Visita alla Rocca di Gradara in Nissan Leaf

Spazio adibito all'organizzazione, alla segnalazione o descrizione di raduni, flash mob, incontri, viaggi ecc.
valbui
Messaggi: 285
Iscritto il: 16/11/2018, 18:24
Veicolo: Nissan Leaf 30 kWh

Visita alla Rocca di Gradara in Nissan Leaf

Messaggioda valbui » 29/12/2018, 13:05

Buongiorno al forum,
ci ho preso gusto e per domenica 30 abbiamo in previsione un'uscita a Gradara.
Come al solito preparazione: sono 65 km di cui 50 km di autostrada, con tre dislivelli di circa 100-150 m.
Persone a bordo: due adulti e due bambini, velocità stimata 100 km/h, temperatura esterna 0 °C.
Se parto con il pieno faccio andata e ritorno.

ItinerarioGradara.jpg
ItinerarioGradara.jpg (28.65 KiB) Visto 967 volte


DislivelloGradara.jpg
DislivelloGradara.jpg (28.84 KiB) Visto 967 volte


Consigli e osservazioni sempre graditi.

A presto


^-^-^ --- ^-^-^
I miei "elettrodomestici":
- 20 moduli Isofoton 150 Wp + 1 Sunny Boy 3000 SMA
- Atlantic Explorer 200L (pompa di calore per ACS)
- Nissan Leaf 30 kWh


Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 9753
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Visita alla Rocca di Gradara in Nissan Leaf

Messaggioda marco » 29/12/2018, 13:32

valbui ha scritto:ci ho preso gusto


Eh beh, è normale: una volta preso il virus non si guarisce più :D. Peccato solo che non sia un granché contagioso ma speriamo che col tempo possa aumentare la sua aggressività verso tutti i fossilisti più puri.
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 1874
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Veicolo: Leaf Acenta 24kwh
Contatta:

Re: Visita alla Rocca di Gradara in Nissan Leaf

Messaggioda gianni.ga » 29/12/2018, 14:26

Al ritorno, se non c'è la nebbia, pigia su quel acceleratore.
La mia leaf 24, con 18kwh effettivi disponibili, ai 130 fa 100 km.
Come scritto in altra discussione nel range 80-130 kmh la formula è 230 - velocità.
Per la 30 potrebbe essere 22 kwh effettivi e la formula 280- velocità.
Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.

valbui
Messaggi: 285
Iscritto il: 16/11/2018, 18:24
Veicolo: Nissan Leaf 30 kWh

Re: Visita alla Rocca di Gradara in Nissan Leaf

Messaggioda valbui » 29/12/2018, 16:33

gianni.ga ha scritto:Al ritorno, se non c'è la nebbia, pigia su quel acceleratore.


Ah ah, grazie Gianni lo farò sicuramente.

gianni.ga ha scritto:La mia leaf 24, con 18kwh effettivi disponibili, ai 130 fa 100 km.
Come scritto in altra discussione nel range 80-130 kmh la formula è 230 - velocità.
Per la 30 potrebbe essere 22 kwh effettivi e la formula 280- velocità.


La discussione non l'ho proprio vista ma terrò conto della formula. Se proprio dovesse andar male andrò ad elemosinare una ricarica lenta al Mac Donald di Senigallia :o

A presto
^-^-^ --- ^-^-^
I miei "elettrodomestici":
- 20 moduli Isofoton 150 Wp + 1 Sunny Boy 3000 SMA
- Atlantic Explorer 200L (pompa di calore per ACS)
- Nissan Leaf 30 kWh

valbui
Messaggi: 285
Iscritto il: 16/11/2018, 18:24
Veicolo: Nissan Leaf 30 kWh

Re: Visita alla Rocca di Gradara in Nissan Leaf

Messaggioda valbui » 30/12/2018, 20:09

Un saluto al forum,
come sempre un doveroso report della giornata passata.

Partenza ore 9 con questa situazione:

P_20181230_085818.jpg
P_20181230_085818.jpg (132.5 KiB) Visto 911 volte


Faccio notare che nonstante abbia lasciato caricare al 100%, l'omino che vive dentro la mia Leaf e fa le stime (Marco lo chiama "Indovinometro" https://www.forumelettrico.it/forum/spingere-la-leaf-oltre-il-range-di-utilizzo-con-power-cruise-control-t4439.html, io ancora non gli ho dato un nome, penso però che lo chiamerò "Oracolo" tanto per rimanere in tema) dice 159 km. In totale dovrei fare almeno 66+66=132 km ma dovrò far uso del condizionatore (fuori sono 2 °C) e il percorso sarà quasi tutto autostrada. Vedremo quando arriveremo a Gradara, ho già pronti piano B (Pesaro) e C (Fano Auchan).

Stessa configurazione del viaggio di San Marino (https://www.forumelettrico.it/forum/gita-a-san-marino-t4411-20.html), mi piazzo a 100 km\h fino a Pesaro poi il navigatore mi porta per strade di campagna. A Gradara cerchiamo parcheggio e la buona sorte ce ne fa trovare uno gratis.
Dopo un'ora precisa di viaggio scendiamo. Per il dovere di cronaca risalgo in auto e faccio la foto alla previsione dell'Oracolo:

P_20181230_095827.jpg
P_20181230_095827.jpg (120.02 KiB) Visto 911 volte


Restano 77 km, significa che ne ho già consumati 82 ma ho fatto più salite. Ce la faccio sicuramente a ritornare a casa ma dovrò ritornare a 100 km/h (conoscendomi anche 90 km/h) ... no, l'ho promesso a Gianni oggi devo tornare a 130 km/h in autostrada :)

Adesso però c'è Gradara. Si va alla Pro Loco per prenotare la visita al castello e ai camminamenti di guardia (8+7=15€ per gli adulti) però la guida è disponibile alle 11:00. Facciamo un giro fuori e dentro le mura.

20181230_101042.jpg
20181230_101042.jpg (211.79 KiB) Visto 911 volte


P_20181230_105446.jpg
P_20181230_105446.jpg (292.79 KiB) Visto 911 volte


Poi iniziamo il giro con la guida (circa 45 min) che ci farcisce di curiosità storiche. Il tempo passa veloce, ci salutiamo a mezzogiorno. C'è ancora tempo per il giro sui camminamenti (circa 10 min).

20181230_120154.jpg
20181230_120154.jpg (380.47 KiB) Visto 911 volte


20181230_121607.jpg
20181230_121607.jpg (142.29 KiB) Visto 911 volte


E' ora di pranzo. Qualche giorno fa ci era andata proprio male, speriamo di non ripetere.
Dentro le mura ogni 3 attività, 2 sono ristorazioni. Decidiamo però di uscire di 100 m e questa volta è un'altra storia. All'osteria del Gufetto con un euro e mezzo in meno del prezzo di San Marino mangiamo decisamente meglio (da non perdere i ravioloni al tartufo nero; ci sono anche al tartufo bianco ma costano il doppio ...).

Dopo due ore ci avviamo verso l'auto. Gradara l'abbiamo vista tutta in mattinata, che si fa? Disinteressatamente propongo Pesaro, la giornata è bella, ci sono i mercatini, la passeggiata, la colonnina ... come dite? Ci sono voluto andare per la colonnina? Nooo, ma cosa pensate?

Arrivati a Pesaro l'istinto (il navigatore?) mi porta fino al parcheggio "Il curvone" (https://www.forumelettrico.it/forum/post36145.html#p36145) e l'auto sale da sola fino al secondo piano e si parcheggia davanti alla colonnina. Che non facciamo una biberonata ... Avvio l'app, seleziono la colonnina, poi la presa, si sblocca la presa, collego il cavo e vai, ricarica partita. Ormai in scioltezza.
Scendiamo dal parcheggio, andiamo a fare la passeggiata al mare. Raggiungiamo la famosa palla (che gran fotografo che sono ... in controluce):

P_20181230_152233.jpg
P_20181230_152233.jpg (88.36 KiB) Visto 911 volte


Poi ci spostiamo in Piazza e facciamo i mercatini. Dopo due ore ritorniamo in auto, pago il parcheggio, saliamo al secondo piano, termino la ricarica, scollego il cavo.
L'Oracolo dice:

P_20181230_164532.jpg
P_20181230_164532.jpg (133.75 KiB) Visto 911 volte


153 km? Bene farò contento Gianni.
Lasciamo il parcheggio, tagliamo Pesaro per prendere il casello e poi via.
Vi dico solo che mia figlia ad un certo punto esclama: "babbo perché stai andando così veloce?" E io: "perché devo scaldare la batteria" E lei: "ma allora ci possiamo andare più spesso così?" Mannaggia sono fregato.
Comunque vicino all'uscita di Senigallia l'Oracolo mi avvisa che rimangono 40 km. Più avanti troveremo i lavori, usciamo e l'ultimo tratto ce lo facciamo in statale.

Arrivo a casa dopo un'ora (meno due minuti) dalla partenza da Pesaro così:
P_20181230_174232.jpg
P_20181230_174232.jpg (122.45 KiB) Visto 911 volte


Per le considerazioni sul viaggio e le statistiche ... più avanti, qui le immagini non le posso allegare più.
^-^-^ --- ^-^-^
I miei "elettrodomestici":
- 20 moduli Isofoton 150 Wp + 1 Sunny Boy 3000 SMA
- Atlantic Explorer 200L (pompa di calore per ACS)
- Nissan Leaf 30 kWh


Avatar utente
roberto72
Messaggi: 1270
Iscritto il: 28/03/2017, 11:17
Località: Vicino alla Laguna
Veicolo: Leaf 24 kWh

Re: Visita alla Rocca di Gradara in Nissan Leaf

Messaggioda roberto72 » 30/12/2018, 21:56

Bella Gradara...mi hai fatto ricordare quando da piccolo i miei zii, che vivono nell’entroterra marchigiano, mi portavano a mangiare i fagioli con le cotiche in un ristorante sopra le mura. :)
P.S. Peccato che le foto all’indovinometro non siano state fatte con la % di carica in batteria.
Nissan Leaf 24 kWh Consumo Immagine
Impianto FV 4,7 kWp

Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 1874
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Veicolo: Leaf Acenta 24kwh
Contatta:

Re: Visita alla Rocca di Gradara in Nissan Leaf

Messaggioda gianni.ga » 31/12/2018, 7:08

Finalmente hai sgranchito un po' la Leaf. :)
Potresti dirci qual è stato il consumo medio fra Pesaro e casa?
Basta che guardi nel menu "registri utilizzo elettricità" nella riga che riporta la distanza corrispondente..
Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.

valbui
Messaggi: 285
Iscritto il: 16/11/2018, 18:24
Veicolo: Nissan Leaf 30 kWh

Re: Visita alla Rocca di Gradara in Nissan Leaf

Messaggioda valbui » 31/12/2018, 8:20

gianni.ga ha scritto:Finalmente hai sgranchito un po' la Leaf. :)

Ciao Gianni,
si ce l'ho fatta!

gianni.ga ha scritto:Potresti dirci qual è stato il consumo medio fra Pesaro e casa?

Se non ricordo male una enormità: 0,19

Appena possibile vi inserisco le ultime immagini con le statistiche e il resoconto di LeafSpy.

A presto
^-^-^ --- ^-^-^
I miei "elettrodomestici":
- 20 moduli Isofoton 150 Wp + 1 Sunny Boy 3000 SMA
- Atlantic Explorer 200L (pompa di calore per ACS)
- Nissan Leaf 30 kWh

valbui
Messaggi: 285
Iscritto il: 16/11/2018, 18:24
Veicolo: Nissan Leaf 30 kWh

Re: Visita alla Rocca di Gradara in Nissan Leaf

Messaggioda valbui » 31/12/2018, 8:24

roberto72 ha scritto:Bella Gradara...mi hai fatto ricordare quando da piccolo i miei zii, che vivono nell’entroterra marchigiano, mi portavano a mangiare i fagioli con le cotiche in un ristorante sopra le mura. :)

Ciao Roberto,
confermo, è tenuta bene e molto bella. Mezza giornata a spasso (non di più) se la merita.

roberto72 ha scritto:P.S. Peccato che le foto all’indovinometro non siano state fatte con la % di carica in batteria.

Scusa "l'ignorantezza" (come dice mio padre) ma è possibile visualizzare la % di carica della batteria a display? Mi sai dire come si fa o dove trovo le impostazioni sul manuale?

Grazie e a presto!
^-^-^ --- ^-^-^
I miei "elettrodomestici":
- 20 moduli Isofoton 150 Wp + 1 Sunny Boy 3000 SMA
- Atlantic Explorer 200L (pompa di calore per ACS)
- Nissan Leaf 30 kWh

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 9753
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Visita alla Rocca di Gradara in Nissan Leaf

Messaggioda marco » 31/12/2018, 8:25

Bravissimo, bel racconto e belle foto, grazie.
Eh, il richiamo delle colonnine, come ti capisco: è una malattia da cui è difficile guarire :-)
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp



Torna a “Raduni e Viaggi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti