I monoruota elettrici fanno 400 km con 1 € di energia elettrica

Forum per discutere dei monoruota e monocicli elettrici autobilanciati con sensori giroscopici, per andare dove vuoi.
Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 11143
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

I monoruota elettrici fanno 400 km con 1 € di energia elettrica

Messaggioda marco » 18/11/2018, 19:46

Ad un anno dall'acquisto ed oltre 1000 km percorsi, stavo provando a fare due conti sui consumi energetici dei nostri monoruota elettrici > i-nostri-nuovi-monoruota-elettrici-ninebot-one-e-t1800.html

Hanno una batteria da 320 Wh e con un pieno percorrono circa 25 km. Per percorrere 100 km sono necessari 4 pieni, per cui 1,28 kWh.
Impostando una tariffa di 0,21 €/kWh ne ricaviamo che per percorrere 100 km sono necessari circa 0,27 €, il che vuol dire che con 1 € si percorrono circa 400 km ! :o

La Leaf invece viaggia a circa 10 volte i consumi del monoruota, sui 13 kWh ogni 100 km, il che vuol dire che con 1 € di energia si percorrono circa 36 km.

2017-11-03-14h49m24.jpg
2017-11-03-14h49m24.jpg (129.91 KiB) Visto 1413 volte


Sono efficienti secondo voi ? In teoria avendo una sola ruota e direttamente collegata al motore, dovrebbero essere i mezzi più efficienti in assoluto in quanto con attriti ai minimi termini, ma probabilmente una buona parte dell'energia la consumano per mantenere l'equilibrio.

Mi stupisce che l'auto sia "solo" 10 volte più energivora, essendo oltre 100 volte più pesante e muovendosi a velocità molto più elevate, spesso con passeggeri o carichi a bordo. Quali le vostre considerazioni in merito?


Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp


Diego
Messaggi: 680
Iscritto il: 30/11/2017, 3:17

Re: I monoruota elettrici fanno 400 km con 1 € di energia elettrica

Messaggioda Diego » 19/11/2018, 9:04

Ottime osservazioni Marco, sono giunto anch'io a numeri simili sul monopattino. Se si guarda prettamente i consumi non si utilizza più l'auto...
Non sono un tecnico ma il fatto che i consumi siano solo un decimo rispetto a quelli delle auto credo dipenda dal fatto che il motore è sproporzionato rispetto al carico supportato inoltre un motore così piccolo deve combattere con un coefficiente aerodinamico dato dal nostro corpo. In ogni caso sono numeri straordinari che mi hanno fatto pentire di non essere passato all elettrico a 360° prima
FV 12.24 kWp + accumulo 6.6 kWh > Bici elettrica CMS-F16 (3.000 km/anno) > C-Zero del 2015 (15.000 km/anno) > Model 3 LR AWD (50.000 km/anno)

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 11143
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: I monoruota elettrici fanno 400 km con 1 € di energia elettrica

Messaggioda marco » 19/11/2018, 9:09

Se volessimo fare un paragone con gli endotermici e visto che la benzina costa in Italia quasi 1,7 €/l, potremmo dire che percorriamo quasi 700 km con un litro di benzina :lol:
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Diego
Messaggi: 680
Iscritto il: 30/11/2017, 3:17

Re: I monoruota elettrici fanno 400 km con 1 € di energia elettrica

Messaggioda Diego » 19/11/2018, 10:18

ahahahaah...altro che hypermiling...
FV 12.24 kWp + accumulo 6.6 kWh > Bici elettrica CMS-F16 (3.000 km/anno) > C-Zero del 2015 (15.000 km/anno) > Model 3 LR AWD (50.000 km/anno)

gargol
Messaggi: 50
Iscritto il: 01/12/2017, 15:34

Re: I monoruota elettrici fanno 400 km con 1 € di energia elettrica

Messaggioda gargol » 19/11/2018, 11:48

e le fratture dove le mettiamo? :D :D :D
ZERO DSR 2017


Avatar utente
ErosLazzarini
Messaggi: 623
Iscritto il: 03/02/2017, 12:29
Località: Cremona

Re: I monoruota elettrici fanno 400 km con 1 € di energia elettrica

Messaggioda ErosLazzarini » 19/11/2018, 23:48

marco ha scritto:Se volessimo fare un paragone con gli endotermici e visto che la benzina costa in Italia quasi 1,7 €/l, potremmo dire che percorriamo quasi 700 km con un litro di benzina :lol:

Esatto Marco!
Chi avesse tempo può tentare di fare altre considerazioni/comparazioni sul rendimento energetico.
Ad es. verso l'auto elettrica le dissipazioni di energia causate dalla catena di attriti della trazione (riduttore velocità 10:1, differenziale, gomme, altre) oltre al peso del veicolo, per cui è necessario il riduttore per incrementare la coppia, gomme di certo tipo e pressione, si tratta di almeno 4 ruote vs. 1 con anche battistrada ben più larghi del monoruota.
- Quindi minimo 4 volte più energia per le 4 ruote che però fanno stare in piedi da fermo/spento
- L'aerodinamica alle velocità in gioco dovrebbe essere trascurabile.
- Il peso dovuto alla tradizionale carrozzeria/vetri/plastiche + batteria è 200 volte di più del monoruota ed influenza le fasi di accelerazione/decelerazione ed i componenti necessari in più come il riduttore. Ma viene mitigato dal recupero di energia in frenata.
- Per quanto centinaia di volte più pesante, la carrozzeria fornisce però un "involucro protettivo" inesistente per il monoruota, meno delle moto naked...:lol:
B.C..jpg
B.C..jpg (46.08 KiB) Visto 1163 volte
Zoe Q210 dal 2016 con upgrade 41kWh, prima Jazz Hybrid dal 2011

Avatar utente
laltro.casa
Messaggi: 49
Iscritto il: 08/05/2019, 17:28
Località: Forlì
Veicolo: toyota yaris hybrid
Contatta:

Re: I monoruota elettrici fanno 400 km con 1 € di energia elettrica

Messaggioda laltro.casa » 02/08/2019, 15:06

Quando affrontiamo certi argomenti dobbiamo essere "tennici" e fare "i senziati". Per confrontare i consumi di un monoruota con quelli della Leaf abbiamo 2 possibilità. Misurare quanto consuma la leaf per un tragitto di almeno 200km alla velocità del monoruota 20km/h stando, nel frattempo, in equilibrio su una palla, oppure truccare il monoruota (per maggior sicurezza il monopattino di diego) per farlo andare almeno ai 45 e vedere qual è la sua autonomia. A parte gli scherzi, nell'auto ci sono anche i consumi dei servizi e non solo i servizi (servosterzo, servofreno). E riaparte gli scherzi l'attrito aerodinamico che è la principale sorgente di consumo per il monoruota ai 25km/h è una cosa ai 40km/h è un'altra. Chi va in bici ce ne può dare conferma. Qualsiasi di noi provi ad andare in bici ai 20 poi ai 25 poi ai 30 poi ai 35 (se ce la fa). Meglio ancora, prenda una discesa al 3-4% e misuri la propria velocità in posizione rannicchiata e poi eretto e a braccia aperte. Probabilmente il monoruota ai 40-45km/h avrebbe una autonomia di 10-15km riducendo ancor di più il divario con la leaf. D'altra parte i motori elettrici hanno un rendimento elevatissimo, indipendente dalla propria taglia.



Torna a “Monoruota Elettrici”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite