlo (e sostituirlo quando sarà inutilizzabile... anche se a dire il vero non sappiamo cosa avverrà tra 10-15 anni).
Discorso che cambia ancora con il RD... ma di questo se ne è già parlato.

Rispondi

Torna a “Batterie di Accumulo”