Infografica della Sono Sion Sollar EV by wattEV2Buy

Auto elettrica dotata di autonomia fino a 200 km assicurati dalla batterie da 30 kWh, e altri 30 km garantiti dalle 330 celle fotovoltaiche sparse sulla carrozzeria.
Avatar utente
selidori
Messaggi: 8317
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Infografica della Sono Sion Sollar EV by wattEV2Buy

Messaggioda selidori » 08/08/2018, 15:00

WattEV2Buy ha finalmente fatto l'infografica per la solLar della SION di Sono Motors:
38672479_1124706737667270_7127109485927071744_n.png
38672479_1124706737667270_7127109485927071744_n.png (204.48 KiB) Visto 1705 volte

https://wattev2buy.com/electric-vehicle ... y-release/
https://wattev2buy.com/electric-vehicle ... ews-sales/


AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ


Avatar utente
AndreaBertani
Messaggi: 102
Iscritto il: 04/04/2018, 11:55
Veicolo: Zoe R90 e R135

Re: Infografica della Sono Sion Sollar EV by wattEV2Buy

Messaggioda AndreaBertani » 08/08/2018, 15:15

Fatemi capire. Tralasciando un attimo il discorso pannelli solari e l'estetica, la Sion è più grande di una Zoe R90, ha un motore più potente, una batteria più grande, sarà prodotta sicuramente in un numero inferiore di pezzi e nonostante questo sarà venduta, già dall' anno prossimo, a un prezzo inferiore della Zoe?
Scusate ma ci credo solo quando la vedo in vendita.
Renault Zoe R90 (+ R135 in arrivo) - FV 6Kwp

Avatar utente
AndreaBertani
Messaggi: 102
Iscritto il: 04/04/2018, 11:55
Veicolo: Zoe R90 e R135

Re: Infografica della Sono Sion Sollar EV by wattEV2Buy

Messaggioda AndreaBertani » 08/08/2018, 15:23

Aggiungo anche un'altra cosa. La Zoe R110, con batteria inferiore e motore della stessa potenza, pare abbia un WLTP di 300km. Se la Sion ha un WLTP di 250, anche con i 30km fantomatici guadagnati dai pannelli (solo in estate) avrebbe comunque un'autonomia inferiore...
Renault Zoe R90 (+ R135 in arrivo) - FV 6Kwp

Avatar utente
selidori
Messaggi: 8317
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Infografica della Sono Sion Sollar EV by wattEV2Buy

Messaggioda selidori » 08/08/2018, 16:39

AndreaBertani ha scritto:Fatemi capire. Tralasciando un attimo il discorso pannelli solari e l'estetica, la Sion è più grande di una Zoe R90, ha un motore più potente, una batteria più grande, sarà prodotta sicuramente in un numero inferiore di pezzi e nonostante questo sarà venduta, già dall' anno prossimo, a un prezzo inferiore della Zoe?
Scusate ma ci credo solo quando la vedo in vendita.
Io in giro quando espongo i miei dubbi mi riempiono di insulti, alcuni mi dicono che sono un venduto alle attuali case automobilistiche (uno mi ha accusato di vendere ibridi, visto sono contrario alle elettriche innovative come queste), sono un gufo e se fosse stato per me Leonardo & Tesla (Nikola) non avrebbero fatto niente.

A proposito, visto che hai citato la ZOE, la Sion è meglio anche in quello: loro promettono anche carica in CCS a 50kW e carica in AC a 22kW.
Aggiungici anche l'hardware V2G, i servizi V2G, la produzione in stabilimenti europeo entro 12 mesi.

Eppure c'e' chi ci crede perchè "L'auto esiste, l'ho provata e funziona"...
Ultima modifica di selidori il 08/08/2018, 19:30, modificato 1 volta in totale.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ

Avatar utente
AndreaBertani
Messaggi: 102
Iscritto il: 04/04/2018, 11:55
Veicolo: Zoe R90 e R135

Re: Infografica della Sono Sion Sollar EV by wattEV2Buy

Messaggioda AndreaBertani » 08/08/2018, 19:18

Sul fatto che esista e sia fattibile tecnicamente non ne dubito. È la sostenibilità economica e industriale della produzione di cui dubito.
Già ora le case che si sforzano di mettere sul mercato modelli EV sono tacciate di fare solo sforzi di facciata e compliancd car, perché producono "solo" 20.000 vetture all' anno e, pur vendendole ad alto prezzo, con margini di guadagno risicati o nulli.
Come fanno alla Sion a fare di meglio dal punto di vista industriale?
Con annunci come questo mi viene da dare ragione a Marchionne quando diceva che tecnicamente eran capaci pure loro a fare un'auto elettrica. Il problems è riuscire a guadagnarci.
Renault Zoe R90 (+ R135 in arrivo) - FV 6Kwp


Avatar utente
selidori
Messaggi: 8317
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Infografica della Sono Sion Sollar EV by wattEV2Buy

Messaggioda selidori » 08/08/2018, 19:27

AndreaBertani ha scritto:Sul fatto che esista e sia fattibile tecnicamente non ne dubito.
Io ho dubbi pure su questo.
Parlo della magia della carica fotovoltaica e del V2G che infatti non dimostrano affatto nelle manifestazioni pubbliche (e non sarebbe difficile fare qualcosa col trucco, oppure mostrare un po' di grafici di insolazione).

AndreaBertani ha scritto:Con annunci come questo mi viene da dare ragione a Marchionne quando diceva che tecnicamente eran capaci pure loro a fare un'auto elettrica. Il problems è riuscire a guadagnarci.
Un'auto elettrica la può fare (quasi) chiunque nel box: http://www.evalbum.com
Appunto, il problema è farlo industrialmente (e guadagnarci, e farci l'assistenza, e farsi un nome, ecc ecc).
A proposito, avendo fatto un vago retrofit e pure in kit pure io, dico che anche una volta che ce l'hai e la manutenzioni te, è quasi impossibile che dopo 1 o 2 anni non si sfaldi tutta, nonostante ci stai addietro con tweaking quasi ogni giorno... Anche per questo le case automobilistiche impiegano anni a realizzare auto elettriche (o meno anni e più milioni, con cui possono similare vecchiaie e comprare esperienze umane... anche se di solito si fa entrambi: milioni di laboratorio+anni di sviluppo....).

@marcoamministratore: chiedo venia. Ho postato il WattEV2Buy in questo topic ma forse non era l'ideale. Infatti qua si parla dei preordini ed è l'esperienza diretta di un utente. Dove se ne parla in generale, non saprei...
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 14386
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Infografica della Sono Sion Sollar EV by wattEV2Buy

Messaggioda marco » 08/08/2018, 21:57

selidori ha scritto:@marcoamministratore: chiedo venia. Ho postato il WattEV2Buy in questo topic ma forse non era l'ideale. Infatti qua si parla dei preordini ed è l'esperienza diretta di un utente. Dove se ne parla in generale, non saprei...


Grazie della segnalazione: ora è ok ;)
Nissan Leaf 24 kWh ( waiting Opel Corsa-e) > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Avatar utente
renatoponzzo
Messaggi: 620
Iscritto il: 28/04/2018, 14:18

Re: Infografica della Sono Sion Sollar EV by wattEV2Buy

Messaggioda renatoponzzo » 13/08/2018, 21:48

ne tratta anche euronews
http://it.euronews.com/2018/08/13/un-au ... ca-al-sole

è un buon segno giacchè euronews viene vista in tutta europa e più!

Avatar utente
selidori
Messaggi: 8317
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Infografica della Sono Sion Sollar EV by wattEV2Buy

Messaggioda selidori » 13/08/2018, 22:09

renatoponzzo ha scritto:ne tratta anche euronews
http://it.euronews.com/2018/08/13/un-au ... ca-al-sole

è un buon segno giacchè euronews viene vista in tutta europa e più!
Be', essendo un progetto 100% europeo e con filosofia europea fino al midollo non è che sia così strano.
Lo è semmai wattEV2Buy che è più CINA ORIENTED...
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ

Fede_77
Messaggi: 20
Iscritto il: 01/06/2018, 10:02

Re: Infografica della Sono Sion Sollar EV by wattEV2Buy

Messaggioda Fede_77 » 30/01/2019, 12:53

Avete tutti ragione, sono tutti dubbi più che leciti...
Mi sembra di capire che i fondatori abbiano dato una spinta forte al concetto di voler fare business "sostenibile". (esiste?)
Aver fatto un veicolo senza opt. ha comunque ridotto di molto il ventaglio dei costi connessi.
Penso si siano affidati ad una casa solida (si vocifera BMW) dalla quale attingere a componenti già industrializzati qualitativamente ok e sopratutto una linea costruttiva a tutti gli effetti. Diminuendo così costi di sviluppo; concentrando questi sul lato Body, sul quale andare ad avvitare i componenti funzionali. (io la vedo un po' come una i3 senza monoscocca in carbonio)
L'altro dubbio amletico è la manutenzione domestica (nei limiti del possibile)
mah...

L'ho provata in quel di Torino a marzo 18, devo dire che per essere un muletto praticamente fatto a mano, con tutti i limiti del caso, il veicolo è sembrato interessante. Il definitivo, se mai lo vedremo, spero Ginevra 2019, ha portato il motore davanti cambiando il comportamento stradale provato sui muletti e variando spero in meglio la zona passeggeri posteriori/bagagliaio

Vedremo

Io ci spero... mi piace il concetto di veicolo funzionale e senza fronzoli inutili.

Grazie a tutti



Torna a “Sono Motors Sion”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti