Pagina 1 di 1

E' importante chiamare il carro attrezzi per educare la gente

Inviato: 16/02/2019, 18:56
da kathy
Grazie a tutti i proprietari EV che hanno chiamato il carro attrezzi! É unico modo per educare la gente. Soprattutto si genera il passaparola che nasce a valle della rimozione!

Re: E' importante chiamare il carro attrezzi per educare la gente

Inviato: 16/02/2019, 19:50
da marco
Infatti, è proprio questo lo scopo per cui alcuni elettrici si sbattono di chiamare ed attendere la rimozione, e noi a nostra volta ci sbattiamo per diffondere al massimo le immagini delle auto sul carro attrezzi: sono anche io convinto che alla lunga il messaggio passerà, così che potremo trovare sempre più spesso i nostri stalli di ricarica liberi.

Re: E' importante chiamare il carro attrezzi per educare la gente

Inviato: 17/02/2019, 9:12
da davide
kathy ha scritto:Grazie a tutti i proprietari EV che hanno chiamato il carro attrezzi! É unico modo per educare la gente. Soprattutto si genera il passaparola che nasce a valle della rimozione!


La cosa andrebbe applicata anche per le auto elettriche parcheggiate negli stalli di ricarica senza connettere il cavo......lasciandole ore ed ore....
La maleducazione è ovunque. Nessuno è esente.

Re: E' importante chiamare il carro attrezzi per educare la gente

Inviato: 17/02/2019, 9:25
da marcober
Servirebbe una campagna di Pubblicità e Progresso che descrive la scena e la conseguenza..in TV, al posto della pubblicità per la crema per le emorroidi all'ora di cena...

Re: E' importante chiamare il carro attrezzi per educare la gente

Inviato: 17/02/2019, 10:21
da mirko2016
Passando a piedi a Savona lungomare (zona notoriamente avara di parcheggio), notavo qua e là auto e moto parcheggiate nelle viuzzole con gomme a terra e sporco di molti anni. Non è una giustificazione a chi parcheggia abusivamente perché il posto è occupato da un rottame, ma chi vede auto lasciate abbandonate impunite da anni in zona(saranno certamente senza assicurazione) poi magari pensa di fare il furbo e se trova un posto libero lo occupa a prescindere.

Per i parcheggi servirebbe la teoria del vetro rotto (mi pare si chiami così) di Giuliano che diceva che per ridurre i reati gravi dovevano colpire i reati minori