Il mio primo viaggio Carpi-Pontremoli A/R in Opel Mokka-e

Spazio adibito all'organizzazione, alla segnalazione o descrizione di raduni, flash mob, incontri, viaggi ecc.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
DarkAngel00
★★★ Intenditore
Messaggi: 821
Iscritto il: 03/08/2022, 16:57

Il mio primo viaggio Carpi-Pontremoli A/R in Opel Mokka-e

Messaggio da DarkAngel00 »

oggi sono andato a trovare mio fratello, e mi sono auto imposto di andare con la mokka.
ne avevo già parlato tempo fa di questo "viaggio della speranza" in elettrico, quindi vi racconto come è andata:

parte di pianificazione la sera prima:

nextcharge: un paio di opzioni disponibili tra cui la velocità media che si intende tenere e i kg extra, SOLO se all'arrivo non si ha abbastanza batteria da la possibilità di sceglierne una lungo il percorso
electroverse: più "malleabile" permette di scegliere la %SoC alla destinazione e di inserire waypoint, purtroppo non permette di selezionare le colonnine intermedie a piacere.
abrp: ne parlano tutti come fosse il dio miracoloso, in realtà molte opzioni, ma spesso le ignora, la pianificazione diventa frustrante, in compenso permette di scegliere direttamente le colonnine.

in tutti i casi il percorso era lo stesso:
percorso.png
percorso.png (3.09 MiB) Visto 2665 volte
quello che mi ha lasciato un po' perplesso in tutti i programmi è che consigliavano la enelX di tugo ovest e TUTTI, cliccando sulla colonnina, riportavano "in manutenzione" o "fuori servizio"
se sai che è fuori servizio cosa me la proponi a fare? mha...
fortunatamente a 3km c'è l'area di servizio "sarni - montaio ovest" che ha una blitz sempre ccs2/combo funzionante.

al che pianifico per la enelx curioso di vedere se è vero che è fuori servizio (ricordo qualcuno qui che disse che spesso i dati non sono aggiornati) nonostante l'app enelXway dicesse anch'essa "in manutenzione"
vabbè poco male ho il "piano B" (montaio ovest)

tutti mi davano, con percentuali completamente diverse, solo quella colonnina necessaria al mio viaggio di andata, con arrivo 40% di SoC, solo abrp nonostante avessi impostato l'arrivo con 40% continuava a proporre percorsi con arrivo tra il 25 e il 35%, così come impostando la partenza a 100% continuava a fare i conti con il 90%... mha

decido "per placare la mia pazzia autoinflitta da ansia di trovare tutto scassato e restare bloccato nei boschi" di fare la sosta al tesla di parma così da fare la seconda colazione in 10/15min e ripartire con un "bonus"
pianifico con abrp e attivo i 14 giorni di trial, xkè senza non è possibile usarlo sullo schermo dell'auto con android auto. altra cosa decisamente poco bella, è che se l'app non è in esecuzione sul telefono, la mappa è completamente nera.
collego l'app al dongle obd di pcc e..


viaggio di andata:

partiamo alle 8.00 con il 97% SoC e temperatura esterna di 14° clima in automatico con 21°
ACC attivo con mantenimento di corsia impostato a 115km/h per non esagerare con i consumi

arrivo previsto da abrp a parma per le 9.00 con 61% di Soc in realtà arrivo alle 8.50 con il 65%
prima esperienza con colonnine TESLA, semplicemente fantastico, avevo preparato l'app la sera con addebito sepa, arrivo, apro l'app, seleziono la colonnina e fine, tutto semplice e magnifico. la migliore esperienza mai avuta ad una colonnina.
PXL_20231101_075737423.MP.jpg
PXL_20231101_075737423.MP.jpg (211.11 KiB) Visto 2665 volte
secondo abrp dovevo caricare fino a 85% poi ripartire, ma ci siamo intrattenuti al bar un po di più e 24min - 9Kwh per un totale di 5.85€

ripartiamo, abrp mi avrebbe fatto fare un giro senza senso per tornare all'autostrada, meno male che conosco parma e in 2 min ero di nuovo in autostrada destinazione enelx di tugo-ovest con arrivo alla colonnina con SoC di 56% arrivo invece a 58% (durante il viaggio ha corretto più volte i dati leggendo da obd)
primo tratto pianeggiante con cruise a 115km/h poi poco prima di borgotaro quando inizia la salita e le curve impostato a 90km/h
arrivo alla enelx la colonnina è effettivamente presente, collegata, ma da cel non si può avviare la carica su nessuna presa, sia con enelxway che da nextcharge. passo il cellulare (che ha nfc con nextcharge aperto) e compare questo:
PXL_20231101_091045907.MP.jpg
PXL_20231101_091045907.MP.jpg (192.18 KiB) Visto 2665 volte
vabbè avevo il pianoB riparto...
riparto con ACC a 105km/h
no, nn ho chiamato, non ho segnalato, non mi andava di stare al tel con chissà chi a spiegare quello che già sanno.

arrivo a montaio-ovest colonnina un po' nascosta
trovo un ragazzo con una zoe che stava provando a caricare senza risultato, ho scoperto anche l'esistenza di queste prese AC ideate da un sadico, dove devi inserire il connettore, ruotarlo, e poi spingerlo. ovviamente il meccanismo non funzionava e il poveretto è dovuto ripartire.
i parcheggi sono messi malissimo rispetto alla colonnina, lui era in uno stallo io in quello a fianco e il cavo non arrivava alla mia auto, mi sono dovuto accostare al pelo a lui per poterlo inserire.
carico con nextcharge: da 57% a 81% 9.07€ in 18min 11.29kWh
PXL_20231101_092806983.MP.jpg
PXL_20231101_092806983.MP.jpg (376 KiB) Visto 2665 volte
arrivo da mio fratello con 82%, tutto il tratto dalla colonnina fino a casa sua è in discesa.

navigatore di abrp, mhe, non mi piace che il percorso già effettuato resti blu come quello da fare, solo perchè conosco parma sono uscito senza problemi ma sullo schermo era un groviglio di linee blu senza un senso.
alcune indicazioni non hanno senso, buono il fatto che legga da obd e che aggiorni i dati di stima. impossibile pianificare, modificare, personalizzare sul monitor il percorso, va fatto da cellulare, carina la "companion" sul cel ma non serve a molto.

ho voluto ricaricare appositamente per arrivare con almeno il 70% (in realtà sono arrivato con 82%) perchè tutte e 3 le simulazioni mi davano che potevo arrivare fino a parma con il 20% al ritorno partendo con il 50% e nn mi sono fidato.

viaggio di ritorno:

partiamo sempre con le stesse impostazioni, clima auto a 21°, temp esterna 13°, 82% SoC
tempo di arrivare al casello ed ero già a 75%SoC causa riscaldamento.
acc 110/kmh per il primo tratto poi 80km/h

non avendo salvato il piano ho pescato da "recenti" il "tesla parma nord" arrivo previsto 55%SoC
arrivo a parma con 56% SoC giro al centro commerciale e carico da 56% a 85% in 26min, 10.80€, 15kWh
in realtà questa fermata non mi serviva per tornare a casa, ma la moglie voleva fare un giro xke alla mattina era chiuso (apre alle 10) e ne ho approfittato per caricare
arrivo a carpi con 55% previsto reale 56%SoC

pensavo malissimo, mi sono ricreduto.

vero è che:
- il tratto A1 è ben servito, fuori dall'autostrada e la paura di restare a piedi è infondata, mentre il tratto della cisa è esattamente l'opposto, il nulla cosmico, tranne quelle 2 colonnine IN autostrada (ne avranno messe poche ma almeno sanno dove metterle)
- il pianificatore trova il tempo che trova, sono abbastanza spannometrici e gli stessi calcoli li fai a occhio da solo, peccato che non corrispondono alla realà.
- abrp, non vale l'abbonamento e non mi sembra "essenziale" se uno programma la sera prima a pc e si tiene un paio di opzioni extra, bella la parte obd ma forse è più utile su viaggi più lunghi
- continuo a pensare che telsa sia superiore ANCHE sulla ricarica e che le ricariche pubbliche siano fuori portata per molti, forse troppi.
- auto perfetta, acc perfetto senza gli sbalzi tipici delle ICE, seguiva la corsia in modo impeccabile nonostante un tratto con i lavori a corsie alternate sulla stessa carreggiata, comfort ottimo, moglie e bimba dietro che hanno dormito serenamente sia all'andata (dopo parma) che al ritorno (fino a parma)
- non ho trovato però un "trip A o B" sulla mokka che indicasse i km parziali e magari un consumo totale e medio relativo al trip, probabilmente non c'è
- app opel pessima, non ha registrato nemmeno un tragitto, solo quello all'arrivo dal centro commerciale a carpi fino a casa (3km)
- consumo medio drasticamente calato dal mio eccezionale 8 km/kWh a un pessimo 4,9 km/kWh purtroppo la mokka aerodinamicamente è uno spazzaneve (forse se gli monto la lama da neve guadagno pure qualcosa con il Cx) :D

niente, speriamo che possa servire a qualcuno, anche se credo che sia difficile trovarne uno più paranoico e cocciuto di me.. :D
Ultima modifica di marco il 02/11/2023, 7:17, modificato 1 volta in totale.



Deen
★★★★ Esperto
Messaggi: 6497
Iscritto il: 21/08/2017, 15:17
Veicolo: Tesla Model 3 RWD

Re: Il mio primo viaggio Carpi-Pontremoli A/R in Opel Mokka-e

Messaggio da Deen »

DarkAngel00 ha scritto: 01/11/2023, 20:54 niente, speriamo che possa servire a qualcuno, anche se credo che sia difficile trovarne uno più paranoico e cocciuto di me.. :D
Beh si capisce già dal titolo, “viaggio della speranza Carpi-Pontremoli”… un po’ esagerato :lol:

Comunque l’unica cosa che avrei cambiato riguardo il tragitto è prendere l’entrata in autostrada a Reggio Emilia invece di Carpi, riguardo alle ricariche invece… tutto! :lol:
Avatar utente
pIONiere
★★★★ Esperto
Messaggi: 8326
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48
Località: appena oltre il confine nordico dell'impero romano, nelle terre dei teutoni
Veicolo: Skoda Citigoe IV

Re: Il mio primo viaggio Carpi-Pontremoli A/R in Opel Mokka-e

Messaggio da pIONiere »

DarkAngel00 ha scritto: 01/11/2023, 20:54 prima esperienza con colonnine TESLA, semplicemente fantastico, avevo preparato l'app la sera con addebito sepa, arrivo, apro l'app, seleziono la colonnina e fine, tutto semplice e magnifico. la migliore esperienza mai avuta ad una colonnina.
Mah, io non ho capito in che modo questa tua esperienza di ricarica ad un SuC con app Tesla si distingua da una ricarica con app BeCharge ad una colonnina Becharge o una ricarica con app EnelX ad una colonnina EnelX.
Cioè per quale motivo era "semplicemente fantastico"?

Personalmente trovo molto piu' comodo e veloce attivare la ricarica con card RFID e visto che i SuC le RFID non le accettano proprio a mio parere Tesla non offre un esperienza particolarmente positiva ai non Teslari.
Peugeot iOn 2016->2020 - Da maggio 2020: Skoda Citigoe iV Style
DarkAngel00
★★★ Intenditore
Messaggi: 821
Iscritto il: 03/08/2022, 16:57

Re: Il mio primo viaggio Carpi-Pontremoli A/R in Opel Mokka-e

Messaggio da DarkAngel00 »

@pIONiere
tesla:
- apri l'app -> ricarica veicolo non tesla
- la schermata ti porta alla mappa con già selezionato il supercharger, non puoi sbagliarti. -> ricarica qui
- la colonnina ha un numero+lettera alla base grosso come una palla da baseball ->selezioni "5D" -> avvia la ricarica
semplice, pulito, funziona, nessuna interruzione o rallentamento
chiudi l'app? non c'è problema la riapri e banner in alto che ti riporta al riepilogo della carica in corso.

questa semplicità non l'ho trovata con nessun'altra app, e fino ad ora ho considerato nextcharge "facilissimo"

con altre app mi è capitato di dove andare a cercare il seriale della colonnina, fortunatamente su 2 porte una aveva il seriale leggibile.
l'app enelx mi si è chiusa una volta con carica in corso, non è stato più possibile tornare alla schermata della carica per monitorare la situazione
con electroverse non visualizza costo e kWh caricati
con nextcharge hanno sistemato le transizioni ma fino a poco tempo fa se nel momento della transizione c'era un problema o il serve non rispondeva entro tot secondi si incasinava tutto

la card nn mi serve, non vivo alle colonnine, nn ho voglia di impegnare del credito che forse non userò, e che quando mi potrebbe servire sarà scaduto (per altro nextcharge con nfc sostituisce la card)
Avatar utente
pIONiere
★★★★ Esperto
Messaggi: 8326
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48
Località: appena oltre il confine nordico dell'impero romano, nelle terre dei teutoni
Veicolo: Skoda Citigoe IV

Re: Il mio primo viaggio Carpi-Pontremoli A/R in Opel Mokka-e

Messaggio da pIONiere »

Ok hai motivi sicuramente validi per il tuo caso per non prendere la card, ma ciò non toglie che l'attivazione della ricarica con la card RFID e' molto piu' comoda e veloce che con qualsiasi app e siccome Tesla non offre l'attivazione tramite card RFID non offrono certo l'esperienza migliore possibile.

Avendo la card (anzi piu' di una) io per esempio le colonnine Tesla le evito.
Peugeot iOn 2016->2020 - Da maggio 2020: Skoda Citigoe iV Style

pepo154
★★★★ Esperto
Messaggi: 6727
Iscritto il: 19/10/2019, 19:20
Località: Prov di Milano
Veicolo: Corsa-e MY21

Re: Il mio primo viaggio Carpi-Pontremoli A/R in Opel Mokka-e

Messaggio da pepo154 »

Ma le card non hanno credito prepagato a parte nextcharge che mi risulti.
Comunque Electroverse dovrebbe inviare la carta gratuitamente e andare su un gran numero di colonnine. Può far comodo tenerla in auto.

Beh dai non mi sembra andata male, pensavo peggio!
Sicuramente con l'aumento del numero di colonnine saranno sempre meno i problemi di piani B e C dato che a poca distanza si troveranno altre colonnine fast.
L'attesa è stata lunga per la tua famiglia? Alla fine finché si è da soli è un conto ma in famiglia potrebbe essere un problema...

Una cosa: nella tua pianificazione perché ti fa fare soste da 5 minuti? Hai messo andata e ritorno assieme?
A me andata e ritorno mi da solo una sosta a Sarni Montaio Ovest all'andata e basta.
Corsa-e Orange Immagine - Kia e-Niro 64 kWh Gravity Blue Immagine - e-Up White Immagine - Indice tratte autostradali coperte da Free To X
DarkAngel00
★★★ Intenditore
Messaggi: 821
Iscritto il: 03/08/2022, 16:57

Re: Il mio primo viaggio Carpi-Pontremoli A/R in Opel Mokka-e

Messaggio da DarkAngel00 »

@pepo154 quella è l'ultima pianificazione, mi serviva solo per avere entrambe le colonnine sul percorso, purtroppo ad ogni minima modifica quando ricalcoli il percorso ignora le impostazioni manuali e fa in automatico.

esatto, con più colonnine, e interne all'autostrada diventerà una cosa più tranquilla. anche xkè uscire per cercare la colonnina e rientrare è cmq un "disagio" in più alcuni tratti autostradali spezzandoli costano più che il tratto intero.

l'attesa all'andata a parma era pianificata con colazione di 15min ma siamo stati fermi 25min senza accorgercene.
quella a montaio invece siamo rimasti in macchina a giocare con mia figlia ed è passata in un'attimo.
il ritorno la sosta di nuovo a parma era per richiesta da parte di mia moglie per un giro al centro commerciale e quindi tutto bene.
secondo me 20min passano alla veloce, se c'è qualcosa nei dintorni da fare, se invece si è sperduti nel nulla forse può creare disagi.

la card nextcharge l'ha fatta mio padre poco dopo aver preso l'auto e l'aveva caricata con 30€, usati circa 10€ una sola volta e poi perso il credito, le altre card non so se sono uguali, rimane cmq "scomoda" x me che mi piace girare "minimal", non ho nessuna tessera nel portafogli c'è solo patente, bancomat e carta di credito. fosse per me digitalizzerei anche quelle e andrei in giro solo con il cel.
Avatar utente
marco
★★★★★ Amministratore
Messaggi: 36994
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Opel Corsa-e
Contatta:

Re: Il mio primo viaggio Carpi-Pontremoli A/R in Opel Mokka-e

Messaggio da marco »

Meglio che la card poi c'è la key, il portachiavi da tenere insieme alle chiavi dell'auto: ancora più veloce (ma con Tesla appunto non va). Peccato che tutte le Key che ho le utilizzo pochissimo perché sono appunto di gestori per me occasionali.

Tornando quindi al tuo viaggio, intanto complimenti perché hai rotto il ghiaccio ed hai riscontrato che alla fine non è nulla di difficile fare un viaggio di questo tipo: per il prossimo valuta di arrivare a Fornovo di Taro visto che anche lì trovi tante occasioni di ricarica e potresti essere circa a metà viaggio, quindi farti bastare una sola ricarica all'andata ed una sola ritorno (da controllare bene, non ho verificato)

Su Carpi Reggio, esattamente come dice @Deen pure io credo di non averlo mai fatto in autostrada: se tagli in diagonale per strade normali ci metti lo stesso tempo ma consumi la metà (quindi si allunga l'autonomia) e ti risparmi pure il pedaggio autostradale.
Opel Corsa-e - Citroën C-Zero - Zero FX 7,2 kWh e 5,7 kWh - FV 4,32 kWp - PdC Mitsubishi Ecodan - e-bike pieghevole Fiido D21 - e-bike Kalkhoff Agattu (dal 2009) - Ninebot One E+ 320 Wh (ex Nissan Leaf 24 kWh)
DarkAngel00
★★★ Intenditore
Messaggi: 821
Iscritto il: 03/08/2022, 16:57

Re: Il mio primo viaggio Carpi-Pontremoli A/R in Opel Mokka-e

Messaggio da DarkAngel00 »

@marco avevo valutato fornovo, ma poco più avanti inizia la salita, sarei dovuto stare fermo 30min o qualcosa di più in una volta sola e preferivo spezzare in due la cosa per non gravare su moglie/figlia, e cmq non sarei arrivato a destinazione con il 70% necessario tra riscaldamento e primo strappo in salita per garantirmi l'arrivo alla civiltà (dove ci sono colonnine) :)
Avatar utente
MauroneRelax
★★★★ Esperto
Messaggi: 1684
Iscritto il: 09/07/2017, 14:36
Località: Brescia
Veicolo: Opel Corsa-e Edition
Contatta:

Re: Il mio primo viaggio Carpi-Pontremoli A/R in Opel Mokka-e

Messaggio da MauroneRelax »

Ho fatto la stessa strada un mesetto e mezzo fa per un raduno di Ecoverso vicino a Livorno, e sono partito da Brescia.

Quella senza prese della ADS Tugo Ovest suppongo, e in stato offline grazie a me, perché erano mesi la vedevi verde dalle app e poi avviavi la carica e nessuna presa funzionava, mi ero ritrovato a fare la coda, per poi scoprire che quello prima di me non aveva caricato nulla. Dai un occhio ai commenti su Nextcharge.
Ho segnalato a EnelX e raccomandato di metterla offline finché non viene riparata.

Consiglio, per la pianificazione prova “Chargemap” la più semplice ed immediata che c’è.

Fai una pianificazione, vuoi vedere se c’è un colonnina anche prima? Ripeti alzando il livello minimo di batteria alle ricariche, ti continua a proporre una colonnina che costa troppo? Ripeti escludendo l’operatore, ed in un attimo te le mostra tutte.
C’è una colonnina che manca sulla mappa? La puoi inserire..

Anche evWay ha un pianificatore ma i settaggi non sono chiari o tradotti bene e devo sempre fare tentativi solo per capire cosa fanno, ma evway le vede un po’ tutte.

Nextcharge non la apro mai, ho proprio smesso di usarla..

Rispondi

Torna a “Raduni e Viaggi”