Capacità batteria ë-C4 ridotta a 40 kWh dopo 17 mesi

Come le "cugine" Peugeot e Opel, anche la nuova Citroen C4 sarà proposta con una piattaforma predisposta per accogliere motori diesel, benzina e anche un powertrain 100% elettrico.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
Amb56
★★ Apprendista
Messaggi: 12
Iscritto il: 03/12/2021, 21:35
Località: CO
Veicolo: e-c4

Re: Capacità batteria ë-C4 ridotta a 40 kWh dopo 17 mesi

Messaggio da Amb56 »

Con la mia e-C4, che ha circa 25000 km, questa mattina sono partito da casa con SOC 100% ed autonomia indicata di 312 km.
Sono andato e tornato dalla montagna senza ricaricare, percorrendo 268 km su statale, superstrada, strade di montagna ed ho fatto anche un’ora di coda al ritorno. Tra l’altro sono arrivato molto meno stanco rispetto a quando guidavo le termiche. All’arrivo avevo un’autonomia residua indicata di 62 km, una SOC del 21% ed un consumo indicato di 12,0 KWh/100.
In base a questo l’autonomia dell’auto oggi è stata di 330 km (268+62). In alternativa se invece consideriamo che ho consumato il 79% della batteria per fare 268 km, consumandone il 100% avrei fatto 339 km.
In un’altra occasione ho calcolato la capacità effettiva della batteria suddividendo i KWh caricati (30) per la variazione di SOC prima e dopo la carica (da 30% a 65%), il risultato è stato di 46 KWh (30/0.65). Ho ripetuto il calcolo in altre occasioni ed i risultati sono stati abbastanza congruenti. Comunque secondo me il consumo indicato di 12 KWh/100 non tiene conto di tutto il consumo effettivo del veicolo, il consumo reale è stato per me di (46*0.79)/268 = 13,5 KWh/100.
Questi calcoli si basano sui valori di SOC che finora mi sono sembrati corretti in base alle verifiche che ho potuto fare, mentre l’autonomia residua indicata dall’auto è un valore che risente molto dal consumo recente, ma non ha una reale capacità predittiva, perché lo strumento non sa come verranno percorsi i km successivi. Nell'uso giornaliero il consumo medio che riscontro è superiore a questi valore a causa dei percorsi molto frammentati che faccio, nei viaggi lunghi, ma non autostradali, ovviamente i risultati sono migliori.
In conclusione autonomia e consumo della mia auto mi sembrano ottimi e non percepisco alcun degrado rispetto a quando era nuova. Sono solo stato fortunato o c'è qualcosa nei sistemi di misurazione che non va? Non è che noi possessori di auto elettriche ci stiamo facendo condizionare dai numerosi detrattori di questo tipo di veicolo?



Avatar utente
selidori
★★★★★ Ambasciatore
Messaggi: 20799
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: EC4...
Contatta:

Re: Capacità batteria ë-C4 ridotta a 40 kWh dopo 17 mesi

Messaggio da selidori »

Be', per il tuo percorso la statale è la morte sua. Dai 50 ai 90 km/h si ha il punto migliore di rendimento.

Concordo sulla conclusione che la capacità predittiva è uno spettacolo da santoni e come tale puro intrattenimento (e non potrebbe che essere così) e nel software PSA sento dire è pure un santone piuttosto scarso (non posso confermare ne' smentire: non faccio mai caso a quel numero da quando sono sempre ampiamente nelle autonomie necessarie).

Concordo anche che c'e' troppa paranoia su pochi km di autonomia "persi" per ossessione di degrado batteria ma secondo me non è affatto per i detrattori che anzi ignorano il problema del degrado irreversibile (trovatemi un commento di un detrattore che lo citi, al massimo lo dice solo per la questione "smaltimento batterie a fine vita", quando in realtà anche dopo il second life sono parecchio reciclabili mentre il diesel lo butti in discarica) ma semplicemente (e giustamente) perchè chi si è sobbarcato una spesa non indifferente e maggiore di un banale termico non è così tranquillo che quell'"investimento" già perda punti appena dopo un anno, quando la previsione era tenerlo 10 anni o venderlo "bene".

Infine ricordo, da mera esperienza passata e che sappiamo tutti ma che qua non è ancora stato ricordato, che la batterie perdono colpi quasi subito, poi il degrado si assesta per un bel po' (per poi peggiorare di nuovo dopo un decennio, anche se su questo andrei cauto visto ci sono poche esperienze di 'dopo un decennio' e dipende molto dalla progettazione del sistema e dalle batterie stesse, infatti le prime leaf o soul oggi sono da buttare, mentre le coetanee zoe vanno ancora bene, per non parlare delle immportali iON che ancora fanno i km di 13 anni fa (peccato siano solo 85!).
FAQ - Roaming!
Immagine Immagine
"Come sempre, basta sapere abbastanza poco e tutto diventa magicamente semplice" (T.P.)
kaz77
★★ Apprendista
Messaggi: 37
Iscritto il: 23/03/2022, 20:07
Veicolo: e-C4

Re: Capacità batteria ë-C4 ridotta a 40 kWh dopo 17 mesi

Messaggio da kaz77 »

Ciao,

io ho appena fatto il test, l'auto è immatricolata nel luglio 2021.

Allego uno screen... piu o meno siam li..
A me cambia poco per come uso io l'auto, ma effettivamente se questo è il trend.. non è male.. anche se in tutti i forum dicono, che i primi due anni perde molto, poi tende ad arrestarsi la perdita di capacità della batteria..

ciao
battery 2023.jpg
battery 2023.jpg (29.77 KiB) Visto 1090 volte
luca PN
★★★ Intenditore
Messaggi: 178
Iscritto il: 23/08/2021, 18:55
Località: Pordenone
Veicolo: Citroen e-C4 Shine

Re: Capacità batteria ë-C4 ridotta a 40 kWh dopo 17 mesi

Messaggio da luca PN »

Amb56 ha scritto: 02/07/2023, 23:43 ...
Sono andato e tornato dalla montagna senza ricaricare, percorrendo 268 km su statale, superstrada, strade di montagna ed ho fatto anche un’ora di coda al ritorno... All’arrivo avevo un’autonomia residua indicata di 62 km, una SOC del 21% ed un consumo indicato di 12,0 KWh/100.
...
Non so che dislivelli hai coperto, io per salire di 1200 metri, su circa 30 km di distanza, consumo circa il 25/28% di batteria, poi al ritorno recupero un 10/12%, ma il consumo medio si attesta sui 18/20 KWh/100Km.
Amb56 ha scritto: 02/07/2023, 23:43 ...
In un’altra occasione ho calcolato la capacità effettiva della batteria suddividendo i KWh caricati (30) per la variazione di SOC prima e dopo la carica (da 30% a 65%), il risultato è stato di 46 KWh (30/0.65). Ho ripetuto il calcolo in altre occasioni ed i risultati sono stati abbastanza congruenti.
...
Perdonami ma il conto non mi torna, assodato che la capacità della batteria (almeno all' origine) sia di 46 KWh sfruttabili (buffer esclusi), se sei partito a ricaricare dal 30% avevi un residuo di 13,8 KWh, aggiungendone 30 arrivi ad un totale di (13,8+30) 43,8 KWh, che rappresentano motlo più del 65% da te dichiarato (sei al 95%).

Il problema, come ho espresso in altri thread, non è tanto la perdita di capacità in se che mi angustia, ma il COME questa si sia manifestata.... da quando ho ritirato l'auto a novembre 2021, fino a settembre 2022 ha SEMPRE segnato 356 Km di autonomia quando caricata al 100% (anche nei mesi invernali) anche con discrete tirate autostradali, a settembre 2022 (dalle mie parti faceva ancora caldo, temperature intorno ai 20/25°C) ho fatto due cariche al 100% nel giro di una settimana, la prima ha dato, come al solito i 356 Km, la sucessiva, a distanza di 7 o 8 giorni, mi indicava 320 km, a seguire un andamento altalenante per poi arrivare a poco più di 300 nello scorso fine settimana.

In ogni caso seguirò il consiglio datomi, scarica "profonda" e ricarica, per vedere se il BMS si sistema.
Citroën ë-C4 Shine Natural White
luca PN
★★★ Intenditore
Messaggi: 178
Iscritto il: 23/08/2021, 18:55
Località: Pordenone
Veicolo: Citroen e-C4 Shine

Re: Capacità batteria ë-C4 ridotta a 40 kWh dopo 17 mesi

Messaggio da luca PN »

selidori ha scritto: 03/07/2023, 7:43 ...
Concordo anche che c'e' troppa paranoia su pochi km di autonomia "persi" per ossessione di degrado batteria
...
La mia non è questione di paranoia, è per cercare di capire i meccanismi che stanno dietro al "degrado", o meglio, che lo governano... prima di passare all'elettrico mi ero ampiamente documentato (grazie soprattutto a questo forum) su cosa mi sarebbe aspettato, tanto più che tra altri 17 mesi restituirò l'auto e tanti saluti alla batteria... nel contempo vedrò cosa mi potrò permettere, l'intenzione, come più volte manifestato da tutti o quasi gli utenti, è quella di non tornare al termico, 17 mesi non sono pochi, l'evoluzione fa passi da gigante, nuovi modelli si affacceranno sul mercato.... i prezzi caleranno? saliranno quelli delle temiche? boh...
Citroën ë-C4 Shine Natural White

pepo154
★★★★ Esperto
Messaggi: 6856
Iscritto il: 19/10/2019, 19:20
Località: Prov di Milano
Veicolo: Corsa-e MY21

Re: Capacità batteria ë-C4 ridotta a 40 kWh dopo 17 mesi

Messaggio da pepo154 »

@luca PN la valutazione con la carica al 100% é corretta perché ho notato che solo quando si carica al 100% mostra il valore WLTP meno il degrado. Solo al 100%. Questo nelle PSA.
Tuttavia sappiamo anche che il soh non é fisso, a volte può essere ricalcolato e addirittura salire. E sappiamo anche che i primi 2 anni rappresentano il degrado maggiore.
Corsa-e Orange Immagine - Kia e-Niro 64 kWh Gravity Blue Immagine - e-Up White Immagine - Indice tratte autostradali coperte da Free To X
Avatar utente
MauroneRelax
★★★★ Esperto
Messaggi: 1719
Iscritto il: 09/07/2017, 14:36
Località: Brescia
Veicolo: Opel Corsa-e Edition
Contatta:

Re: Capacità batteria ë-C4 ridotta a 40 kWh dopo 17 mesi

Messaggio da MauroneRelax »

Amb56 ha scritto: 02/07/2023, 23:43 Con la mia e-C4, che ha circa 25000 km, questa mattina sono partito da casa con SOC 100% ed autonomia indicata di 312 km.


Sono andato e tornato dalla montagna senza ricaricare, percorrendo 268 km su statale, superstrada, strade di montagna ed ho fatto anche un’ora di coda al ritorno.

All’arrivo avevo un’autonomia residua indicata di 62 km, una SOC del 21% ed un consumo indicato di 12,0 KWh/100.
Complimenti, un uso ottimale. Probabilmente il fatto che in montagna si viaggia a velocità ridotta I consumi sono risultati bassi.
Di quello che consumi in più per guadagnare energia potenziale, te ne torna il 40% quando scendi. Ma secondo me un buono stile di guida, temperature favorevoli e velocità basse hanno compensato.

Amb56 ha scritto: 02/07/2023, 23:43
Tra l’altro sono arrivato molto meno stanco rispetto a quando guidavo le termiche.
Lo dico sempre anche io
Amb56 ha scritto: 02/07/2023, 23:43
In un’altra occasione ho calcolato la capacità effettiva della batteria suddividendo i KWh caricati (30) per la variazione di SOC prima e dopo la carica (da 30% a 65%), il risultato è stato di 46 KWh (30/0.65).

secondo me il consumo indicato di 12 KWh/100 non tiene conto di tutto il consumo effettivo del veicolo, il consumo reale è stato per me di (46*0.79)/268 = 13,5 KWh/100.
Quello è dovuto all’efficienza dell’OnBoard Charger nel raddrizzare la corrente AC o qualche dispersione in DC, infatti il cdb misura quello che esce dalla batteria ma senza contare quello che si è perso in ricarica.
Per quello preferisco le indicazioni in km di autonomia e km per ora di carica anziché ragionare in kW, kWh e kWh/100km, perché nel secondo caso è ambiguo non si capisce se si parla di valori lordi al contatore o netti in batteria, invece quando a potenze diverse l’auto mi dice i km per ora di carica sono sempre effettivi, se carico a 3,7 kW mi dice 20 km/h, se carico a 11 mi dice 64, se carico a 6-7 mi dice 34-42.
Certo, sono km riferiti a velocità e temperatura di omologazione ma posso usarli per i confronti, o per calcolare i tempi di ricarica
Amb56 ha scritto: 02/07/2023, 23:43
l’autonomia residua indicata dall’auto è un valore che risente molto dal consumo recente, ma non ha una reale capacità predittiva, perché lo strumento non sa come verranno percorsi i km successivi.
Vero che non è predittivo ma quando i km sono tanti, le discese compensano le salute, i tratti lenti compensano i tratti veloci e così via, tutto può succedere, certo che se te ne indica 15, se fino a quel momento hai fatto solo discesa o piano ed inizia la lunga salita, sei nei guai, ma in 330 km difficile sarà tutta salita, puoi usare il valore, basta trovare il giusto margine di sicurezza, che guarda caso è proprio quello che avevi nel tuo visggio. Se per caso la temperatura si abbassava o andavi più veloce, ben presto ti saresti accorto che quei 60 km circa in più rispetto alla destinazione li avevi persi (magari momentaneamente) ma avresti avuto tempo per organizzare una ricarica prima di averne 30 in meno..
Amb56 ha scritto: 02/07/2023, 23:43
non percepisco alcun degrado rispetto a quando era nuova. Sono solo stato fortunato o c'è qualcosa nei sistemi di misurazione che non va?
Vedrai che almeno un 7-8% arriva, magari è ancora presto.
Chissà che il BMS ha anche dei criteri temporali programmati..
E soprattutto chissà come fa davvero a rilevare il SOH
Amb56
★★ Apprendista
Messaggi: 12
Iscritto il: 03/12/2021, 21:35
Località: CO
Veicolo: e-c4

Re: Capacità batteria ë-C4 ridotta a 40 kWh dopo 17 mesi

Messaggio da Amb56 »

Oggi ho fatto una misurazione più precisa, sono salito da Sondrio a Caspoggio con circa 800 mt. e di dislivello e sceso lungo lo stesso percorso, per complessivi 31 Km, il consumo indicato è stato di 145 Wattora per km, quello reale stimo come al solito di almeno un 10% in più. Ho guidato in modo tranquillo, alla velocità degli altri veicoli ed in discesa non ho quasi mai frenato.

Mi scuso, la SOC dopo la ricarica era 95%. 65% è la differenza, comunque confermo il risultato: se caricando 30 KWh il SOC sale del 65%, il 100% equivale a 46 KWh.
Ultima modifica di marco il 03/12/2023, 6:30, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Correzione unità di misure errate
paganig
★★★ Intenditore
Messaggi: 829
Iscritto il: 23/09/2019, 21:19
Località: Saronno
Veicolo: Zoe R135 + Megane

Re: Capacità batteria ë-C4 ridotta a 40 kWh dopo 17 mesi

Messaggio da paganig »

selidori ha scritto: 03/07/2023, 7:43 la batterie perdono colpi quasi subito, poi il degrado si assesta per un bel po' (per poi peggiorare di nuovo dopo un decennio
Sulla ZE40 non ho notato nessuna differenza nella velocità di degrado in questi 4 anni, anzi, estremamente costante: un punto percentuale ogni 8500-9000 km (ora sono al 90%). Il calo di autonomia si nota, ma faccio quasi sempre i miei 100 km giornalieri, prima ricaricavo ogni tre giorni, ora per il terzo giorno non basta più. Forse, con percorrenze più ridotte, il degrado segue curve diverse, più legate all'invecchiamento che ai cicli di ricarica

Sulla ZE50 le preoccupazioni sul rapido degrado dell'autonomia non erano date da fisse mentali. Si parlava di "errore di lettura di PCC", in realtà ad essere sballato era il BMS, ma la perdita di autonomia era reale (e per convincere Renault a intervenire sul mio 76% dopo neanche 15000 km e un anno ho dovuto faticare...)
Ex Renault Zoe R90. Attualmente Zoe R135 e Megane
luca PN
★★★ Intenditore
Messaggi: 178
Iscritto il: 23/08/2021, 18:55
Località: Pordenone
Veicolo: Citroen e-C4 Shine

Re: Capacità batteria ë-C4 ridotta a 40 kWh dopo 17 mesi

Messaggio da luca PN »

Amb56 ha scritto: 09/07/2023, 22:03 Mi scuso, la SOC dopo la ricarica era 95%. 65% è la differenza, comunque confermo il risultato: se caricando 30 KWh il SOC sale del 65%, il 100% equivale a 46 KWh.
Ora tornano i conti, grazie. ;)
Citroën ë-C4 Shine Natural White

Rispondi

Torna a “Citroën ë-C4”