Quanto si può risparmiare con un'auto elettrica in dieci anni?

Per discutere di modelli di cui non esiste ancora una sezione o di problematiche comuni legate a tutte le marche e modelli di automobili elettriche.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
red69
★★★★ Esperto
Messaggi: 4663
Iscritto il: 02/11/2020, 16:09
Località: milano e sicilia
Veicolo: tesla M3LR Twingo

Re: Quanto si può risparmiare con un'auto elettrica in dieci anni?

Messaggio da red69 »

caccolone ha scritto: 19/03/2024, 14:10 In ogni caso vedo che fino ad ora è uscita una discussione interessante senza preconcetti ne estremismi
In effetti sono sorpreso.
In ogni caso non puoi prescindere dalle straordinarie. Se l'auto ti si rompe come nel mio caso dopo 3 anni è un costo che devi sostenere. Anch'io avevo fatto conto che in 7 - 8 anni ti ripagavi la macchina però ogni intervento di manutenzione straordinaria ti sposta avanti quetso termine e in taluni casi può portarti anche in perdita


Tesla M3 LR - Twingo Ze Intens - E-bike Lapierre - Ducati Peg Perego - Pista Polistil - Spazzolino Oral B- Electric addicted not obsessed - Guido solo elettrico, ma non sono fissato e ne riconosco gli attuali limiti

Avatar utente
rob_nosfe
★★★ Intenditore
Messaggi: 347
Iscritto il: 20/02/2018, 11:22
Località: Vicenza provincia
Veicolo: Nissan Leaf 2018

Re: Quanto si può risparmiare con un'auto elettrica in dieci anni?

Messaggio da rob_nosfe »

Per le spese ordinare e straordinarie, io in nota spese per esperienza diretta metterei molto poco nelle EV: ho guidato termiche per 25 anni e qualunque cosa si potesse rompere, prima o dopo io l'ho rotta e/o cambiata più volte: iniettori, alternatori, cinghie, dischi, pastiglie, filtri di ogni genere, etc. tutta roba che non solo sulle EV è più affidabile; non c'è proprio.

La nota dolente è quella giustamente già sottolineata: quando qualcosa di grosso non va, nelle EV son dolori. Ma a buon senso la casistica è percentualmente minore, considerate che oggi qualunque cosa non funzioni su un EV la trovate ricondivisa più e più volte sui social.
Ad es. se guardi r/leaf su Reddit ti viene da piangere, ma il fatto è che se tutto va benone mica ti metti a postare che sei soddisfatto...

500 euro annue di tagliandi sulle termiche sembrano tanti, ma sono corretti se includiamo anche queste manutenzioni periodiche assenti sulle EV.
Io con la Toyota Auris fui particolarmente sfortunato, perché totalizzai 820 euro medi annui, forse anche perché la portavo sempre dall'"""onestissimo""" meccanico ufficiale.
Ne scrissi su VaiElettrico e nei commenti fui quasi lapidato.
red69
★★★★ Esperto
Messaggi: 4663
Iscritto il: 02/11/2020, 16:09
Località: milano e sicilia
Veicolo: tesla M3LR Twingo

Re: Quanto si può risparmiare con un'auto elettrica in dieci anni?

Messaggio da red69 »

ne riparliamo fra un piao d'anni...
Tesla M3 LR - Twingo Ze Intens - E-bike Lapierre - Ducati Peg Perego - Pista Polistil - Spazzolino Oral B- Electric addicted not obsessed - Guido solo elettrico, ma non sono fissato e ne riconosco gli attuali limiti
demov
★★★ Intenditore
Messaggi: 538
Iscritto il: 21/12/2021, 23:15
Località: Prov. Modena
Veicolo: 500e

Re: Quanto si può risparmiare con un'auto elettrica in dieci anni?

Messaggio da demov »

Riporto la mia esperienza e conteggi stimati riguardo a quando dovevo scegliere l'auto nel 2021 senza rottamazione. La scelta era su Yaris ibrida Lounge MY21 e 500e Icon MY2021 42 kWh (pur consapevole di auto di segmento diverso, però lato powertrain quasi stesse prestazioni e possiamo indicare, superficialmente, trasmissione "automatica").
Allego lo specchietto riassuntivo che mi ero fatto
confronto.jpg
confronto.jpg (67.31 KiB) Visto 398 volte
Specialmente per il costo dell'assicurazione dell'ibrida e costi carburante sono valori stimati cercando comunque di dare valori sensati a seconda di esperienze altrui e preventivi assicurativi (senza targa).
I consumi dell'ibrida li ho stimati a pari stile di guida (tutt'altro che da hypermiler) e secondo esperienza di 15-18 anni con l'ibrido Toyota tenendo conto di un miglioramento.
Le manutenzioni straordinarie non le ho prese in considerazione per evitare di introdurre ulteriori variabili. Se si vuole entrare nello specifico Toyota vanta una buona affidabilità e l'ho constatata con la Prius V2... La 500e era una scommessa. In pratica dopo 3 mesi problemi alla scatola sterzo (sostituita in garanzia) del resto nulla.
Per le gomme ho valutato un consumo identico a pari stile di guida che sia doppio treno o che sia 4 stagioni PMSF. Per come stanno i fatti, con la 500e ho usato 2 treni estivi in quasi 90.000km con una guida simil on-off per gli ultimi 60.000km.

All'atto pratico con la 500e dopo circa 100.000 km ho consumato meno (circa 15 kWh/100km incluse perdite misurate effettive tra il 7 e 9% per come la ricarico a casa) e pagato per ora meno sia a casa (pur caricando a 11 kW) che abbonamenti; negli ultimi 45.000km ho pagato inclusi abbonamenti (circa 1.500-1.600 kWh usati) e costi fissi di casa (10 kW impegnati) poco meno di 1.340€, per cui in circa 100.000km fatti in 2 anni attorno ai 2.800€ visto che il primo anno ho usato poco le colonnine. Stesso vale per i tagliandi... I primi 5 tagliandi mi sono costati in totale circa 440€ (il 2 Aprile ho il 6° tagliando).

Lascio da parte il discorso parcheggi a pagamento e ZTL.
Avatar utente
rob_nosfe
★★★ Intenditore
Messaggi: 347
Iscritto il: 20/02/2018, 11:22
Località: Vicenza provincia
Veicolo: Nissan Leaf 2018

Re: Quanto si può risparmiare con un'auto elettrica in dieci anni?

Messaggio da rob_nosfe »

A sfavore delle EV (per par condicio) io ci metterei i costi mensili dovuti all'aumento contrattuale di casa (è possibile ma non è ragionevole alimentare un EV con 3K e senza FV, come da premesse del primo post) e il rischio "convulsioni" del mercato elettrico, molto meno stabile degli idrocarburi che essendo nervo vivo del nostro tessuto economico vengono costantemente calmierati in un modo o nell'altro.
Giusto o meno che sia bisogna tenerne conto.

red69
★★★★ Esperto
Messaggi: 4663
Iscritto il: 02/11/2020, 16:09
Località: milano e sicilia
Veicolo: tesla M3LR Twingo

Re: Quanto si può risparmiare con un'auto elettrica in dieci anni?

Messaggio da red69 »

demov ha scritto: 19/03/2024, 15:44 Riporto la mia esperienza
Solo per mia curiosità.
vedo che non hai considerato incentivi sulla Yaris. Io l'avevo trattata a Dicembre 20 (stesso modlelo Lounge) e me lo davano a 18.500 (incentivo con rottamazione), per la 500 che incentivo hai considerato?

Altra voce che mi ha sorpreso è assicurazione 550 vs 950. Io (anzi mia moglie) classe 1 Lombardia, non si schiodava di 1 euro a parità di coperture e valore assicurato e ora qualche assicurazione sta facendo pagare di più per l'elettrico per via dei costi di riparazione in caso di incidenti
Tesla M3 LR - Twingo Ze Intens - E-bike Lapierre - Ducati Peg Perego - Pista Polistil - Spazzolino Oral B- Electric addicted not obsessed - Guido solo elettrico, ma non sono fissato e ne riconosco gli attuali limiti
Avatar utente
rob_nosfe
★★★ Intenditore
Messaggi: 347
Iscritto il: 20/02/2018, 11:22
Località: Vicenza provincia
Veicolo: Nissan Leaf 2018

Re: Quanto si può risparmiare con un'auto elettrica in dieci anni?

Messaggio da rob_nosfe »

Uh, tra i costi occulti di guidare in elettrico ci stavamo dimenticando tutti della wallbox!
Non imprescindibile, ma è una spesa che è ragionevole considerare.
Direi 1500 euro vuoto per pieno al lordo di eventuali detrazioni/incentivi.
caccolone
★★★ Intenditore
Messaggi: 138
Iscritto il: 12/12/2023, 17:26

Re: Quanto si può risparmiare con un'auto elettrica in dieci anni?

Messaggio da caccolone »

red69 ha scritto: 19/03/2024, 16:08 Altra voce che mi ha sorpreso è assicurazione 550 vs 950. Io (anzi mia moglie) classe 1 Lombardia, non si schiodava di 1 euro a parità di coperture e valore assicurato e ora qualche assicurazione sta facendo pagare di più per l'elettrico per via dei costi di riparazione in caso di incidenti
Anche a me, fino ad ora ho sempre visto valori piu' o meno coincidenti o comunque proporzionati con il valore di acquisto, forse qualche differenza dovuta al furto ?
frank
★★★★ Esperto
Messaggi: 4382
Iscritto il: 12/12/2018, 15:18
Località: Nord Milano
Veicolo: Tesla M3 LR 2019

Re: Quanto si può risparmiare con un'auto elettrica in dieci anni?

Messaggio da frank »

rob_nosfe ha scritto: 19/03/2024, 16:24 Uh, tra i costi occulti di guidare in elettrico ci stavamo dimenticando tutti della wallbox!
Non imprescindibile, ma è una spesa che è ragionevole considerare.
Direi 1500 euro vuoto per pieno al lordo di eventuali detrazioni/incentivi.
Il costo della wallbox (comunque non obbligatoria) va spalmato su più di 10 anni e considerando il recupero fiscale almeno del 50%
Tesla Model 3 Long Range AWD 2019. Ex Peugeot ION
red69
★★★★ Esperto
Messaggi: 4663
Iscritto il: 02/11/2020, 16:09
Località: milano e sicilia
Veicolo: tesla M3LR Twingo

Re: Quanto si può risparmiare con un'auto elettrica in dieci anni?

Messaggio da red69 »

rob_nosfe ha scritto: 19/03/2024, 16:24 Uh, tra i costi occulti di guidare in elettrico ci stavamo dimenticando tutti della wallbox!
Li avevo citati. WB + linea
Tesla M3 LR - Twingo Ze Intens - E-bike Lapierre - Ducati Peg Perego - Pista Polistil - Spazzolino Oral B- Electric addicted not obsessed - Guido solo elettrico, ma non sono fissato e ne riconosco gli attuali limiti

Rispondi

Torna a “Auto Elettriche in Generale”