Viaggio invernale su Tesla Model 3 Standard Range Plus

L'ultima berlina di casa Tesla con prezzo "popolare" ed autonomia da 350km
Med Ellis
Messaggi: 121
Iscritto il: 09/07/2019, 22:41
Località: Milano
Veicolo: Tesla Model 3 SR+

Viaggio invernale su Tesla Model 3 Standard Range Plus

Messaggioda Med Ellis » 25/12/2019, 17:53

Buon Natale a tutti!

Apro questa discussione per raccontarvi il mio viaggio partito oggi da Milano in direzione Monaco di Baviera (da dove scrivo) e che proseguirà nei prossimi giorni verso Praga.

Parto questa mattina alle 9.50 (99%). Previste 2 soste ai di ricarica (un breve a Maienfeld, dopo Coira, e una più lunga a Aichstetten, a circa 130kmd dalla meta).
Prima sorpresa: il navigatore Tesla mi vuole far evitare le autostrade svizzere e far fare solo una lunga sosta in Lichtenstein... lo ignoro e procedo spedito con il mio piano.

New Doc 2019-12-25 16.59.36_6.jpg
New Doc 2019-12-25 16.59.36_6.jpg (1014.65 KiB) Visto 1169 volte


Fino a Bellinzona il cielo è limpido e le temperature intorno agli 8/10°C, sul San Bernardino ci sono -2°C e un panorama mozzafiato grazie alla neve che è scesa copiosa nei giorni scorsi.
Scendendo verso Coira inizia a piovere, da questo momento in poi tanti temporali e temperatura intorno ai 5°C.
Dopo 2h34' e 238km arrivo a Maienfeld (12%).

New Doc 2019-12-25 16.59.36_5.jpg
New Doc 2019-12-25 16.59.36_5.jpg (1.2 MiB) Visto 1169 volte


Tempo di una rapida sosta idraulica e di un po' di caminetto per scaldare l'abitacolo, dopo 18' sono pronto a partire (65%, +27kWh).

20191225_123436.jpg
20191225_123436.jpg (1.23 MiB) Visto 1169 volte

New Doc 2019-12-25 16.59.36_4.jpg
New Doc 2019-12-25 16.59.36_4.jpg (833.9 KiB) Visto 1169 volte


Altri 129km lasciati alle spalle in 1h10' e arrivo a Aichstetten.

New Doc 2019-12-25 16.59.36_3.jpg
New Doc 2019-12-25 16.59.36_3.jpg (1.19 MiB) Visto 1169 volte


Primo "imprevisto": gli stalli sono occupati sono più del 50%, quindi nella prima parte della ricarica devo dividere i 120kW a disposizione con una ModelX e carico solo a 60kW. Poco male, devo mangiare e sarò comunque più lento io della macchina.
Dopo 35' (80%, +35kWh), adeguatamente rifocillato, sono pronto a ripartire.

New Doc 2019-12-25 16.59.36_2.jpg
New Doc 2019-12-25 16.59.36_2.jpg (1.3 MiB) Visto 1169 volte


Gli ultimi 139km li percorro in 1h21' ed eccomi a destinazione (26%)!

New Doc 2019-12-25 16.59.36_1.jpg
New Doc 2019-12-25 16.59.36_1.jpg (1.05 MiB) Visto 1169 volte


In totale 506km in 5h58': ottimo risultato! (92kWh, 181Wh/km)
Pensavo di stare sopra le 6h.

Macchina comodissima, anche sopra i 160km/h da un senso di grande sicurezza. Sono arrivato a destinazione per nulla affaticato.

Rispetto a una macchina termica, penso di aver impiegato circa 10/15' in più: avrei fatto comunque 2 soste, ma la prima sarebbe stata ancora più breve (giusto il tempo di fare pipì :oops: ). La seconda sosta sarebbe invece stata identica.
Unica nota negativa il navigatore, il percorso su una sosta secondo me non aveva senso.

Ciliegina sulla torta: inaspettatamente, a richiesta, le schuko nel parcheggio dell'albergo sono a disposizione dei clienti... 8-)

20191225_163304.jpg
20191225_163304.jpg (1.29 MiB) Visto 1169 volte




stefanocs2
Messaggi: 52
Iscritto il: 28/08/2018, 18:14

Re: Viaggio invernale su Tesla Model 3 Standard Range Plus

Messaggioda stefanocs2 » 25/12/2019, 18:03

Tutto chiaro unica domanda perchè hai ignorato il computer? Secondo me ci avresti messo meno facendo una sola sosta. Anche io comunque con quei km mi fermerei due volte per un bisogno fisico

Med Ellis
Messaggi: 121
Iscritto il: 09/07/2019, 22:41
Località: Milano
Veicolo: Tesla Model 3 SR+

Re: Viaggio invernale su Tesla Model 3 Standard Range Plus

Messaggioda Med Ellis » 25/12/2019, 18:14

stefanocs2 ha scritto:Tutto chiaro unica domanda perchè hai ignorato il computer? Secondo me ci avresti messo meno facendo una sola sosta. Anche io comunque con quei km mi fermerei due volte per un bisogno fisico


Troppo tirato. Non volevo diminuire le velocità di percorrenza, star fermo per 1h intera e soprattutto arrivare a destinazione con solo il 10%. Alla fine con 2 soste ho impiegato lo stesso tempo e sono arrivato con il 26%.
E poi conosco il mio corpo... 2 soste ci volevano :mrgreen:

stefanocs2
Messaggi: 52
Iscritto il: 28/08/2018, 18:14

Re: Viaggio invernale su Tesla Model 3 Standard Range Plus

Messaggioda stefanocs2 » 25/12/2019, 18:21

Med Ellis ha scritto:
stefanocs2 ha scritto:Tutto chiaro unica domanda perchè hai ignorato il computer? Secondo me ci avresti messo meno facendo una sola sosta. Anche io comunque con quei km mi fermerei due volte per un bisogno fisico


Troppo tirato. Non volevo diminuire le velocità di percorrenza, star fermo per 1h intera e soprattutto arrivare a destinazione con solo il 10%. Alla fine con 2 soste ho impiegato lo stesso tempo e sono arrivato con il 26%.
E poi conosco il mio corpo... 2 soste ci volevano :mrgreen:

si te lo chiedevo perchè io con Kona calcolo con le app e comunque adesso so regolarmi quindi so dove e quando fermarmi

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 13191
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Viaggio invernale su Tesla Model 3 Standard Range Plus

Messaggioda marco » 26/12/2019, 7:23

Med Ellis ha scritto:Troppo tirato. Non volevo diminuire le velocità di percorrenza, star fermo per 1h intera e soprattutto arrivare a destinazione con solo il 10%. Alla fine con 2 soste ho impiegato lo stesso tempo e sono arrivato con il 26%.
E poi conosco il mio corpo... 2 soste ci volevano :mrgreen:


Stiamo arrivando al paradosso :-)
Tesla ovviamente aveva ragione, se anche tu fossi stato una macchina saresti arrivato prima con la sua strategia, ma nel navigatore non hanno considerato che effettivamente dopo qualche ora bisogna fare una sosta per fisiologia umana :D
Con la mia Liffona mai avuto questi problemi: un'ora e mezza al massimo e l'auto è sicuramente scarica, qualunque velocità si tenga :D
Nissan Leaf 24 kWh ( waiting Opel Corsa-e) > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp


Alex015
Messaggi: 6
Iscritto il: 14/12/2019, 18:09
Località: Ticino
Veicolo: Tesla M3 SR+

Re: Viaggio invernale su Tesla Model 3 Standard Range Plus

Messaggioda Alex015 » 26/12/2019, 12:22

Magari la sosta unica a Lichtenstein era proprio perché cadeva... in ora di pranzo! :D

Domandina di servizio: ad oggi nei SuC svizzeri si paga, oppure vige lo -strano- periodo gratuito come in Italia?

Med Ellis
Messaggi: 121
Iscritto il: 09/07/2019, 22:41
Località: Milano
Veicolo: Tesla Model 3 SR+

Re: Viaggio invernale su Tesla Model 3 Standard Range Plus

Messaggioda Med Ellis » 26/12/2019, 13:20

Alex015 ha scritto:Magari la sosta unica a Lichtenstein era proprio perché cadeva... in ora di pranzo! :D

Domandina di servizio: ad oggi nei SuC svizzeri si paga, oppure vige lo -strano- periodo gratuito come in Italia?


Si "pagano" sia in Svizzera che in Germania (nel senso che mi hanno scalato un po' di km gratis)

Ciao

Diego
Messaggi: 692
Iscritto il: 30/11/2017, 3:17

Re: Viaggio invernale su Tesla Model 3 Standard Range Plus

Messaggioda Diego » 27/12/2019, 15:51

da desenzano a monaco fatto a fine settembre, altre temperature ovviamente, ma sono 450 km. con la LR fatta 1 sosta al brennero per acquistare vignetta. sosta di 25 min per bere 1 caffè e bagno ma all auto bastavano 10 min. viaggiato sempre entro i limi ma al limite quindi 130 o poco meno in austria. viaggio fatto di notte quindi con temperature + basse. il computer di bordo non ha sempre ragione, ci son troppe variabili di mezzo. inoltre ci son anche altri parametri settabili come deviazioni sul percorso in base al traffico ecc che modificano le decisioni del navigatore. cmq il nav tesla è semi perfetto. gli manca solo il multicharge e poi è veramente completo. diciamo che con abetterrouteplanner si perdono 10 min e si può pianificare al meglio le soste sulla base delle proprie esigenze. nel mio caso bastava 1 pieno e andare a velocità leggermente inferiori ma non credo sia fattibile guidare per 5 ore senza sosta a meno di fare i bisogni in auto ehehehe
FV 12.24 kWp + accumulo 6.6 kWh > Bici elettrica CMS-F16 (3.000 km/anno) > C-Zero del 2015 (15.000 km/anno) > Model 3 LR AWD (50.000 km/anno)

Fauinve
Messaggi: 5
Iscritto il: 03/12/2019, 19:04
Località: Spotorno
Veicolo: Glc 350e

Re: Viaggio invernale su Tesla Model 3 Standard Range Plus

Messaggioda Fauinve » 27/12/2019, 18:18

Ottimo consumo, avevi il clima attivo e a che temperatura?

Med Ellis
Messaggi: 121
Iscritto il: 09/07/2019, 22:41
Località: Milano
Veicolo: Tesla Model 3 SR+

Re: Viaggio invernale su Tesla Model 3 Standard Range Plus

Messaggioda Med Ellis » 27/12/2019, 19:20

Fauinve ha scritto:Ottimo consumo, avevi il clima attivo e a che temperatura?


20 guidatore, 22 passeggero



Torna a “Tesla Model 3”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti