2.134 km fatti in 5 giorni in Corsa-e dall'Emilia alla Puglia

Spazio adibito all'organizzazione, alla segnalazione o descrizione di raduni, flash mob, incontri, viaggi ecc.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
Rispondi
Avatar utente
marco
★★★★★ Amministratore
Messaggi: 37041
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Opel Corsa-e
Contatta:

2.134 km fatti in 5 giorni in Corsa-e dall'Emilia alla Puglia

Messaggio da marco »

Siamo appena tornati da un viaggietto di 5 giorni di cui sono qui a raccontare qualche impressione: nulla di eclatante per carità, ormai questi viaggietti sono all'ordine del giorno per le auto elettriche, ma per quanto ci riguarda è forse il più concentrato di km fra quelli fatti con quest'auto da noi. Siamo partiti quindi il 23 dicembre mattina verso le ore 8, ed ho fotografato il cruscotto:
2023-12-23-07h59m20.jpg
2023-12-23-07h59m20.jpg (186.77 KiB) Visto 757 volte
Poco fa siamo rientrati, ovvero il 27 verso le ore 18 ed ho rifotografato il cruscotto
2023-12-27-17h57m18.jpg
2023-12-27-17h57m18.jpg (257.42 KiB) Visto 757 volte
La differenza fa appunto 2.134 km , una media di circa 427 km al giorno.
Come sistema di ricarica avevo fatto un abbonamento large Enel X che mi avrebbe dovuto supportare per circa 1.200 km, poi avrei visto strada facendo. Quando abbiamo raggiunto il giro di boa ho capito che saremmo stati ben lontani dallo starci dentro, per cui ero indeciso se affiancare un abbonamento A2A da 200 kWh con sui sarei arrivato circa giusto, oppure uno da 320 kWh così da starci largo ed avere anche un buon tesoretto di kWh a buona mercato da terminare durante il mese: ho seguito la seconda strada.

Quando poi mi mancavano circa una settantina di kWh dal terminare il primo ho cominciato ad usare il secondo, pensando che avesse forse qualche problema di compatibilità, ed invece tutto ha funzionato liscio anche con card A2A su diversi gestori. Alla fine mi sono avanzati 74 kWh di Enel X Way:
Screenshot_20231227-175908.jpg
Screenshot_20231227-175908.jpg (62.22 KiB) Visto 757 volte
E mi sono avanzati 107 kWh di A2A
Screenshot_20231227-175748.jpg
Screenshot_20231227-175748.jpg (51.64 KiB) Visto 757 volte
Siamo partiti con il pieno, ma non ho misurato quanto sia: ipotizzo circa 42 kWh a cui vanno sottratti i 15 kWh residui con cui siamo arrivati a casa, misurati con PCC
Screenshot_20231227-175708.jpg
Screenshot_20231227-175708.jpg (45.09 KiB) Visto 757 volte
A conti fatti abbiamo quindi utilizzato 489 kWh, facendo segnare quindi un consumo medio di 23 kWh/100 km.
Come abbiamo viaggiato? Io e la signora più il cane, in autostrada ai 140 km/h di cruise control adattivo quando guidavo io e manualmente e un po' più lentamente quando guidava la signora.
Abbiamo ovviamente visitato un sacco di posti e fatto un sacco di colonne, prediligendo quelle fuori dall'autostrada: in autostrada ne abbiamo fatte credo solo 3 perché in quel momento ci veniva comodo.

Abbiamo visto la riserva solo una volta e nelle tappe un po' più lunghe ci siamo serviti del power cruise control, che ha funzionato egregiamente. Non avevamo prenotato nessun posto, l'idea era di viaggiare e visitare (ricariche e pranzo compreso) dalle 8 circa al tramonto massimo, quindi intorno alle 16:30 e dove saremmo arrivati saremmo arrivati. Il primo giorno ci siamo infatti fermati prima del previsto perché c'era l'autostrada bloccata, a Grottammare per cui abbiamo dormito li in un beb scoperto casualmente accanto ad una colonna.

Una volta ripartiti avevamo ipotizzato che se tutto fosse andato liscio avremmo passato a Lecce un paio di giorni nello stesso posto, altrimenti ci saremmo fermati prima e poi cambiato posto il giorno dopo: tutto è andato liscio per cui siamo arrivati a Lecce ed abbiamo prenotato due notti in un hotel. Il giorno dopo l'abbiamo quindi presa con calma e girato il sud della Puglia per poi tornare a Lecce, ed il giorno dopo siamo ripartiti per tornare verso il nord.

Nel viaggio di andata siamo passati da Bari e Brindisi mentre nel rientro siamo passati da Taranto, pranzato a Matera, passato per Foggia e poi dormito a Termoli, e l'ultimo giorno abbiamo terminato arrivando d'un fiato a Reggio Emilia. Tutto ha filato liscio, nessun problema alle decine di colonnine fatte (non so quanto di preciso, ho perso il conto ma le prossime settimane si vedranno piano piano recensite sul forum). Unico "fastidio" è stata una in un supermercato che era doppiamente abusata, ma siamo riusciti comunque a ricaricare parcheggiando in mezzo alle due stufe, e poi una di un gestore strano pugliese in cui ho perso mezz'ora per capirci qualcosa, ma alla fine sono riuscito.

Ovviamente il nostro scopo non era arrivare prima da qualche parte ma gustarci il viaggio, oltre a provare tante colonne, per cui la maggior parte delle volte arrivavamo alle colonne con un SoC di circa metà e poi le colonne in questione erano anche lontane dai caselli. Se dovessimo invece in futuro fare dei viaggi per arrivare più velocemente, andrebbero studiate delle tappe al limite dell'autonomia, ricaricando in autostrada e staccando presto, e poi viaggiare in tarda serata ed anche di notte: noi invece volevamo viaggiare di giorno per appunto fare anche delle foto decenti.

Comunque tutto ha funzionato alla perfezione, anche la nostra Corsa-e non ha avuto alcun cedimento: qualche problematica l'ha invece data la geolocalizzazione delle colonnine, spesso errate nonostante siano alcune anche storiche ma si vede che gli utenti che le utilizzano solitamente sanno dove sono e se ne fregano di far correggere la posizione per chi verrà... e vabbè, siamo qui anche per questo. Alla fine di tutte le recensioni che snocciolerò e le segnalazioni che farò, avremo qualche colonnina posizionata più precisamente di come l'abbiamo trovata noi, così da spianare ulteriormente la strada per chi verrà (anche se ormai è veramente facile)

Che dire: sono passati pochi anni ma come sembrano lontani quei viaggi della speranza fatti con la Leaf quando non esistevano colonnine DC, ora viaggiare è veramente "quasi" alla portata di tutti :D
Spero di non avervi annoiato, in fondo non ho scritto nulla di eclatante, ma un mini report mi sembrava doveroso farlo e spero che possa essere d'aiuto a qualcuno, magari fra i nuovi che si stanno affacciando a questo mondo o che ci sono dentro da poco.


Opel Corsa-e - Citroën C-Zero - Zero FX 7,2 kWh e 5,7 kWh - FV 4,32 kWp - PdC Mitsubishi Ecodan - e-bike pieghevole Fiido D21 - e-bike Kalkhoff Agattu (dal 2009) - Ninebot One E+ 320 Wh (ex Nissan Leaf 24 kWh)

pepo154
★★★★ Esperto
Messaggi: 6737
Iscritto il: 19/10/2019, 19:20
Località: Prov di Milano
Veicolo: Corsa-e MY21

Re: 2.134 km fatti in 5 giorni in Corsa-e dall'Emilia alla Puglia

Messaggio da pepo154 »

Praticamente un viaggio senza programmare nulla? :D
Corsa-e Orange Immagine - Kia e-Niro 64 kWh Gravity Blue Immagine - e-Up White Immagine - Indice tratte autostradali coperte da Free To X
Avatar utente
marco
★★★★★ Amministratore
Messaggi: 37041
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Opel Corsa-e
Contatta:

Re: 2.134 km fatti in 5 giorni in Corsa-e dall'Emilia alla Puglia

Messaggio da marco »

pepo154 ha scritto: 27/12/2023, 23:56 Praticamente un viaggio senza programmare nulla? :D
Si, praticamente il giorno prima davo un'occhiata su quale sarebbe stata la prima tappa di giornata del giorno dopo, giusto per impostare il navigatore, e poi andava come andava.
Opel Corsa-e - Citroën C-Zero - Zero FX 7,2 kWh e 5,7 kWh - FV 4,32 kWp - PdC Mitsubishi Ecodan - e-bike pieghevole Fiido D21 - e-bike Kalkhoff Agattu (dal 2009) - Ninebot One E+ 320 Wh (ex Nissan Leaf 24 kWh)
gianry
★★★★ Esperto
Messaggi: 2675
Iscritto il: 21/11/2021, 15:58
Veicolo: Megane E-Tech EV60

Re: 2.134 km fatti in 5 giorni in Corsa-e dall'Emilia alla Puglia

Messaggio da gianry »

Sicuramente e' stata un'avventura , deduco !
Codice Be Charge: SV92GV2 - Iscriviti con questo codice ed ottieni 5 euro di sconto
Avatar utente
marco
★★★★★ Amministratore
Messaggi: 37041
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Opel Corsa-e
Contatta:

Re: 2.134 km fatti in 5 giorni in Corsa-e dall'Emilia alla Puglia

Messaggio da marco »

gianry ha scritto: 28/12/2023, 11:15 Sicuramente e' stata un'avventura , deduco !
Nulla di che, è tutto molto facile al giorno d'oggi: era stato molto più avventuroso per esempio un viaggio molto più corto ma fatto 7 anni fa > reggio-cesenatico-a-r-con-leaf-in-1-3-d ... t3236.html o quello successivo > reggio-emilia-senigallia-in-leaf-282km- ... t1146.html e di cui avevo accennato le differenze nel tempo qui > reggio-cesenatico-in-ev-in-3-ere-geolog ... 12516.html
Opel Corsa-e - Citroën C-Zero - Zero FX 7,2 kWh e 5,7 kWh - FV 4,32 kWp - PdC Mitsubishi Ecodan - e-bike pieghevole Fiido D21 - e-bike Kalkhoff Agattu (dal 2009) - Ninebot One E+ 320 Wh (ex Nissan Leaf 24 kWh)

pepo154
★★★★ Esperto
Messaggi: 6737
Iscritto il: 19/10/2019, 19:20
Località: Prov di Milano
Veicolo: Corsa-e MY21

Re: 2.134 km fatti in 5 giorni in Corsa-e dall'Emilia alla Puglia

Messaggio da pepo154 »

Una volta il Salento era solo servito praticamente da AC. Nel giro di 2 anni la situazione é totalmente cambiata anche se sicuramente c’è del lavoro da fare per gestire i numerosi flussi turistici.
Per esempio la zona di Taranto é molto coperta, Lecce abbastanza, ma la punta totalmente scoperta di DC, per ora.

Come hai caricato? Più in AC o di DC?
É rimasta comunque una capillare copertura di AC specialmente di Enel X (e qualche Be Charge più recentemente) pure in paesini insospettabili.
Corsa-e Orange Immagine - Kia e-Niro 64 kWh Gravity Blue Immagine - e-Up White Immagine - Indice tratte autostradali coperte da Free To X
Avatar utente
marco
★★★★★ Amministratore
Messaggi: 37041
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Opel Corsa-e
Contatta:

Re: 2.134 km fatti in 5 giorni in Corsa-e dall'Emilia alla Puglia

Messaggio da marco »

Ho ricaricato praticamente sempre in DC, tranne una sola quick a Matera dove ci siamo fermati un paio d'ore per visita e pranzo: 100% di successo per tutte le ricariche (anzi tranne una Powy mi viene in mente adesso, che non c'è stato verso di avviare: ho provato entrambi i connettori ma dava sempre errore: quando arrivo a recensirla poi lo segnalo al gestore... se trovo il modo)
Opel Corsa-e - Citroën C-Zero - Zero FX 7,2 kWh e 5,7 kWh - FV 4,32 kWp - PdC Mitsubishi Ecodan - e-bike pieghevole Fiido D21 - e-bike Kalkhoff Agattu (dal 2009) - Ninebot One E+ 320 Wh (ex Nissan Leaf 24 kWh)
ZEnova
★★★ Intenditore
Messaggi: 596
Iscritto il: 15/03/2021, 8:39
Località: Genova
Veicolo: Twingo ZE

Re: 2.134 km fatti in 5 giorni in Corsa-e dall'Emilia alla Puglia

Messaggio da ZEnova »

marco ha scritto: 28/12/2023, 5:52
pepo154 ha scritto: 27/12/2023, 23:56 Praticamente un viaggio senza programmare nulla? :D
Si, praticamente il giorno prima davo un'occhiata su quale sarebbe stata la prima tappa di giornata del giorno dopo, giusto per impostare il navigatore, e poi andava come andava.
se la cosa non ti ha fatto perdere troppo tempo in itinere, è il miglior modo di viaggiare

del resto su una distanza così lunga fare troppi programmi non ha gran senso: facilmente poi "sballano" a catena e quindi il risultato è tempo perso a studiarci tanto su

PS: non conviene stare sui 120 e mantenersi su consumi più bassi?
### ZE per caso ### - :arrow: oggi hai fatto qualcosa per avere un mondo migliore domani? - https://youtube.com/channel/UCbJy21qHwXDwryjpTQMAw5Q
Avatar utente
marco
★★★★★ Amministratore
Messaggi: 37041
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Opel Corsa-e
Contatta:

Re: 2.134 km fatti in 5 giorni in Corsa-e dall'Emilia alla Puglia

Messaggio da marco »

Si, ad andare un po' più piano forse arrivi prima (non è poi detto perché se ricarichi da molto scarico e stacchi presto arrivi sempre prima ad andare veloce) ma soprattutto spendi meno: ma visto che io mi rompo a stare in auto ed invece mi piace passeggiare nei dintorni della colonnina, preferisco viaggiare più veloce e poi ricaricare un po' di più.
Opel Corsa-e - Citroën C-Zero - Zero FX 7,2 kWh e 5,7 kWh - FV 4,32 kWp - PdC Mitsubishi Ecodan - e-bike pieghevole Fiido D21 - e-bike Kalkhoff Agattu (dal 2009) - Ninebot One E+ 320 Wh (ex Nissan Leaf 24 kWh)

Rispondi

Torna a “Raduni e Viaggi”