Validità incentivo ecobonus per EVSE portatili

Spazio in cui poter discutere di EVR, Wall Box, Cavi di Ricarica, Adattatori, Prese ecc.
marco111
Messaggi: 30
Iscritto il: 01/04/2019, 9:10

Validità incentivo ecobonus per EVSE portatili

Messaggioda marco111 » 01/05/2019, 10:18

Scusate riapro la discussione dopo quasi un anno....

A fine maggio mi deve arrivare la mia prima auto elettrica, una ZOE R110 Intens, penso di non superare i 600/800 km al mese, nel mio caso acquistereste un EVR1 o installereste una WallBox tipo Zappi ?

Per il momento non ho fotovoltaico e penso che per i prossimi 3 o 4 anni non riuscirò a installarlo, probabilmente aumenterò il contratto a 4,5kw per stare più tranquillo.

L'elettricista che mi ha fatto la ristrutturazione un anno fa mi ha detto che potrebbe arrivare al garage massimo con dei cavi da 4mm perchè invece di partire dal contatore tirerebbe la linea dal quadro elettrico, dice che è più pratico.

Devo considerare anche il fatto che le wallbox godono di un incentivo del 50%, questo incentivo vale anche per i caricatori portatili tipo EVR1 ?

Spero che qualche buona anima mi sappia consigliare ;)




Avatar utente
selidori
Messaggi: 5495
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Validità incentivo ecobonus per EVSE portatili

Messaggioda selidori » 01/05/2019, 10:46

marco111 ha scritto:Devo considerare anche il fatto che le wallbox godono di un incentivo del 50%, questo incentivo vale anche per i caricatori portatili tipo EVR1 ?
No, non vale, l'impianto deve essere fisso.
Inoltre per avere l'incentivo devi fare l'adeguamento a potenza maggiore, che però già pensavi di fare.
Alla luce di ciò io fossi in te prenderei la wallbox fissa.
Ma vale sempre la regola di cui sopra: io aspetterei di avere l'auto nel box ed usarla qualche mese, per vedere se ti serve veramente tutto quanto immagini.
Sopratutto se hai una zoe che si carica dappertutto a buona velocità. Anzi partirei proprio da questo: ti sei guardato in giro se vicino a casa, sul lavoro o su qualche deviazione accettabile hai qualche supermercato con ricarica magari pure gratuita? Se la risposta è SI allora aspetterei proprio a farlo, l'impianto (ma terrei d'occhio giornalmente il sito del governo con l'andazzo degli incentivi).
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |

marcober
Messaggi: 3301
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Validità incentivo ecobonus per EVSE portatili

Messaggioda marcober » 01/05/2019, 11:30

chi li vende dice che vale..io pero leggendo il decreto, avrei dei dubbi…
Concordo..prima vedicome va..hai il caricatore con la schuko? hai colonnine gratis vicine..io con la batetria da 41 e facendo circa i tuoi km, carico 2-3 volte la mese al supermercato gratis e non ho esigeze diverse..in pratica a casa no carico da 3 mesi...da quando ho aggiornato...prima con batteria da 22 caricavo più a casa che al super.
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

Avatar utente
selidori
Messaggi: 5495
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Validità incentivo ecobonus per EVSE portatili

Messaggioda selidori » 01/05/2019, 11:42

marcober ha scritto:chi li vende dice che vale..
Intendi chi vende le EVR1?
E' e-station e sono molto ma molto seri, mi sembra strano dicano una cosa non veri.
Se invece intendi la categoria, in effetti ci sono due venditori molto aggressivi (sopratutto su facebook ma ogni tanto pure qua) che postano 800 volte al giorno i loro link dei loro prodotti e quelli ne sparano di ogni.
Come dici te dal decreto non c'e' via di scampo: il prodotto deve essere installabile e non amovibile. In questa logica se colleghi in maniera fissa un EVR1 (o prodotto analogo) in effetti POTREBBE rientrare nell'incentivo, ma il produttore e venditore del prodotto deve predisporre un montaggio particolare per il tuo particolare esemplare, cosa probabilmente possibile ma la vedo laboriosa ed è comunque sempre a rischio la non accettazione della domanda.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |

mirko2016
Messaggi: 931
Iscritto il: 23/08/2018, 20:03
Località: Alba

Re: Validità incentivo ecobonus per EVSE portatili

Messaggioda mirko2016 » 01/05/2019, 12:09

selidori ha scritto:
marcober ha scritto:chi li vende dice che vale..
Intendi chi vende le EVR1?
Come dici te dal decreto non c'e' via di scampo: il prodotto deve essere installabile e non amovibile. In questa logica se colleghi in maniera fissa un EVR1 (o prodotto analogo) in effetti POTREBBE rientrare nell'incentivo, ma il produttore e venditore del prodotto deve predisporre un montaggio particolare per il tuo particolare esemplare, cosa probabilmente possibile ma la vedo laboriosa ed è comunque sempre a rischio la non accettazione della domanda.


Ha anche senso, altrimenti prendi la detrazione e rivendi all'estero dove magari non ci sono (guarda i luoghi di confine)
FV: 4,55 kW qcells G5 inverter zucchetti :

https://www.solarmanpv.com/portal/Termi ... ?pid=71510

PDC aria aria: 2 LG Quadro 1 LG wifi artcool


Avatar utente
claudio.amadori
Messaggi: 544
Iscritto il: 01/03/2016, 16:27

Re: Validità incentivo ecobonus per EVSE portatili

Messaggioda claudio.amadori » 01/05/2019, 12:29

selidori ha scritto:Come dici te dal decreto non c'e' via di scampo: il prodotto deve essere installabile e non amovibile. In questa logica se colleghi in maniera fissa un EVR1 (o prodotto analogo) in effetti POTREBBE rientrare nell'incentivo, ma il produttore e venditore del prodotto deve predisporre un montaggio particolare per il tuo particolare esemplare, cosa probabilmente possibile ma la vedo laboriosa ed è comunque sempre a rischio la non accettazione della domanda.


Non ho la minima idea di come avvenga l'accettazione della domanda e le eventuali verifiche documentali.

In ogni caso deve trattarsi di una installazione "fissa". Questo passa da una DiCo fermata da un installatore abilitato come dalla legge per gli impianti tecnologici negli edifici (DM 37/2008).
Ed è ben comprensibile: gli ostacoli maggiori, i costi maggiori, i rischi maggiori della ricarica domestica sono legati a impianti non idonei (ricordo che per la ricarica esiste una sezione ben precisa della norma impianti: non è un "impianto qualunque" anche se a norma, figuriamoci se poi fosse anche obsoleto o mal fatto). Qui vanno indirizzate le incentivazioni, non ad apparecchi "plug&play" che potrebbero essere utilizzati "ndo cojo cojo".

Circa il materiale, le norme dei prodotti per uso fisso e portatile sono abbastanza diverse. L'elettricista non dovrebbe "installare" in modo fisso apparecchiature per uso portatile. Ovviamente parlo al condizionale perché nella realtà accade di tutto.

Avatar utente
selidori
Messaggi: 5495
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Validità incentivo ecobonus per EVSE portatili

Messaggioda selidori » 01/05/2019, 12:50

Concordo con entrambi e son contento che Claudio sia intervenuto perchè chi meglio di lui?
claudio.amadori ha scritto:Circa il materiale, le norme dei prodotti per uso fisso e portatile sono abbastanza diverse. L'elettricista non dovrebbe "installare" in modo fisso apparecchiature per uso portatile. Ovviamente parlo al condizionale perché nella realtà accade di tutto.
Correggemi se sbaglio: il produttore deve certificare che il prodotto sia SIA installabile che PORTATILE e quindi se tale prodotto contempla entrambi i modi, può di fatto diventare un apparecchio fisso ed essere a norma di legge, agevolato fiscalmente ecc (ovviamente fatto salvo che l'installazione sia fatta da personale qualificato che rilascia DICO ecc ecc). Quindi di fatto lo stesso prodotto (tecnicamente, poi in un caso te lo vendono terminato con spina nell'altro apribile e dentro i morsetti) può di fatto assolvere entrambe le funzioni.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |

Avatar utente
claudio.amadori
Messaggi: 544
Iscritto il: 01/03/2016, 16:27

Re: Validità incentivo ecobonus per EVSE portatili

Messaggioda claudio.amadori » 01/05/2019, 14:27

selidori ha scritto: il produttore deve certificare che il prodotto sia SIA installabile che PORTATILE e quindi se tale prodotto contempla entrambi i modi, può di fatto diventare un apparecchio fisso ed essere a norma di legge, agevolato fiscalmente ecc (ovviamente fatto salvo che l'installazione sia fatta da personale qualificato che rilascia DICO ecc ecc). Quindi di fatto lo stesso prodotto (tecnicamente, poi in un caso te lo vendono terminato con spina nell'altro apribile e dentro i morsetti) può di fatto assolvere entrambe le funzioni.


E' un obbligo di legge che "le caratteristiche del materiale elettrico per un uso conforme" siano comunicate dal fabbricante.
Dubito che un identico apparecchio sia conforme sia come uso per installazione fissa, sia come plug&play (norme diverse).

Questo non significa che un apparecchio per uso portatile non possa essere usato fisso, magari fissato al muro.
Ma non potrà essere "certificato" come parte dell'impianto.
Un po' come una lampada a spina: una piantana la usi fissa in casa, ma non verrà "certificata" dall'impiantista che si fermerà alla presa.

Ai fini della scelta delle protezione, ai fini del confine della responsabilità, fa una certa differenza.
Ultima modifica di claudio.amadori il 01/05/2019, 17:37, modificato 1 volta in totale.

marco111
Messaggi: 30
Iscritto il: 01/04/2019, 9:10

Re: Validità incentivo ecobonus per EVSE portatili

Messaggioda marco111 » 01/05/2019, 17:23

Che forum fantastico !!!! Risposte velocissime e persone interessate ! Senza questo forum non sarei riuscito a prendere una decisione così ponderata...

marcober ha scritto:chi li vende dice che vale..io pero leggendo il decreto, avrei dei dubbi…
Concordo..prima vedicome va..hai il caricatore con la schuko? hai colonnine gratis vicine..io con la batetria da 41 e facendo circa i tuoi km, carico 2-3 volte la mese al supermercato gratis e non ho esigeze diverse..in pratica a casa no carico da 3 mesi...da quando ho aggiornato...prima con batteria da 22 caricavo più a casa che al super.


In effetti ho un Auchan con 10 stalli se non ricordo male sempre vuoti a 5 minuti di strada, 22 kW tipo 2.
Dalla recensione di un utente con ZOE Q90 sembra che lui abbia avuto problemi, non vorrei che fosse per la questione della messa a terra un po' ballerina a cui le Zoe sono un po' soggette.
Cmq aspetterò la macchina a fine maggio e poi vedrò il da farsi .

marcober
Messaggi: 3301
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Validità incentivo ecobonus per EVSE portatili

Messaggioda marcober » 01/05/2019, 18:28

selidori ha scritto:
marcober ha scritto:chi li vende dice che vale..
Intendi chi vende le EVR1?
E' e-station e sono molto ma molto seri, mi sembra strano dicano una cosa non veri.
Se invece intendi la categoria, in effetti ci sono due venditori molto aggressivi (sopratutto su facebook ma ogni tanto pure qua) che postano 800 volte al giorno i loro link dei loro prodotti e quelli ne sparano di ogni.
Come dici te dal decreto non c'e' via di scampo: il prodotto deve essere installabile e non amovibile. In questa logica se colleghi in maniera fissa un EVR1 (o prodotto analogo) in effetti POTREBBE rientrare nell'incentivo, ma il produttore e venditore del prodotto deve predisporre un montaggio particolare per il tuo particolare esemplare, cosa probabilmente possibile ma la vedo laboriosa ed è comunque sempre a rischio la non accettazione della domanda.


Si sono loro
ma il fatto che sia INAMOVIBILE non è scritto nel decreto..dunque potrebbero aver ragione loro..
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC



Torna a “Attrezzature e Accessori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti