È possibile ricaricare l'accumulo con le offerte ore gratis?

Accumulatori atti ad immagazzinare l'energia e renderla disponibile quando necessario, riducendo al minimo la dipendenza dalla rete elettrica.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
npole2000
★★★ Intenditore
Messaggi: 692
Iscritto il: 14/07/2023, 12:34

È possibile ricaricare l'accumulo con le offerte ore gratis?

Messaggio da npole2000 »

Credo che l'argomento sia stato già trattato, ma non ho trovato un responso definitivo, quindi provo a riproporlo.
Disponendo già di un accumulo di 12kWh e con una casa che non consuma più di 10kWh al giorno (i numeri sono scalabili in ogni caso), sarebbe possibile ricaricare tutto l'accumulo durante le ore "gratis" offerte da questi contratti e poi usare solo l'accumulo per alimentare l'abitazione durante il resto della giornata?
Tenendo presente che le ore "gratis" non sono mai effettivamente gratis (ci saranno sempre i costi di trasporto e la relativa IVA; e che in più ci saranno sempre i costi fissi mensili) ma che comunque questi hanno un costo di molto inferiore al costo complessivo (compreso di oneri) al KwH, questa possibilità sarebbe utile per abbattere il costo della bolletta (in pratica si pagherebbero solo gli oneri di trasporto e gli altri costi "fissi"), specialmente quando la produzione solare non è in grado di ricaricare completamente l'accumulo?
C'è qualcuno che lo sta già facendo, oppure che ha già fatto i "conti" circa l'eventuale convenienza?
Inoltre è ammesso ricaricare le batterie attingendo (anche) dalla rete, secondo la normativa Italiana?
Grazie.



Angelo71
★★★★ Esperto
Messaggi: 3384
Iscritto il: 04/10/2018, 10:48
Località: Modena
Veicolo: Bmw i3 + Audi Q4 SB

Re: È possibile ricaricare l'accumulo con le offerte ore gratis?

Messaggio da Angelo71 »

Chi offre energia gratis ? Sole a parte .
Prius 2 |Yaris ibrida | Prius plg-in |Volkswagen e-Golf 2020 |Bmw i3 120 + Audi q4 40 sportback
npole2000
★★★ Intenditore
Messaggi: 692
Iscritto il: 14/07/2023, 12:34

Re: È possibile ricaricare l'accumulo con le offerte ore gratis?

Messaggio da npole2000 »

Enel, nelle 3 ore di costo "zero", riuscirei a ricaricare tutte le batterie (e pure di più). Ho specificato che "gratis" si riferisce al costo al KwH e non al costo complessivo (compreso di oneri fissi), quindi comunque una certa parte di quella energia la paghi, ma pure considerati i costi accessori e di trasporto e pure considerando l'efficienza dell'accumulo, il costo al kWh risulterebbe estremamente più basso (anche perché nelle successive 21 ore non preleverei più nulla dalla rete).

C'è pure da valutare il degrado dell'accumulo: ogni giorno verrebbe caricato al massimo e ogni giorno si scaricherebbe fino alla percentuale minima impostata, quindi con il risparmio in bolletta va pure considerato se poi la batteria si degrada prima del previsto, mangiandoti tutto il risparmio accumulato negli anni (dipende comunque da quanto hai pagato la batteria).

Però prima di pensare agli aspetti tecnici, a me interessava principalmente la questione dal punto di vista "legale": ho visto che su alcuni inverter (SolarEdge, Huawei.. ecc.) è possibile impostare la carica minima della batteria e addirittura a che ora questa vada a ricaricarsi, e quando non c'è produzione fotovoltaica, questi prelevano dalla rete per farlo, quindi immagino che caricare le batterie dalla rete sia possibile, ma meglio chiedere opinioni di chi lo ha già fatto, prima di immaginarsi "scenari di risparmio".
npole2000
★★★ Intenditore
Messaggi: 692
Iscritto il: 14/07/2023, 12:34

Re: È possibile ricaricare l'accumulo con le offerte ore gratis?

Messaggio da npole2000 »

Se è possibile accumulare e usare solo l'accumulo durante il resto della giornata, su carta sembrerebbe un "affare" almeno finché dura. C'è però sempre da considerare l'aspetto del degrado della batterie.

Da altre discussioni ho trovato questi dati circa i possibili costi (da verificare):
ultima bolletta 552 kWh fatturati e 549 scontati free...alla fine della fiera ho pagato 63€ di bolletta, 0,114 a kWh ...grosso modo il kWh free ti costa 0,07 €/kWh il resto per arrivare a 0,114 sono i costi fissi
Quindi caricando 10kWh di accumulo durante le ore "free", avrei una bolletta di circa 35€, per un consumo potenziale di 300kWh al mese (3600kWh all'anno) e senza doversi nemmeno preoccupare della produzione fotovoltaica, quindi sempre, pure d'inverno.

Il tutto se non ho fatto male i conti.
Angelo71
★★★★ Esperto
Messaggi: 3384
Iscritto il: 04/10/2018, 10:48
Località: Modena
Veicolo: Bmw i3 + Audi Q4 SB

Re: È possibile ricaricare l'accumulo con le offerte ore gratis?

Messaggio da Angelo71 »

@npole2000
Non hai mai letto di questo sistema per accumulare energia perché nessuno lo fa , sarebbe teoricamente fattibile ma va un po contro i principi de l'accumulo : caricare con il sole di giorno e cedere corrente al bisogno .

Alla fine l'energia gratis non c'è, e tra acquisto , costo delle batterie e uso della stessa i conti siano alquanto difficili .
Ovviamente sempre rimanendo entro i termini della legalità, cosa specificata benenel regolamento del forum.

Anche io potrei dire d'avere "energia gratis " per un po' di tempo in quanto i contributi del gse superavano le bollette della luce , ma è stata una serie di eventi del tutto eccezionali e i gestori hanno prontamente rimediato a questa singolare situazione.

Ma se trovi il bandolo della matassa siamo contenti se lo condividerli con noi.
Prius 2 |Yaris ibrida | Prius plg-in |Volkswagen e-Golf 2020 |Bmw i3 120 + Audi q4 40 sportback

npole2000
★★★ Intenditore
Messaggi: 692
Iscritto il: 14/07/2023, 12:34

Re: È possibile ricaricare l'accumulo con le offerte ore gratis?

Messaggio da npole2000 »

Ho fatto un po' di ricerche su questo stesso forum e sembra che non sia l'unico ad aver posto la questione in ottica di risparmio. Ovviamente il tutto se hai già un sistema di accumulo, perché dimensionare l'impianto in base ad una tariffa che potrebbe essere cancellata dopo un anno, non avrebbe senso, o quanto meno sarebbe una scelta decisamente rischiosa.

Quindi, questo risponde anche alla tua successiva considerazione, ovvero il costo delle batterie: è irrilevante... il costo è già stato sostenuto, sono già parte dell'impianto. Resta però il discorso del degrado, non so quanto un utilizzo quotidiano possa inficiarne la resa nel tempo.

Quindi l'argomento verteva su come ottimizzare l'accumulo per abbattere i costi in bolletta il più possibile, sfruttando le varie offerte dei gestori. Ovvero, fintanto che l'utente ha produzione FV e batterie completamente cariche, vende al gestore, ma di notte e soprattutto nei mesi invernali, potrebbe pensare di sfruttare queste tariffe per ricaricare completamente le batterie "quasi gratis" e poi andare solo di batterie (e solare.. quando c'è..) durante il resto della giornata: in altre parole non prelevare mai dalla rete, se non nelle ore "gratuite". Mi sembrava un'idea convincente, ma siccome è "troppo convincente" (e le cose troppo favorevoli, oggi il più delle volte sono "miraggi"), ho deciso di porre il quesito sul forum per esplorare i diversi punti di vista (e soprattutto per sapere se c'era già qualcuno che sfruttava questa possibilità), perché dal punto di vista teorico è buon modo per "azzerare" la bolletta, anche nei mesi invernali, a patto che si abbia già un accumulo adeguatamente dimensionato.

Non ci sono "risposte" da fornire da parte mia, ma solo domande... almeno in questo caso. :)
npole2000
★★★ Intenditore
Messaggi: 692
Iscritto il: 14/07/2023, 12:34

Re: È possibile ricaricare l'accumulo con le offerte ore gratis?

Messaggio da npole2000 »

A parte le considerazioni di cui sopra, questo è esattamente ciò che vorrei proporre (chiedo aiuto a capire se ci sono "falle" nel ragionamento):

Premesso che si disponga già di un impianto con accumulo, il cui accumulo è capace di sostenere il fabbisogno di una intera giornata, se è conveniente aderire ad una di queste tariffe che propone "energia gratis" durante determinate ore della giornata (ad esempio "Enel Ore Free" che consente di avere 3 ore a scelta e configurabili, durante le quali il solo costo della componente energetica è azzerato; il che significa che non sarà mai zero, ma si pagheranno gli onneri di sistema e tutti i costi fissi annessi), per poterlo sfruttare in un'ottica di ottimizzazione dei costi in bolletta.

- Quando c'è ampia produzione FV (i mesi più produttivi): la produzione FV sostiene il fabbisogno dell'abitazione, tiene le batterie completamente cariche, vende l'eccesso al gestore;

- Quando c'è media produzione FV (i mesi intermedi): la produzione FV potrebbe non essere sufficiente a sostenere il fabbisogno dell'abitazione, oppure potrebbe non essere sufficiente a ricaricare completamente le batterie, in questo caso non c'è cessione di energia e si usa eventualmente l'accumulo per sopperire alla differenza. Poi si ricaricano le batterie dalle 20:00 alle 23:00 (esempio) sfruttando le tre ore gratis, e poi si utilizzano le stesse per alimentare l'abitazione durante la notte, o comunque finché non c'è nuovamente produzione FV.

- Quando c'è poca (o addirittura nulla) produzione FV (inverno o giorni prolungati di mal tempo): l'abitazione viene alimentata eslusivamente dall'accumulo (la premessa iniziale è che l'accumulo fosse dimensionato per sostenere il fabbisogno di almeno una intera giornata). Dalle 20:00 alle 23:00 si preleva dalla rete, per sostenere il fabbisogno dell'abitazione e nel contempo per ricaricare completamente le batterie, sfruttandole per sostenere il fabbisogno dell'abitazione fino al ciclo successivo (nell'esempio le 20:00 del giorno dopo).

Con questo metodo, non si preleverebbe mai dalla rete, se non nelle tre ore "gratuite", quindi il costo in bolletta non sarebbe composto che dai costi accessori (trasporto, iva, ecc.), menzionati nel post precedente. In altre parole non ci si dovrebbe mai preoccupare di non avere "abbastanza sole", addirittura la produzione FV diventerebbe irrilevante (poiché le batterie si ricaricherebbero comunque dalla rete durante le ore serali), e il costo della bolletta sarebbe decisamente "basso". Tutto questo finché esisteranno offerte di questo tipo, dopodiché si torna alle tariffe normali (ma se "funziona" tanto vale sfruttarlo finché dura).

C'è qualcosa che non vi torna?
MaxVe
★★★★ Esperto
Messaggi: 1693
Iscritto il: 26/07/2021, 15:27
Località: Veneto
Veicolo: Renault Zoe R135

Re: È possibile ricaricare l'accumulo con le offerte ore gratis?

Messaggio da MaxVe »

Secondo me il problema è il costo di rientro della batteria, come per gli impianti fotovoltaici.
In più se la batteria riesce a coprire h24 i consumi della giornata probabilmente è sovradimensionata rispetto ai consumi.
Se ogni mese risparmi 30 euro per ripagare la batteria ti serve un secolo. Se devi coprire bollette corpose ti seve una batteria grande e quindi costosa.

D'altronde se la batteria l'hai già comprata l'errore è già stato fatto. In quel caso per fare ciò che ipotizzi devi essere certo che non prelevi assolutamente nulla nelle ore a pagamento.
Renault Zoe 135 Intens - Fotovoltaico Pannelli Rec Alpha 8,88 Kw Inverter SolarEdge con Ottimizzatori 6Kw e accumulo LG Chem Resu 10H - Climatizzazione casa Brofer HPU600
frank
★★★★ Esperto
Messaggi: 4461
Iscritto il: 12/12/2018, 15:18
Località: Nord Milano
Veicolo: Tesla M3 LR 2019

Re: È possibile ricaricare l'accumulo con le offerte ore gratis?

Messaggio da frank »

Devi vedere il consumo che comunque potresti avere fuori da quegli orari.
Le bollette oggi sono a zero consumo?
Perché le tariffe negli altri orari sono un salasso, quando carichi hai comunque un costo, oltre a perdite on ricarica e ripresa da batteria. Vedi quanto riesci effettivamente a caricare in quelle ore e calcolatrice alla mano con le bollette storiche vedi che conti escono
Tesla Model 3 Long Range AWD 2019. Ex Peugeot ION
npole2000
★★★ Intenditore
Messaggi: 692
Iscritto il: 14/07/2023, 12:34

Re: È possibile ricaricare l'accumulo con le offerte ore gratis?

Messaggio da npole2000 »

Diciamo che c'è gente che si ritrova con impianti sottodimensionati per questioni logistiche (spazio disponibile) e accumulo sovradimensionato (perché tanto ha pagato pantalone...), l'accumulo si rivela utile durante i mesi più produttivi, ma risulta essere "sprecato" durante il resto dell'anno, quindi si ritrovano a pagare comunque bollette sostanziose durante questi periodi. In questa ottica, poter sfruttare queste offerte del gestore per "abbattere" la bolletta energetica potrebbe essere un'ottima opportunità... tanto è "gratis".

Naturalmente bisogna essere certi di non prelevare dalla rete durante le ore "non-free", o comunque farsi bene i conti (sforare è ammesso), ma questo "problema" è tecnicamente risolvibile.

Rispondi

Torna a “Batterie di Accumulo”