Ottima efficienza di ricarica Megane E-Tech a 16 A in AC

La Mégane elettrica avrà un motore da 220 CV (160 kW) e un pacco-batterie da 60 kWh, con un’autonomia WLTP pari di 450 km.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
laevus
★★★ Intenditore
Messaggi: 377
Iscritto il: 22/07/2019, 6:06
Località: Roma
Veicolo: Twingo, Megane 130hp

Re: Prova sul rendimento delle ricariche domestiche a bassa potenza

Messaggio da laevus »

gianry ha scritto: 08/11/2023, 9:42 I miei numeri sono diversi ; non azzardo nessun ipotesi ma non credo che l'efficienza sia l' 82 % anche nel mio caso
Ma la mia prova era a 10A (2.2kW). Nella ricarica monofase, almeno per il Caméléon, il rendimento dipende fortemente dalla potenza.
Comunque le tue stime di rendimento danno valori ottimi e rafforzano l'ipotesi che il Caméléon della Megane abbia ricevuto importanti evoluzioni soprattutto per la ricarica in monofase.

demov ha scritto: 08/11/2023, 17:41 Con car scanner non riesci a leggere i kWh caricati? Sarebbe ancor più preciso.
... Un 10% di SOC forse è poco per valutare l'efficienza; non so fare un 20-90% o anche un 20-100% così da vedere anche le perdite di bilanciamento.
La Megane, come detto, è opaca alle rilevazioni via OBD. Gli unici valori elettrici visibili tra i PID standard Sae, che più o meno tutte le app leggono come sensori predefiniti, sono la tensione e la corrente ai morsetti della batteria HV e un non meglio definito SOC, diverso da quello del CdB e, presumibilmente, anche da quello assoluto.

I kWh si calcolano alla vecchia maniera :) integrando nel tempo i valori della potenza istantanea V x I. Cioè ci vuole un log che poi va elaborato. Campionando ad un Herz sono 3600 righe/ora. Caricando (alla presa) a 2.2kW, per fare una 40na di kWh, come suggerisci, ci vogliono una 20na di ore e log di oltre 70000 righe. Fattibile, ma poco pratico. :(

Perché allora non provare caricando più velocemente? Perché quello che interessa è soprattutto una eventuale evoluzione del caricatore Renault alle potenze più basse, dove risultava poco efficiente (70% a 10A)



Avatar utente
marco
★★★★★ Amministratore
Messaggi: 36458
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Opel Corsa-e
Contatta:

Re: Ottima efficienza di ricarica Megane E-Tech a 16 A in AC

Messaggio da marco »

laevus ha scritto: 09/11/2023, 22:04 Bisognerebbe chiedere a @marco
Credo che il segreto sia sempre questo > cerchiamo-di-fare-le-foto-tenendo-il-te ... 28611.html : in questo caso erano ritagli, ma le puoi appunto sempre ruotare (quando non ritagliare diversamente)
Opel Corsa-e - Citroën C-Zero - Zero FX 7,2 kWh e 5,7 kWh - FV 4,32 kWp - PdC Mitsubishi Ecodan - e-bike pieghevole Fiido D21 - e-bike Kalkhoff Agattu (dal 2009) - Ninebot One E+ 320 Wh (ex Nissan Leaf 24 kWh)
laevus
★★★ Intenditore
Messaggi: 377
Iscritto il: 22/07/2019, 6:06
Località: Roma
Veicolo: Twingo, Megane 130hp

Re: Ottima efficienza di ricarica Megane E-Tech a 16 A in AC

Messaggio da laevus »

Nuova prova, stavolta ai ~20kW di una Quick ACEA, usando altri strumenti per valutare via OBD quanto caricato in batteria. Per evitare di acquisire, e poi elaborare, un log con le potenze istantanee, ho pensato di usare la Potenza Media che, in Car Scanner, può essere valutata cogli strumenti forniti dal suo Dashboard. La energia, integrale nel tempo della potenza, è poi valutabile come potenza media per durata.

Alla colonnina ha caricato 16.2 kWh in 47', cioè a 20.7 kW di potenza media:
ACEA_Quick.png
ACEA_Quick.png (265.82 KiB) Visto 1397 volte
Dallo storico di myRenault questo risultato:
myRenault.png
myRenault.png (49.75 KiB) Visto 1397 volte
La potenza media alla batteria di 19.5 kW calcolata da Car Scanner (le potenze appaiono negative per via della convenzione di considerare positive quelle erogate e negative quelle assorbite). Col supporto del cronometro, l'energia caricata risulta 19.5kW * ((46*60+47)/3600)h = 15.2 kWh
CarScanner.png
CarScanner.png (50.73 KiB) Visto 1397 volte
Quindi, possibili elaborazioni:
  • Rapporto Potenze Medie Batteria / Colonnina:
    19.5kW / 20.7kW = 94.2%
  • Rapporto Energia via OBD con Car Scanner / Colonnina:
    15.2kWh / 16,2kWh = 94%
  • Rapporto Energia da myRenault / Colonnina:
    15.5kWh / 16.2kWh = 95.6%
(Trascuro la stima tramite il SOC)
gianry
★★★★ Esperto
Messaggi: 2667
Iscritto il: 21/11/2021, 15:58
Veicolo: Megane E-Tech EV60

Re: Ottima efficienza di ricarica Megane E-Tech a 16 A in AC

Messaggio da gianry »

adesso ci siamo.... come già scritto a prescindere dal grado di affidabilità delle misurazione non credo che le'efficienza sia sotto il 90%

proprio oggi ho caricato ad una AC 22kw ed ho messo in batteria 14,9 kwh. fatturati 15,9
Codice Be Charge: SV92GV2 - Iscriviti con questo codice ed ottieni 5 euro di sconto
laevus
★★★ Intenditore
Messaggi: 377
Iscritto il: 22/07/2019, 6:06
Località: Roma
Veicolo: Twingo, Megane 130hp

Re: Ottima efficienza di ricarica Megane E-Tech a 16 A in AC

Messaggio da laevus »

Il rendimento in trifase è ottimo, pressoché al livello di quello in DC.

Ma non è un dato clamoroso. La Zoe e Twingo in trifase arrivavano a risultati. simili, solo di poco inferiori.

Il dato clamoroso,.se.confermato, è il rendimento in monofase. Passare, a 10A, dal 70% a oltre lo 80% e, a 16A, dallo 80% a quasi il 90% sarebbe un fatto sorprendente che cambierebbe lo scenario di utilizzo domestico di questa Renault.

demov
★★★ Intenditore
Messaggi: 460
Iscritto il: 21/12/2021, 23:15
Località: Prov. Modena
Veicolo: 500e

Re: Prova sul rendimento delle ricariche domestiche a bassa potenza

Messaggio da demov »

laevus ha scritto: 09/11/2023, 22:52 La Megane, come detto, è opaca alle rilevazioni via OBD. Gli unici valori elettrici visibili tra i PID standard Sae, che più o meno tutte le app leggono come sensori predefiniti, sono la tensione e la corrente ai morsetti della batteria HV e un non meglio definito SOC, diverso da quello del CdB e, presumibilmente, anche da quello assoluto.

I kWh si calcolano alla vecchia maniera :) integrando nel tempo i valori della potenza istantanea V x I. Cioè ci vuole un log che poi va elaborato. Campionando ad un Herz sono 3600 righe/ora. Caricando (alla presa) a 2.2kW, per fare una 40na di kWh, come suggerisci, ci vogliono una 20na di ore e log di oltre 70000 righe. Fattibile, ma poco pratico. :(
Strano che da car scanner non vedi i kWh totali caricati se vedi altri dati...

Chiaro e ovvio che i kWh si calcolano così, ma ritengo ben più preciso il valore dato da centralina.
Esempio sulla 500e tra i diversi dati mi viene dato i kWh totali caricati... E senza usare interfacce per bypassare il Secure Gateway (SGW), solo il dongle OBDLink LX.

Io mi segno i dati prima di iniziare la carica e poi a fine carica, leggo i kWh dal misuratore certificato ed è fatta.

PS: I kWh caricati indicati nella foto includono anche le rigenerazioni ecco perchè faccio come detto sopra
Car scanner 500e
Car scanner 500e
Immagine WhatsApp 2023-11-12 ore 13.24.43_8e9b8c91.jpg (74.64 KiB) Visto 1250 volte
laevus
★★★ Intenditore
Messaggi: 377
Iscritto il: 22/07/2019, 6:06
Località: Roma
Veicolo: Twingo, Megane 130hp

Re: Ottima efficienza di ricarica Megane E-Tech a 16 A in AC

Messaggio da laevus »

@demov non solo Car Scanner, ma nessuna di tutte le App OBD che ho provato legge PID elettrici ulteriori rispetto ai 3 nelle lista standard SAE.
Torque non legge addirittura nemmeno quelli (a meno di trovare da qualche parte le loro specifiche come custom PID).

L'applicazione di riferimento per le Renault elettriche, CanZe, che offre un gran numero di informazioni è, come detto, inutilizzabile.
laevus
★★★ Intenditore
Messaggi: 377
Iscritto il: 22/07/2019, 6:06
Località: Roma
Veicolo: Twingo, Megane 130hp

Prova ricarica lunga in 3A

Messaggio da laevus »

Ho lasciato la Megan collegata ad una quick EnelX tramite un cavo 3A. La lascerò lì tutta la notte cercando di caricare una 30na di kWh.

Potenze medie, al momento: 2.3 kW alla colonnina (secondo i kWh caricati ed il tempo trascorso) e 2 kW alla batteria (secondo Car Scanner) .
😯
laevus
★★★ Intenditore
Messaggi: 377
Iscritto il: 22/07/2019, 6:06
Località: Roma
Veicolo: Twingo, Megane 130hp

Prova ricarica lunga in 3A

Messaggio da laevus »

.

Colonnina (EnelX presa 3A - BeCharge)
  • Energia: 30.38 kWh in 13h:06'
  • Potenza media calcolata: 2.32 kW
Plug.png
Plug.png (745.42 KiB) Visto 795 volte

Batteria (via OBD con Car Scanner)
  • Potenza media: 2,05 kW in 13h:06'
  • Energia calcolata: 26.86 kWh
Can Scanner.png
Can Scanner.png (162.9 KiB) Visto 795 volte

Batteria (myRenault)
  • Energia: 26.4 kWh in 13h:06'
  • Potenza media calcolata: 2.02 kW
  • Delta SOC minimo: (74-0.4)-(27+0.5) = 46.1%
myRenault.jpg
myRenault.jpg (50.95 KiB) Visto 795 volte

Stime Rendimento Ricarica
  • Energia:
    - Car Scanner: 26.86kWh / 30.38kWh = 88,4%
    - my Renault: 26.4kWh / 30.38kWh = 87%
    - Delta SOC: (46.1%・60kWh) / 30.38kWh >= 90,8%
  • Potenza media:
    - Car Scanner: 2.05kW / 2.32kW = 88,4%
    - my Renault: 2.02kW / 2.32kW = 87%


Considerazioni

Con una efficienza di ricarica dello 88%, dei 30.38kWh alla colonnina se ne assorbono 26.7 e se ne disperdono 3.6.
Col rendimento tipico del 70% a 10A monofase dei Caméléon precedenti se ne assorbono 21.2 e se ne disperdono 9.
Più di 5kWh di differenza: impossibile non notarli nella evoluzione del SOC, per quanto approssimativa possa essere una interpretazione di esso in termini di energia. 5kWh / 0.6kWh sarebbero oltre 8 punti di SOC in meno.

In myRenault, nello Storico delle Ricariche, il valore della Energia Acquisita pare essere accettabilmente indicativo per le ricariche in AC. Non così per le ricariche in DC, dove un eccessivo ottimismo lo porta a volte a superare il valore dell'energia erogata dalla colonnina.

Usando il SOC in termini di energia si ottiene sempre una piccola sovrastima rispetto a quanto ricavabile da altre fonti. Nel caso in esame >=27.7kWh rispetto ai 26.9 ottenuti via OBD e ai 26.4 riportati in myRenault. Viene il dubbio che equiparare il 100% di SOC a 60kWh possa essere un po' ottimistico, nonostante l'auto abbia solo 2 mesi e 5000km.
laevus
★★★ Intenditore
Messaggi: 377
Iscritto il: 22/07/2019, 6:06
Località: Roma
Veicolo: Twingo, Megane 130hp

Re: Ottima efficienza di ricarica Megane E-Tech a 16 A in AC

Messaggio da laevus »

Una nota importante: le mie prove sono state fatte con una Evolution ER, il modello con batteria 60kWh e potenza 96kW. Non ho idea di quanto siano rappresentative per gli altri modelli con batteria da 60kWh ma motore da 160kW.

Questo perché i Caméléon, cioè i caricatori AC da 22kW delle Renault, fanno uso degli avvolgimenti di statore del motore elettrico e di parte dell'elettronica di comando del motore. Che su modelli con potenze così differenti sono certamente diversi.

Sempre che il Caméléon esista ancora sulle Megane... 🙂
Non ho mai trovato esplicite citazioni della sua presenza e, data la sua natura strutturale, suona strana la disponibilità, in alcuni mercati, di un tradizionale caricatore monofase a 7.4kW in alternativa.

Rispondi

Torna a “Renault Megane E-Tech Electric”