Quanto è probabile che si rompa l'OBC della Smart EQ?

Dopo la prima generazione della Smart elettrica, realizzata dalla Zytek nel 2007 sulla base della W450, vi fu nel 2009 l'arrivo della seconda generazione e nel 2012 la terza.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
VPP
★★★★ Esperto
Messaggi: 5904
Iscritto il: 31/01/2022, 14:21
Veicolo: Corsa-e

Re: Quanto è probabile che si rompa l'OBC della Smart EQ?

Messaggio da VPP »

La smart viene pubblicizzata da Mercedes-Benz da cui si deduce che viene costruita (o almeno assemblata, le varie parti vai a sapere di chi sono) da questa casa:

https://www.smart.mercedes-benz.com/it/ ... -eq-fortwo



laevus
★★★ Intenditore
Messaggi: 403
Iscritto il: 22/07/2019, 6:06
Località: Roma
Veicolo: Twingo, Megane 130hp

Re: Quanto è probabile che si rompa l'OBC della Smart EQ?

Messaggio da laevus »

Ma il caricatore optional 22kW non è basato sul Caméléon Renault? Se così, quest'ultimo non gode di cattiva fama relativamente all'affidabilità. I suoi problemi sono semmai requisiti elettrici impegnativi sulla linea elettrica e basso rendimento in monofase sotto i 16A.

In mancanza di ricarica domestica sempre accessibile, l'accoppiata batteria piccola e OBC lento, come nella Smart standard, è micidiale. Prova ne sono le colonnine delle città, eternamente intasate da Smart in ricarica.
tonyelle
★★★★ Esperto
Messaggi: 1178
Iscritto il: 30/01/2017, 11:36

Re: Quanto è probabile che si rompa l'OBC della Smart EQ?

Messaggio da tonyelle »

Costava quelle cifre il caricatore è raffreddato a liquido quindi credo abbia dei problemi per quello…ripeto basta prenderla con garanzia Smart e sei tranquillo come se la prendessi nuova…poi ovvio si possono rompere tutte le auto e non per forza si romperà…
|Dal 2014 (Ex Zoe 22kwh-41kwh-Smart ED-Tesla Ms100kwh-Vespa 70kmh)>Tesla model Y 2022-Twizy80-BmwCe04-Smart eq453|
Avatar utente
marco
★★★★★ Amministratore
Messaggi: 37473
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Opel Corsa-e
Contatta:

Re: Quanto è probabile che si rompa l'OBC della Smart EQ?

Messaggio da marco »

Cippo ha scritto:posso chiederti come mai hai optato per la c-zero al posto della smart?
Per diversi motivi, ma il principale credo che sia perché è omologata per 4 posti invece che per 2, e noi siamo giusto in 3 più un cane :D . Ne avevo parlato qui > vi-presento-la-nostra-nuova-c-zero-del- ... 20952.html e col senno di poi non avrei dubbi nel rifare la scelta, la sottovalutavo molto come auto o meglio ne ignoravo le potenzialità. Se puoi ricaricare a casa e fai pochi km come hai scritto, credo che sia più adatta anche per te. La Smart la vedo più, come la Twingo, per chi ha necessità di doversi abbeverarsi alle colonnine pubbliche
Opel Corsa-e - Citroën C-Zero - Zero FX 2024 - FV 4,32 kWp - PdC Mitsubishi Ecodan - e-bike pieghevole Fiido D21 - e-bike Kalkhoff Agattu (dal 2009) - Ninebot One E+ 320 Wh - (ex Nissan Leaf 24 kWh, ex Zero FX 2015, ex Zero FX 2018)
Cippo
★ Principiante
Messaggi: 7
Iscritto il: 08/07/2022, 14:12
Località: Verona

Re: Quanto è probabile che si rompa l'OBC della Smart EQ?

Messaggio da Cippo »

VPP ha scritto:La smart viene pubblicizzata da Mercedes-Benz da cui si deduce che viene costruita (o almeno assemblata, le varie parti vai a sapere di chi sono) da questa casa:

https://www.smart.mercedes-benz.com/it/ ... -eq-fortwo
"La forfour, infine, viene prodotta in Slovenia nello stabilimento Renault di Novo Mesto dove nasce anche la Twingo."

https://it.motor1.com/news/202325/nuova ... a-4-posti/
laevus ha scritto:Ma il caricatore optional 22kW non è basato sul Caméléon Renault? Se così, quest'ultimo non gode di cattiva fama relativamente all'affidabilità. I suoi problemi sono semmai requisiti elettrici impegnativi sulla linea elettrica e basso rendimento in monofase sotto i 16A.

In mancanza di ricarica domestica sempre accessibile, l'accoppiata batteria piccola e OBC lento, come nella Smart standard, è micidiale. Prova ne sono le colonnine delle città, eternamente intasate da Smart in ricarica.
sull'impianto di casa dovrei star "abbastanza" tranquillo, essendo casa recentissima. in caso al piano di sotto ci abita un elettricista, se ho problemi gli chiedo di darmi un occhio all'impianto
tonyelle ha scritto:Costava quelle cifre il caricatore è raffreddato a liquido quindi credo abbia dei problemi per quello…ripeto basta prenderla con garanzia Smart e sei tranquillo come se la prendessi nuova…poi ovvio si possono rompere tutte le auto e non per forza si romperà…


sul ragionamento non ci piove, nel senso tutte le auto si rompono, se stiamo li a dire "ma potrebbe rompersi" nessuno comprerebbe più auto... il mio non era un'appunto se si rompe o meno un pezzo, ma il costo per cambiarlo che mi sembra oggettivamente esagerato.... poi si, al 99,99% la prendo al concessionario ufficiale
marco ha scritto:
Cippo ha scritto:posso chiederti come mai hai optato per la c-zero al posto della smart?
Per diversi motivi, ma il principale credo che sia perché è omologata per 4 posti invece che per 2, e noi siamo giusto in 3 più un cane :D . Ne avevo parlato qui > vi-presento-la-nostra-nuova-c-zero-del- ... 20952.html e col senno di poi non avrei dubbi nel rifare la scelta, la sottovalutavo molto come auto o meglio ne ignoravo le potenzialità. Se puoi ricaricare a casa e fai pochi km come hai scritto, credo che sia più adatta anche per te. La Smart la vedo più, come la Twingo, per chi ha necessità di doversi abbeverarsi alle colonnine pubbliche
fatto vedere alla signora, non le piace proprio :(, però da quel che vedo, come autonomia siamo li...

Avatar utente
giansty
★★★ Intenditore
Messaggi: 139
Iscritto il: 04/09/2019, 13:28
Località: Bologna
Veicolo: Smart ED

Re: Quanto è probabile che si rompa l'OBC della Smart EQ?

Messaggio da giansty »

Io con la Smart ED che ricarico ogni 3 giorni in inverno o 4 giorni in estate mi trovo benissimo. Maneggevole e corta perfetta per i parcheggi. >Valida anche la C-Zero secondo me ma un po lunga per i miei gusti. Aspettando la Wuling MIni EV mi godo la mia Smart tutti i santi giorni. E la Ford a benzina nell'altro garage rosica... :lol: :lol: :lol:
Avatar utente
pIONiere
★★★★ Esperto
Messaggi: 8530
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48
Località: appena oltre il confine nordico dell'impero romano, nelle terre dei teutoni
Veicolo: Skoda Citigoe IV

Re: Quanto è probabile che si rompa l'OBC della Smart EQ?

Messaggio da pIONiere »

laevus ha scritto:Ma il caricatore optional 22kW non è basato sul Caméléon Renault?
Le vecchie Smart ED non utilizzavano il Caméléon, avevano un caricatore 22kW separato (della Brusa) che si rompe molto facilmente ed e' molto costoso da sostituire.
Eviterei qualsiasi Smart ED con caricatore da 22 kW. Se deve essere una Smart ED, allora e' meglio scegliere la versione col caricatore da 3,7 kW.

Le nuove Smart EQ invece utilizzano il Caméléon e di conseguenza sono affidabili.
Peugeot iOn 2016->2020 - Da maggio 2020: Skoda Citigoe iV Style
fcattaneo
★★★ Intenditore
Messaggi: 233
Iscritto il: 24/09/2020, 22:45
Veicolo: Corsa E
Contatta:

Re: Quanto è probabile che si rompa l'OBC della Smart EQ?

Messaggio da fcattaneo »

Io ho il modello EQ del 2018 che ho acquistato usata nel 2020.

Macchina semplicemente fantastica... ho il caricatore base da 4.5 kW e devo dire che è proprio questo componente che mi affascina ... in particolare ha un'efficienza straordinaria anche a bassissime potenze; ( carico con la wall box da Fv a potenze di 1.5 kW, senza osservare differenze tra i kWh caricati in batteria e quelli effettivamente consumati.)
I miei impianti in tempo reale - Smart EQ + Corsa-e Elegance OBC 11 kW - Immagine

Rispondi

Torna a “Smart ForTwo”