Vi presento la mia Icaro!

L’unica citycar che nasce esclusivamente elettrica e vanta una dotazione degna di auto più grosse e blasonate.
LucaCassioli
Messaggi: 369
Iscritto il: 09/09/2017, 19:04

Vi presento la mia Icaro!

Messaggioda LucaCassioli » 24/02/2018, 17:20

Ho finalmente acquistato la mia Icaro!
Qui potete vederla accanto al "pensionato" Ecojumbo 5000:

Immagine

Questo è il vano motore con i vari "pezzi"; la centralina è una Kelly KHB72701:
https://jumpjack.files.wordpress.com/20 ... re-ann.jpg

Una ZD311 con motore da 6kW continui e 12 di picco, 65 km/h, 10 kWh di batteria.
7500 euro con 13.000 km.

Ho iniziato il mio terzo diario elettrico sul mio blog:
https://jumpjack.wordpress.com/category ... ngo-icaro/

Ho anche aperto un "thread" su Facebook... ma è impossibile scrivere per mesi su facebook, è troppo disordinato e caotico, quindi continuerò qui.
https://www.facebook.com/groups/Contiam ... 979194716/


Dati motore e centralina:
Motore brushless
XDY Electric Manufacturing Co. Ltd
BLDC/8kW-3500-72
6kW – potenza
3500 rpm – regime potenza max
72V – tensione
91A – ampere continui
cI: F ?
IP56 – grado protezione acqua/polvere
Conn: Y – tipo connessione bobine
Ph: 3 – numero di fasi

Centralina:
W11-2108110-00
20140520/y01r03G
14100172-KHB72701C

Dalla sigla, la centralina sembrerebbe una Kelly riprogrammabile tramite seriale e dotata di recupero di energia in frenata.
http://kellycontroller.com/khb7270124-7 ... p-838.html
Ultima modifica di LucaCassioli il 15/03/2018, 8:26, modificato 1 volta in totale.




LucaCassioli
Messaggi: 369
Iscritto il: 09/09/2017, 19:04

Re: Vi presento la mia Icaro!

Messaggioda LucaCassioli » 24/02/2018, 17:32


Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 6419
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Contatta:

Re: Vi presento la mia Icaro!

Messaggioda marco » 24/02/2018, 19:36

Ecco fatto, ho diviso l'argomento io: fammi sapere se così va bene.
Nissan Leaf 24 kWh 2012 > Zero FX 5,7 kWh 2015 > Ninebot One 320 Wh 2017

tonyelle
Messaggi: 498
Iscritto il: 30/01/2017, 11:36

Re: Vi presento la mia Icaro!

Messaggioda tonyelle » 24/02/2018, 21:45

complimenti per il know-how...
|Zoe 22kwh>Zoe 41kwh>Tesla Ms100kwh-twizy 80<|

pape
Messaggi: 53
Iscritto il: 10/02/2018, 17:22
Località: Bologna

Re: Vi presento la mia Icaro!

Messaggioda pape » 26/02/2018, 14:45

Complimenti, facci sapere le tue impressioni
ex Renault Twizy 80


Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 6419
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Contatta:

Re: Vi presento la mia Icaro!

Messaggioda marco » 03/03/2018, 10:01

Ciao, riesci poi ad allegare qualche foto? Anche modificando il primo post, così stanno all'inizio dell'argomento
Nissan Leaf 24 kWh 2012 > Zero FX 5,7 kWh 2015 > Ninebot One 320 Wh 2017

LucaCassioli
Messaggi: 369
Iscritto il: 09/09/2017, 19:04

Re: Vi presento la mia Icaro!

Messaggioda LucaCassioli » 14/03/2018, 14:35

Sono riuscito a "entrare nel cervello" della icaro! :-)
La centralina è proprio una Kelly KHB72701 , e guarda caso sul mio scooter elettrico Ecojumbo 5000 2 anni fa ho montato una centralina Kelly e ho imparato a riprogrammarla.
Accedere a quest'altra centralina, anche se di modello diverso (KHB invece che KEB) è stato tanto facile quanto era stato difficile collegarsi a quella dello scooter: stavolta ho dovuto solo collegare il cavo seriale e avviare il programma! :-) Basta solo ricordarsi di tenere premuto (=scollegato) il pulsantone rosso di emergenza dentro l'abitacolo, che scollega la batteria di trazione: in fase di programmazione, la centralina deve essere alimentata a 12V dalla batteria di servizio.
Magicamente è comparsa la prima schermata di configurazione.
Ce ne sono 6 o 7, si possono cambiare decine di parametri, alcuni dei quali è meglio evitare del tutto per non "brickare" il mezzo.
A me interessava soprattutto lo slider che imposta la percentuale della velocità del motore rispetto alla massima possibile: visto che quando arrivo a 60 km/h leggo che il motore assorbe solo 75A (5 kW) pur essendo da 6 kW continui e 12 kW di picco, mi aspettavo di trovare lo slider sul 60%... invece era già al 100%! Come anche lo slider della corrente, che indica la percentuale rispetto alla corrente tollerata dalla centralina; per la 72701 la corrente nominale è 350A... ma anche qui lo slider è al 100%, eppure in accelerazione il picco massimo raggiunto è di 195A!
Purtroppo mi sa che c'è un qualche altro limitatore da qualche parte sotto al cofano... Forse nella "Power Distribution Unit", chissà.

In compenso, sono riuscito ad attivare la frenata rigenerativa; per ora l'ho impostata in modo che si attivi quando si rilascia l'acceleratore, ma sono possibili varie impostazioni che dovrò studiarmi.

Devo anche studiarmi i tre metodi di controllo: controllo di coppia, controllo di velocità e bilanciato tra i due. Dal manuale non è per niente chiaro cosa significhi; nel primo caso pare che la posizione dell'acceleratore sia proporzionale alla corrente inviata al motore, e quindi alla sua coppia e ripresa, mentre nel secondo caso sarebbe proporzionale alla velocità; al momento è impostato su "coppia".

La centralina è anche predisposta per portare sul cruscotto i LED di stato, un pulsante ECO e un pulsante BOOST, e nessuna di queste cose è presente nella mia icaro, quindi immagino che prima o poi farò un upgrade, e a queste cose aggiungerò sul cruscotto anche un voltmetro per la batteria di servizio.

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 6419
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Contatta:

Re: Vi presento la mia Icaro!

Messaggioda marco » 14/03/2018, 15:11

LucaCassioli ha scritto:In compenso, sono riuscito ad attivare la frenata rigenerativa; per ora l'ho impostata in modo che si attivi quando si rilascia l'acceleratore, ma sono possibili varie impostazioni che dovrò studiarmi.


Puoi anche regolare l'intensità della rigenerazione? Io lo posso fare sulla moto, e l'ho messa al massimo. Una volta abituatici è una goduria, almeno in città: quando poi vado fuori città cambio mappatura al volo mettendo in eco, rendendo così il viaggio più fluido e parsimonioso di energia.

PS: ma non vuoi proprio modificare il primo post di questo topic, allegando una qualche foto della tua splendida? :-)
Nissan Leaf 24 kWh 2012 > Zero FX 5,7 kWh 2015 > Ninebot One 320 Wh 2017

LucaCassioli
Messaggi: 369
Iscritto il: 09/09/2017, 19:04

Re: Vi presento la mia Icaro!

Messaggioda LucaCassioli » 14/03/2018, 15:46

ho messo la rigenerazione al massimo....ma mi sa che toccherà mettere un accelerometro per accendere gli stop!
però la mappatura si può cambiare solo a motore spento, oppure impostare il regen in modo che sia controllabile da interruttore o da manopola.

dopo metto qualche foto.

LucaCassioli
Messaggi: 369
Iscritto il: 09/09/2017, 19:04

Re: Vi presento la mia Icaro!

Messaggioda LucaCassioli » 15/03/2018, 8:46

Ho provato diverse mappature, ma non c'è proprio verso di schiodarsi dai 60 km/h! Ma a 60 km/h l'auto mostra di assorbire meno di 6kW, quindi proprio non capisco; ho ricontrollato i cavi, e i cavi di fase del motore sono collegati direttamente alla centralina, non passano per la Power Distribution Unit, che quindi non può in alcun modo "segargli" la corrente; però dalla PDU partono i cavi che arrivano alla centralina... Possibile la corrente sia limitata a monte? Ma in che modo però, visto che in accelerazione la centralina arriva regolarmente ad erogare 200A? E' veramente strano.

Ho provato anche a cambiare da "controllo in coppia" a "controllo in velocità"; risultato: velocità massima 40 km/h, e uno spunto da sgommata! Ok, da scartare....

Per quanto riguarda il regen, ho provato varie mappature, ma considerando tutte le opzioni indipendenti possibili vengono fuori qualcosa come 5 combinazioni diverse e 20 sotto-combinazioni...
Questa è una schermata presa da internet, quindi non esattamente la mia:
Immagine

L'attivazione su rilascio dell'acceleratore non è come ci si aspetterebbe: è comunque on-off, cioè appena l'acceleratore arriva a zero, la rigenerazione va al massimo valore impostato! il che significa arrivare a produrre 100-110A in rigenerazione! (7 kW) E l'auto frena decisamente parecchio... abbastanza da rischiare di venire tamponati dal classico idiota che sta appiccicato dietro; non so se si accendono gli stop quando parte la frenata rigenerativa, ma a giudicare da quanto si appiccicava la gente dietro direi di no, ma devo verificare, forse c'è un qualche flag; o forse dovrò montare un accelerometro...
Altre possibilità per l'attivazione del regen sono:
- interruttore separato
- manopola
- acceleratore rilasciato + freno (l'ho provata ma non mi funziona, il regen non parte proprio)
- sensore analogico di frenata, a sensori di hall o a potenziometro... ma non ho capito bene come funziona la faccenda: forse andrebbe messo un sensore sul freno?

Sul cruscotto c'è spazio per diversi interruttori e manopole, predisposti per chissà quali utilizzi... che potrei usare per "evolvere" la mia icaro: per esempio, c'è la manopola per l'aria condizionata... ma è finta, perchè l'A/C non c'è, quindi potrei utilizzarla per rendere regolabile la rigenerazione; c'è la predisposizione per 5 o 6 pulsanti sotto detta manopola: potrei usarne uno per il boosto, e magari usare le altre posizioni per i led di stato della centralina.
E chi più ne ha più ne metta.
Penso che comprerò (di nuovo) questi spinotti, dopo averli già comprati per l'ecojumbo:

6 pin (http://kellycontroller.com/pin-waterpro ... p-820.html):
Immagine

9 pin (http://kellycontroller.com/pin-waterpro ... -1105.html):
Immagine

in questo modo potrò "inserirmi" nelle connessioni esistenti senza fare accrocchi strani: interporrò un mio cavetto a Y, da cui deriverò tutti i pin che mi servono.
Nei cavi attuali i pin sembrano già tutti cablati, ma a quanto pare in realtà non tutti sono usati, visto che non ci sono pulsanti boost, eco e led vari. Credo sia usato solo il pin che legge la corrente usata dalla centralina.



Torna a “GreenGo iCar0”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti