Quali consigli per viaggio Roma-Parigi-Amsterdam in Mini Cooper SE?

Spazio adibito all'organizzazione, alla segnalazione o descrizione di raduni, flash mob, incontri, viaggi ecc.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
Avatar utente
pIONiere
★★★★ Esperto
Messaggi: 8538
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48
Località: appena oltre il confine nordico dell'impero romano, nelle terre dei teutoni
Veicolo: Skoda Citigoe IV

Re: Quali consigli per viaggio Roma-Parigi-Amsterdam in Mini Cooper SE?

Messaggio da pIONiere »

Cioè' ritorni attraverso la Francia allungando il percorso e pagando un botto di pedaggi piuttosto che fare la Germania dove le autostrade sono gratuite e ci sono molte piu colonnine in confronto alla Francia?
Boh, avrai i tuoi motivi.


Peugeot iOn 2016->2020 - Da maggio 2020: Skoda Citigoe iV Style

mpeluc
★★★ Intenditore
Messaggi: 328
Iscritto il: 30/12/2018, 18:59

Re: Quali consigli per viaggio Roma-Parigi-Amsterdam in Mini Cooper SE?

Messaggio da mpeluc »

Io sono pro elettrico, ma utilizzare 1/3 del tempo di percorrenza per le ricariche lo reputo eccessivo. Se invece sfrutterai le soste per far visita ai luoghi che ospitano le stazioni di ricarica è un altro discorso.
Forse converrebbe prendersela molto-molto comoda e lasciare stare le autostrade, potresti considerare di utilizzare solo viabilità ordinaria.
Io amo l'avventura, ma questa sarebbe troppo anche per me.
FV 2.94 kWp con inseguitore monoassiale.
Avatar utente
pIONiere
★★★★ Esperto
Messaggi: 8538
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48
Località: appena oltre il confine nordico dell'impero romano, nelle terre dei teutoni
Veicolo: Skoda Citigoe IV

Re: Quali consigli per viaggio Roma-Parigi-Amsterdam in Mini Cooper SE?

Messaggio da pIONiere »

mpeluc ha scritto:ma utilizzare 1/3 del tempo di percorrenza per le ricariche lo reputo eccessivo.
Ma chi l'ha detto che ci vuole un 1/3 del tempo per le ricariche?
Con la Mini il tempo speso per le ricariche dovrebbe essere all'incirca il 20-25%, non un terzo e se ci tieni alla salute tua e degli altri allora pure con la termica fai almeno una pausa di mezz'ora ogni due o tre ore (cioè il 15-20% del tempo di viaggio).
Comunque in questo thread mi pare un discorso piuttosto off-topic.
Peugeot iOn 2016->2020 - Da maggio 2020: Skoda Citigoe iV Style
Replay
★★★★ Esperto
Messaggi: 2189
Iscritto il: 28/06/2021, 13:15
Località: Novara
Veicolo: Leaf e+ & Twingo ZE

Re: Quali consigli per viaggio Roma-Parigi-Amsterdam in Mini Cooper SE?

Messaggio da Replay »

antonio1988 ha scritto: 23/05/2023, 0:10 Ciao a tutti ad agosto vorrei affrontare questo viaggio Roma - Parigi ed allungarmi ad Amsterdam con una Mini Cooper SE
Ciao Antonio, la domanda che mi pongo è da quanto guidi la tua Mini Cooper SE? La domanda mi viene spontanea perchè io la provai prima dell'acquisto della Nissan e pur apprezzando moltissimo l'auto ho dovuto rinunciare per la scarsissima autonomia dell'auto.

La Mini se non ricordo male con carica al 100% a velocità di autostrada ero riuscito a fare poco più di un centinaio di km e dato che poi le ricariche successive di norma si fanno intorno all'80% se non si vuole pernottare alle colonnine, vuol dire che le tratte successive alla prima saranno di meno di 100 km.

Praticamente il tuo viaggio, se fatto autostradale, potrebbe richiedere una sosta di 20-30 min ogni 3 quarti d'ora. Se affronti questa avventura documentala bene perchè sono veramente interessato.

Intendiamoci non sto dicendo che sia impossibile, c'è chi 50 anni fa è andato in olanda in 500 (quella vecchia :D ) in 4 amici con la valigia legata con le cinghie sul porta pacchi posteriore, quindi non pongo limiti ai viaggi. Semplicemente ci tenevo a sincerarmi che conoscessi bene il tuo mezzo e l'autonomia che offre per le lunghe percorrenze.
Family Full Electric - Twingo ZE e Leaf e+
Avatar utente
pIONiere
★★★★ Esperto
Messaggi: 8538
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48
Località: appena oltre il confine nordico dell'impero romano, nelle terre dei teutoni
Veicolo: Skoda Citigoe IV

Re: Quali consigli per viaggio RoMma-Parigi-Amsterdam in Mini Cooper SE?

Messaggio da pIONiere »

Ma e' chiaro che con la Mini come con altre auto con batteria piccola non si viaggia a 130 km/h in autostrada, bisogna mantenere una velocità di crociera di 100-110 km/h, non di piu', per poi avere un autonomia prossima ai 200 km (d'estate).
Peugeot iOn 2016->2020 - Da maggio 2020: Skoda Citigoe iV Style

Replay
★★★★ Esperto
Messaggi: 2189
Iscritto il: 28/06/2021, 13:15
Località: Novara
Veicolo: Leaf e+ & Twingo ZE

Re: Quali consigli per viaggio Roma-Parigi-Amsterdam in Mini Cooper SE?

Messaggio da Replay »

@pIONiere il mio messaggio già tiene conto di tale aspetto, personalmente credo che parlare di 200km con la mini fuori dal contesto urbano anche con le migliori temperature del mondo sia difficile. Nella mia piccola esperienza con l'auto sono rimasto spiacevolmente colpito dall'autonomia, da 80% a 5% in periodo primaverile su Autostrada sono riuscito a fare poco più di 100 km a 110 km/h.

Non sto dissuadendo @antonio1988, anche perché il viaggio può essere affrontato in mille modi e poi è strettamente personale, c'è chi fa turni di guida, c'è chi viaggia all'avventura fuori autostrada, c'è chi spezza con diverse tappe per un rapido assaggio di tanti differenti posti, etc.

Mi preoccupo solo che Mini non è un auto pensata per lunghi viaggi, ma l'auto che non la si può definire proprio un "utilitaria" per misure e prestazioni potrebbe trarre in inganno.

Concordo con chi ha scritto che ama l'elettrico ma un viaggio con una pausa molto frequenti (le 2h di guida con tale modello le vedo difficili da perseguire) non è proprio alla portata di tutti, poi c'è qui chi ci ha raccontato il giro d'Italia in Twingo e tutti gli abbiamo fatto solo "tanti complimenti" per la loro filosofia di viaggio.
Family Full Electric - Twingo ZE e Leaf e+
Avatar utente
pIONiere
★★★★ Esperto
Messaggi: 8538
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48
Località: appena oltre il confine nordico dell'impero romano, nelle terre dei teutoni
Veicolo: Skoda Citigoe IV

Re: Quali consigli per viaggio Roma-Parigi-Amsterdam in Mini Cooper SE?

Messaggio da pIONiere »

@Replay io la Mini non l'ho provata, ma leggendo in giro tutti dicono che con un pieno d'estate a 100-110 km/h ha 180-200 km di autonomia.

Mi sa che quando l'hai provata ti sarai fatto prendere dalle doti sportive della Mini premendo un po troppo l'acceleratore. ;)

Comunque antonio1988 sicuramente conosce la sua auto perciò se ha deciso di farci un viaggio avrà sicuramente tenuto conto dell'autonomia che ha a disposizione.
Replay ha scritto:le 2h di guida con tale modello le vedo difficili da perseguire
Ci riesco pure con la Citigoe che in quanto a capacita' della batteria e' simile alla Mini.
Considera che una velocità di crociera di 100-110 km/h significa non piu' di 90 km/h effettivi di media (a causa dei cantieri e del traffico) perciò 2 ore di guida sono al massimo 180 km effettivi.
Peugeot iOn 2016->2020 - Da maggio 2020: Skoda Citigoe iV Style
Replay
★★★★ Esperto
Messaggi: 2189
Iscritto il: 28/06/2021, 13:15
Località: Novara
Veicolo: Leaf e+ & Twingo ZE

Re: Quali consigli per viaggio Roma-Parigi-Amsterdam in Mini Cooper SE?

Messaggio da Replay »

:mrgreen: @pIONiere infatti aspetto di sentire la voce di Antonio che sicuramente è la persona che dovrebbe maggior sensibilità sull'autonomia tagliata sul suo stile di guida. Io personalmente mi sono abbastanza preoccupato per come scende la carica su questo modello di auto. Probabilmente il taglio piccolo con le doti brillanti anche in ECO dell'auto non aiutano a perseguire consumi da utilitaria. Personalmente ho un piede molto leggero, però devo dire che sulla Mini la ripresa in ECO e come quella della Leaf senza ECO anche se ha qualche cavallo in meno è veramente brillante.
Family Full Electric - Twingo ZE e Leaf e+
mpeluc
★★★ Intenditore
Messaggi: 328
Iscritto il: 30/12/2018, 18:59

Re: Quali consigli per viaggio Roma-Parigi-Amsterdam in Mini Cooper SE?

Messaggio da mpeluc »

pIONiere ha scritto: 20/06/2023, 3:18
mpeluc ha scritto:ma utilizzare 1/3 del tempo di percorrenza per le ricariche lo reputo eccessivo.
Ma chi l'ha detto che ci vuole un 1/3 del tempo per le ricariche?
Ho fatto una simulazione con ABRP, quel valore non me lo sono inventato, se poi confermi che non ci vuole tutto quel tempo sono la persona più felice di questo mondo.
FV 2.94 kWp con inseguitore monoassiale.
Replay
★★★★ Esperto
Messaggi: 2189
Iscritto il: 28/06/2021, 13:15
Località: Novara
Veicolo: Leaf e+ & Twingo ZE

Re: Quali consigli per viaggio Roma-Parigi-Amsterdam in Mini Cooper SE?

Messaggio da Replay »

@mpeluc prova a simulare con ABRP impostando una velocità di 120km/h e range di ricarica batteria 10% - 80% dovresti vedere che sei più vicino al 25% che ti diceva pIONiere. Come carico extra metti 120 kg ipotizzando un passeggero e qualche valigia al seguito per un viaggio così lungo.
Family Full Electric - Twingo ZE e Leaf e+

Rispondi

Torna a “Raduni e Viaggi”