Ci sono auto tecnologicamente migliori della Zoe?

La vettura utilitaria realizzata dalla Renault a partire dal 2013: in pratica la versione ad alimentazione elettrica della Renault Clio.
Hickso
Messaggi: 14
Iscritto il: 10/02/2020, 11:35

Re: Ci sono auto tecnologicamente migliori della Zoe?

Messaggioda Hickso » 13/02/2020, 18:19

Boff, ci sono tanti motivi per comprare un'automobile elettrica e forse, si, anche il risparmio, quantomeno in spese "correnti".

La mia compagna spende quasi 2k € l'anno in carburante, se anche possiamo risparmiarne 700 male non fa, no?

Adesso facciamo cirxa 35.000 km l'anno con le auto di famiglia, più o meno, divisi tra 25.000 yaris hybrid e 10.000 panda a metano. L'obiettivo è spostarne 20.000 in elettrico e 15.000 sulla yaris, considerato la decadenza della panda che a 12 anni di età e 190.000 km sul groppone, è più in là che in qua.

Se poi diventano 25 / 10 ancora meglio.

L'auto elettrica l'abbiamo provata, sia la zoe, che la model 3, c'è piaciuta... il dubbio adesso sta tra batteria a nolo o meno, tutto là.

Il mio unico cruccio sulla zoe è la ricarica a soli 50 kW in DC. Caricasse a 75 kW avrei finito le mie perplessità tecniche.

Di contro se la 208 e caricasse in AC a 22 prenderei quella :asd:

Flessibilità prima di tutto.




Kimera
Messaggi: 1405
Iscritto il: 27/12/2018, 14:30

Re: Ci sono auto tecnologicamente migliori della Zoe?

Messaggioda Kimera » 13/02/2020, 18:20

marcober ha scritto:la casa madre? non mi risulta proprio..nasce da un blogger portoghese...chissà dopo quante bottiglie bevute però...e magari di professione fa il pasticcere...

E' vero, non sono dati della casa madre ma quando misurai il consumo con il carichino settato a 10A e gli Wh realmente immessi nella batteria, più o meno tornavano quelle percentuali e di conseguenza ho dato per scontato il resto delle efficienze.
Renault Zoe R240 Intens anno 2016
(ex C-Zero AFFIDABILISSIMA)

stuch17
Messaggi: 74
Iscritto il: 16/01/2020, 7:17
Località: Treviso
Veicolo: Zoe One Edition 2020

Re: Ci sono auto tecnologicamente migliori della Zoe?

Messaggioda stuch17 » 13/02/2020, 18:45

Però è buona cosa che sia energia reattiva e quindi reinserita in rete e non dissipata /pagata...rimane "solo" la scocciatura di esempio: 10 ore di ricarica x 3.7 kw= non 37 kWh immagazzinati ma 30(circa a spanne)

marcober
Messaggi: 5859
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Ci sono auto tecnologicamente migliori della Zoe?

Messaggioda marcober » 13/02/2020, 19:05

Kimera ha scritto: e in realtà non capivo dell'azzeramento dato che questo, si ha con carichi resistivi, non certo induttivi come lo abbiamo nella ricarica dell'auto elettrica.


non mi sorprende che non capisci il termine "azzeramento"...ma faccio notare che lo introduci tu in questa discussione.... non mi pare di averlo scritto io..e non capisco manco io di che azzeramento parli. :lol:
Se poi la tua misura di efficienza era il rapporto fra misura del contatore di casa e il CanZe..permettimi di dubitare della bontà del dato.
Basta pensare che avrai lasciato frigo acceso..tlc accese..wifi accese...su dai..fai il bravo.
e poi..Canze..l'ho pure io...a inizio carica mi dice che posso caricare Z..e che sommandoci a quanto ho gia dentro, la baterria contiene Z+X...dopo un po dice che posso caricare Z1 e che sommandoci quello che ho gia dentro X1, la batteria vale Z1+X1..che è piu grande di Z+X.
Ma davvero è tutto frutto dela carica oppure se la batteria la scaldavo anche senza caricarla, l'avrei trovata con piu kwh dentro?
e una volta finita la carica..se la lascio raffreddare..ci ritrorvo gli stessi kwh che pensavo di averci messo?
e se ne trovo di piu a fine carica..è perche ho scaldato batteria..ma questo calore allora incide su efficienza di carica..ma dipende da eficinza del caricatore o dalla t ambiente a cui carico..da come è isolata batteria..dala sua chimica ..etc?
Insomma...diciamo che l'efficienza DEL CARICATORE del non si misura calcolando l'energia che mi trovo nella batteria..ma rapportando potenza attiva in AC e in DC, PRIMA che entri in batteria..altrimenti misuriamo efficienza di un processo ben piu vasto..ma che dipende da altre variabili che non sono SOLO legate all'efficienza del caricatore.
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

Kimera
Messaggi: 1405
Iscritto il: 27/12/2018, 14:30

Re: Ci sono auto tecnologicamente migliori della Zoe?

Messaggioda Kimera » 13/02/2020, 20:12

marcober ha scritto:Basta pensare che avrai lasciato frigo acceso..tlc accese..wifi accese...

Addirittura? Mi sottovaluti così tanto? :mrgreen:
E' ovvio che io abbia eliminato qualsiasi carico (induttivo e/o resistivo) e variabili per non compromettere la bontà delle rilevazioni quindi, mi sono recato nel casolare di mio cognato, collegata l'auto alla classica 3.3kW del contatore in cui non era collegato assolutamente più nulla e confrontato, a fine carica, l'energia immagazzinata dalla batteria.
Ti dirò di più, prima di avviare la carica, la batteria aveva circa 2kWh di energia potenziale stoccata nelle celle per poi arrivare a 19.6kWh a carica completa ma purtroppo mi manca il dato preciso (kWh inizio carica) e l'assorbimento energetico del contatore letto sul display dello stesso (dimenticato) dato che la rilevazione la feci ad Ottobre circa.
marcober ha scritto:e una volta finita la carica..se la lascio raffreddare..ci ritrorvo gli stessi kwh che pensavo di averci messo?

Questo dato è irrilevante dato che il DeltaT è trascurabile grazie all'inerzia teermica delle celle stesse.
Non ricordi il caso RapidGate della Leaf che, montando le stesse celle (anche se di chimica leggermente diversa) della Zoe rimangono a 30°C per giorni anche con T°C esterne prossime allo 0°C? Immagina un rilevazione immediatamente a fine carica ;)
In ogni caso, se ti interessa anche questo dato, eravamo a 15°C per cella (dall'inizio a fine carica dato che le potenze di carica sono molto deboli lasciando invariate le temperature delle celle).

Insomma...diciamo che l'efficienza DEL CARICATORE del non si misura calcolando l'energia che mi trovo nella batteria..ma rapportando potenza attiva in AC e in DC, PRIMA che entri in batteria..altrimenti misuriamo efficienza di un processo ben piu vasto..ma che dipende da altre variabili che non sono SOLO legate all'efficienza del caricatore.

Orbene scusami ma, si sottolineano tutti i miei limiti di comprensione qui: E che stiamo calcolando secondo te?
Mica la sola efficienza del CB interno?
Noi stiamo calcolando l'efficienza dell'intero sistema di ricarica dell'auto: Dalla resistenza del connettore Type2 a quello dell'assorbimento energetico dell'intero pacco batteria che passa ovviamente dall'efficienza del CB stesso, dei cavi e tutto. Insomma, tutto!
Ed è questo il dubbio cruciale del topic perché, se anche avessi un CB super efficiente ma cavi sovradimensionati, composti da leghe e metalli di scarsissima qualità dal ro pessimo (magari in ceramica :lol: ) ecc, quello che perdo in calore io comunque lo pago ed è questo che mi importa, dell'efficienza dell'intero sistema di ricarica, non certo soltanto dal CB (almeno per me).
Renault Zoe R240 Intens anno 2016
(ex C-Zero AFFIDABILISSIMA)


Kimera
Messaggi: 1405
Iscritto il: 27/12/2018, 14:30

Re: Ci sono auto tecnologicamente migliori della Zoe?

Messaggioda Kimera » 13/02/2020, 20:20

In ogni caso, te lo dico con la massima sincerità che possa dimostrarti, ti faccio una proposta:

Dato che possiedi ancora una Zoe, che ne dici se vieni dalle mie parti per fare direttamente insieme le rilevazioni?
Puoi anche portarti dietro la tua strumentazione se non ti fidi della mia :)
In cambio, hai una cena pagata!
Però se l'efficienza della carica dell'auto vediamo che risulta meno del 75% con il carichino originale (Flexicharger) della Renault, me la paghi tu la cena :mrgreen:

E dato che potrei giocare facile dato che le "Q" hanno notoriamente un'efficienza più bassa, possiamo invitare anche JacobLocke dalle fredde lande tedesche per effettuare le misurazioni con la sua "R90", che dici?
Ti assicuro che non è una provocazione e che ti/vi aspetto qui per Pasquetta :D

Insomma, avremo un'ottima scusa per conoscerci :mrgreen:

P.s. Quando ho scritto "non calcoliamo solo l'efficienza del CB", è ovvio che mi riferivo all'intero impianto dando per scontato che le perdite maggiori ce l'ha proprio il CB e, non certo i cavi e i connettori che saranno opportunamente dimensionati
Renault Zoe R240 Intens anno 2016
(ex C-Zero AFFIDABILISSIMA)

Avatar utente
Jimmy a pedali
Messaggi: 108
Iscritto il: 24/11/2019, 13:23
Località: Borgolavezzaro
Veicolo: ZOE R135 Intens

Re: Ci sono auto tecnologicamente migliori della Zoe?

Messaggioda Jimmy a pedali » 13/02/2020, 21:49

Tornando al punto iniziale direi che la risposta più in tema mi sembra quella di Roberto72, tutto dipende da quale utilizzo farai dell'auto, dai chilometraggi, tipologia di percorrenze e tanti altri fattori. Io ho preso da poco la Zoe e ne sono soddisfatto. Per il mio utilizzo. Il discorso risparmio secondo me conta pochino perché se conti quanto tempo ti ci vorrà ad ammortizzare la spesa di una EV, qualsiasi EV, rispetto alla sua gemella termica devi farci un oceano di strada. Ma la scelta deve cadere su quella che consideri l'auto più adeguata alle tue esigenze. Concordo con Marcober quando dice che la Zoe è la migliore in AC, ma poi dipende quando, come ed a che prezzo riusciresti a sfruttare la ricarica in DC. Quando ho ordinato la mia, la ricarica in DC costava un po' meno che ora (700€), ma l'ho tranquillamente lasciata sullo scaffale. A casa carico una notte alla settimana con una wb da 3,7 e mi basta e avanza. Poi sfrutto le colonnine Lidl mentre faccio la spesa ed acquisto l'indispensabile lucidategole ad energia geotermica con geyser incluso a 17,90€. Le colonnine in DC neppure so dove siano. Sinceramente a parte le prove, delle nuove arrivate come la E208 o la CorsaE sappiamo tutti pochino. Quello che si è letto e visto nelle varie prove e poco altro. La Zoe qui molti la conoscono meglio di me e come in tutto, c'è chi ne é entusiasta, chi l'apprezza e chi la spaccherebbe a martellate. Io francamente ne sono soddisfatto ma va bene per me, non per tutti. Poi sorvolando sulla acrimonia nei confronti della Zoe di Kimera e sulla sua difesa a spada tratta di Marcober, la scelta la devi fare solo tu. Il mio personalissimo parere è che la Zoe sia stata la scelta migliore per quelle che sono le mie necessità. Poi ognuno é diverso e le sue esigenze idem. Se Zoe sarà, buona Zoe. Se sceglierai diversamente, che sia adeguata a te e ti soddisfi.
Zoe R135 Intens Flex

Kimera
Messaggi: 1405
Iscritto il: 27/12/2018, 14:30

Re: Ci sono auto tecnologicamente migliori della Zoe?

Messaggioda Kimera » 13/02/2020, 22:49

Esatto...

in tutta sincerità, non ce l'ho con nessuna auto, tantomeno con la Zoe.
Semplicemente ogni modello di auto ha suoi punti di forza ed altri deboli e, non capisco perché "vergognarsi" o avere un senso di omertà sulle pecche delle auto (qualora ci fossero).

Insomma, se piace la Zoe, buona zoata a tutti :D
Renault Zoe R240 Intens anno 2016
(ex C-Zero AFFIDABILISSIMA)

Avatar utente
JacobLocke
Messaggi: 891
Iscritto il: 30/06/2019, 3:59

Re: Ci sono auto tecnologicamente migliori della Zoe?

Messaggioda JacobLocke » 13/02/2020, 23:26

E dato che potrei giocare facile dato che le "Q" hanno notoriamente un'efficienza più bassa, possiamo invitare anche JacobLocke dalle fredde lande tedesche per effettuare le misurazioni con la sua "R90", che dici?
Ti assicuro che non è una provocazione e che ti/vi aspetto qui per Pasquetta :D


Io sono un po’ lontanuccio da voi :mrgreen:

Anche se nonostante i vari limiti dalla Zoe devo dire che conserva un vantaggio fra tutti non indifferente.

Cioè caricare a 22 kW sulla maggioranza delle colonnine esistenti e a costo zero.

Sono la maggioranza assoluta delle colonnine quelle a 22 kW e uno che vive molto sulle collonine più che a casa e che ha possibilità di carica gratuita su una 22 kW allora sto vantaggio riesce a sovrastare da solo le varie altre cose negative he che può avere quest auto.

mirko2016
Messaggi: 2382
Iscritto il: 23/08/2018, 20:03
Località: Alba

Re: Ci sono auto tecnologicamente migliori della Zoe?

Messaggioda mirko2016 » 13/02/2020, 23:34

Il topic pur essendo molto interessante è andato molto fuori strada....

Concordo che ci sono auto più tecnologiche, ad esempio corsa e 208, ma poi bisogna ancora vedere come funzionano queste dotazioni in più.

A parte la possibilità di ricarica a 22 kW, andasse bene anche a 11 guarda e fa preventivo anche per corsa e 208: la prima è come interni peggiore della zoe, ma allo stesso prezzo praticamente di una Zoe con batteria a nolo la prendi con batteria di proprietà. La 208 invece costa all'incirca come la Zoe, meglio come interni ma baule mignon.

Poi tutto dipende da che prezzi troverai, ho letto di Zoe edition One a 29000 con incentivi statali senza rottamazione....ma anche 208 gt anche a meno...

Per quanto riguarda nolo batteria, dipende da quanto vorrai tenere l'auto: risparmi sull'acquisto ma fai presto a spendere quei soldi...e le garanzie del nolo dove ho letto che sono servite....non sono state concesse (non Zoe...twizy e fluence)
FV: 4,55 kW qcells G5 inverter zucchetti - https://www.solarmanpv.com/portal/Termi ... ?pid=71510 - PDC aria aria: 2 LG Quadro 1 LG wifi artcool



Torna a “Renault Zoe”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite