Viaggio Ancona - Montecatini Terme invernale con Leaf 30 kWh

Spazio adibito all'organizzazione, alla segnalazione o descrizione di raduni, flash mob, incontri, viaggi ecc.


Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 14464
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Viaggio Ancona - Montecatini Terme invernale con Leaf 30 kWh

Messaggioda marco » 16/01/2020, 15:28

andbad ha scritto:La mia, ad esempio, era felicissima di averci messo solo 4 ore invece delle 6 dell'anno scosto. (piccolo particolare: con una termica sarebbero state circa 3)


Con l'auto elettrica, o almeno con le nostre vecchie auto elettriche, bisogna resettarsi all'inizio e non fare paragoni con le percorrenza delle termiche (sempre secondo me): ovviamente non bisogna avere bisogno per lavoro di fare tantissimi km al giorno, bisogna potersele permettere insomma.

Una volta capito questo, si fa il passo perché è giusto... per le persone e per l'ambiente, e tutto il resto viene da sé. Queste esperienza fanno crescere ed una volta imparato a superarle, la strada sarà sempre più in discesa con le prossime elettriche.

C'è poi anche da dire che se non ci fossero i pionieri, non ci sarebbero quelli dopo... che avranno vita molto più facile grazie anche a racconti come questi, che serviranno per migliorare il sistema.
Nissan Leaf 24 kWh ( waiting Opel Corsa-e) > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

valbui
Messaggi: 475
Iscritto il: 16/11/2018, 18:24
Veicolo: Nissan Leaf 30 kWh

Re: Viaggio Ancona - Montecatini Terme invernale con Leaf 30 kWh

Messaggioda valbui » 16/01/2020, 19:46

alefi82 ha scritto:Beh onestamente siete da ammirare! Anche se penso e spero che questo viaggio sia un caso limite. Ho il terrore che la mia di moglie non sia così sportiva come la tua valbui!!! :?


Ciao alefi82,
ormai sei dei nostri anche tu.
Con l'auto che ti sei comperato avrai parecchi chilometri in più rispetto alla mia, quindi niente ansia.
Ricordati (e ricorda a tua moglie) che avete acquistato l'auto elettrica per un futuro meno "sporco". E nel futuro ci vivranno i nostri (e i tuoi) figli.

Poi ci saranno i viaggi che in elettrico non si possono fare (ad esempio: https://www.forumelettrico.it/forum/le-cascate-delle-marmore-la-mia-caporetto-elettrica-t6591.html) e allora non insistere: non bisogna vincere tutte le battaglie per vincere la guerra :)

A presto
^-^-^ --- ^-^-^
I miei "elettrodomestici":
- 20 moduli Isofoton 150 Wp + 1 Sunny Boy 3000 SMA
- Atlantic Explorer 200L (pompa di calore per ACS)
- Nissan Leaf 30 kWh

valbui
Messaggi: 475
Iscritto il: 16/11/2018, 18:24
Veicolo: Nissan Leaf 30 kWh

Re: Viaggio Ancona - Montecatini Terme invernale con Leaf 30 kWh

Messaggioda valbui » 16/01/2020, 19:55

fly ha scritto:Ciao Valerio, una considerazione:
penso che il viaggio di ritorno, quando finalmente se riuscito a caricare quello che ti serviva, sarebbe stato un po' meno stressante se avessi usato PCC, pensavo avessi installato questa App ed a quel punto non ci sarebbe stato problema di salite, discese e velocità da tenere....va beh... magra consolazione ma almeno meno stress per gli ultimi chilometri


Ciao Flavio,
il ritorno è stato tragico perché è andato tutto storto.

Anche l'OBD2 mi ha abbandonato nel momento di più bisogno (a Città di Castello non ha voluto saperne di accendersi). Quindi il PCC non avrebbe funzionato, come non ha funzionato LeafSpy.

A presto
^-^-^ --- ^-^-^
I miei "elettrodomestici":
- 20 moduli Isofoton 150 Wp + 1 Sunny Boy 3000 SMA
- Atlantic Explorer 200L (pompa di calore per ACS)
- Nissan Leaf 30 kWh

Avatar utente
andbad
Messaggi: 1853
Iscritto il: 23/03/2018, 11:57
Località: Massa (MS)
Veicolo: Nissan Leaf 30kWh

Re: Viaggio Ancona - Montecatini Terme invernale con Leaf 30 kWh

Messaggioda andbad » 17/01/2020, 8:20

valbui ha scritto:Ciao Flavio,
il ritorno è stato tragico perché è andato tutto storto.

Anche l'OBD2 mi ha abbandonato nel momento di più bisogno (a Città di Castello non ha voluto saperne di accendersi). Quindi il PCC non avrebbe funzionato, come non ha funzionato LeafSpy.

A presto


Io direi di sottolineare questo fatto: pur essendo andato TUTTO STORTO, non sei rimasto a piedi. Tanto per dimostrare ai detrattori che nonostante non sia un mondo perfetto, per rimanere senza energia in mezzo ad una strada bisogna proprio andarsela a cercare.

By(t)e
eVe: electric vehicle eVe
Leaf 30kWh 2016 powered by Power Cruise Control


valbui
Messaggi: 475
Iscritto il: 16/11/2018, 18:24
Veicolo: Nissan Leaf 30 kWh

Re: Viaggio Ancona - Montecatini Terme invernale con Leaf 30 kWh

Messaggioda valbui » 17/01/2020, 18:32

ibxxx ha scritto:Bellissimo questo racconto, molto appassionante. Io ho appena fatto 800km girando tutta la Slovenia con la nuova Kona arrivata in dicembre, ero quasi per fare un post anche io ma letto questo mi sono detto.... Ma che scrivo a fare [...]


Ciao ibxxx,
come "che scrivo a fare" ...
Scrivi e condividi, così potremmo "rivivere" la tua esperienza.
Metti un paio di foto e facci vedere il percorso. Se hai la possibilità fornisci anche qualche dato sui consumi e sui chilometri fatti.

Dai che non vedo l'ora di leggerlo. ;)

A presto
^-^-^ --- ^-^-^
I miei "elettrodomestici":
- 20 moduli Isofoton 150 Wp + 1 Sunny Boy 3000 SMA
- Atlantic Explorer 200L (pompa di calore per ACS)
- Nissan Leaf 30 kWh

valbui
Messaggi: 475
Iscritto il: 16/11/2018, 18:24
Veicolo: Nissan Leaf 30 kWh

Re: Viaggio Ancona - Montecatini Terme invernale con Leaf 30 kWh

Messaggioda valbui » 17/01/2020, 19:12

polianto ha scritto:Bravo Valerio, bel viaggio ed ottimo racconto.


Ciao Antonio!
che gran post che hai scritto. :)
Mi permetto di commentarlo punto per punto.

polianto ha scritto:Molti che sono qui sul forum con queste EV con poca autonomia riescono a fare questi viaggetti senza troppi problemi ma con un po di programmazione e di pazienza: quello che vogliamo far capire è che è possibile farli, non che è facilissimo e senza nessun impegno.


Non solo sul forum!
Il viaggio è possibile, ma come avrete letto ci possono essere degli imprevisti.

polianto ha scritto:La cosa bella è che man mano che passano i mesi le difficoltà calano e gli imprevisti si riducono: nei primi racconti sul forum ci voleva molto più tempo per fare tratte ben minori, qui Valerio ha percorso in giornata una tappa lunga quasi il doppio dell’autonomia dell’auto, in pieno inverno, percorrendo anche tratti di autostrada, usando quasi sempre il riscaldamento e con l’auto carica di bagagli.
Non ha dovuto chiamare il carro attrezzi, non ha dormito in macchina, ed ha fatto delle belle soste in posti molto piacevoli.


Forse per qualche mese\anno i viaggi potranno essere più difficili in quanto la crescita delle vendite delle auto elettriche sarà superiore all'installazione delle colonnine fast. Oltre agli incivili con le auto tradizionali ci troveremo a contendere le ricariche con altri colleghi.

polianto ha scritto:Viaggiare in EV un paio d’anni fa era impensabile, adesso è possibile con qualche difficoltà e qualche contrattempo, nei prossimi mesi/anni diventerà normale.
Se ci fosse stata una colonnine lenta vicino all’albergo si sarebbe risolto il principale problema di mancata ricarica notturna.


Infatti ... mi ricordo i viaggi di Marco. Se non mi sbaglio in uno, si era fermato a dormire in macchina per andare da Reggio a Senigallia.
In confronto il mio fa ridere.

polianto ha scritto:Se fosse stata attiva la fast Nissan Star Car di Ponte San Giovanni (PG) (colonnina-multistandard-c-o-nissan-star-car-perugia-t8498.html ) la tappa più difficile sarebbe andata molto più liscia.


Eh già. Mi ero fatto spedire anche il key hanger dalla Nissan ed era arrivato in tempo. Peccato che la colonnina c'era ma non era possibile usarla :?
Sarebbe stato un ottimo piano B.

A presto
^-^-^ --- ^-^-^
I miei "elettrodomestici":
- 20 moduli Isofoton 150 Wp + 1 Sunny Boy 3000 SMA
- Atlantic Explorer 200L (pompa di calore per ACS)
- Nissan Leaf 30 kWh

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 14464
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Viaggio Ancona - Montecatini Terme invernale con Leaf 30 kWh

Messaggioda marco » 18/01/2020, 15:13

valbui ha scritto:Infatti ... mi ricordo i viaggi di Marco. Se non mi sbaglio in uno, si era fermato a dormire in macchina per andare da Reggio a Senigallia.


Ottima memoria, ahah! :D
Per chi volesse riviverlo, è raccontato qui > reggio-emilia-senigallia-in-leaf-282km-in-12-ore-t1146.html
Storie d'altri tempi :lol:
Nissan Leaf 24 kWh ( waiting Opel Corsa-e) > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

valbui
Messaggi: 475
Iscritto il: 16/11/2018, 18:24
Veicolo: Nissan Leaf 30 kWh

Re: Viaggio Ancona - Montecatini Terme invernale con Leaf 30 kWh

Messaggioda valbui » 18/01/2020, 17:59

marco ha scritto:
valbui ha scritto:Infatti ... mi ricordo i viaggi di Marco. Se non mi sbaglio in uno, si era fermato a dormire in macchina per andare da Reggio a Senigallia.


Ottima memoria, ahah! :D
Per chi volesse riviverlo, è raccontato qui > reggio-emilia-senigallia-in-leaf-282km-in-12-ore-t1146.html
Storie d'altri tempi :lol:


Stiamo parlando di 2 anni e mezzo fa ... una vita per l'evoluzione della mobilità elettrica!
^-^-^ --- ^-^-^
I miei "elettrodomestici":
- 20 moduli Isofoton 150 Wp + 1 Sunny Boy 3000 SMA
- Atlantic Explorer 200L (pompa di calore per ACS)
- Nissan Leaf 30 kWh

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 14464
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Viaggio Ancona - Montecatini Terme invernale con Leaf 30 kWh

Messaggioda marco » 18/01/2020, 18:03

valbui ha scritto:Stiamo parlando di 2 anni e mezzo fa ... una vita per l'evoluzione della mobilità elettrica!


Già! Se penso che fra qualche mese me lo potrò fare in 3 ore circa... 1/4 del tempo :lol:
Nissan Leaf 24 kWh ( waiting Opel Corsa-e) > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp



Torna a “Raduni e Viaggi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti