Come leggere dati e-Up! o Citigoᵉ con OBDII (per smanettoni)

Un'auto compatta completamente elettrica di casa Volkswagen per muoverti senza limiti nelle zone ZTL.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
libks
★★★★ Esperto
Messaggi: 1202
Iscritto il: 12/05/2021, 10:05
Veicolo: VW ID.3 Life con PDC

Re: Come leggere dati e-Up! o Citigoᵉ con OBDII (per smanettoni)

Messaggio da libks »

Peccato, ma grazie comunque.


Col freddo, OGNI AUTO ELETTRICA CONSUMA FINO AL 30% IN PIU'. No, non è la tua ad essere rotta. ID.3 Life con PDC

Avatar utente
pIONiere
★★★★ Esperto
Messaggi: 8347
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48
Località: appena oltre il confine nordico dell'impero romano, nelle terre dei teutoni
Veicolo: Skoda Citigoe IV

Re: Come leggere dati e-Up! o Citigoᵉ con OBDII (per smanettoni)

Messaggio da pIONiere »

Negli ultimi giorni ho pubblicato un paio di aggiornamenti di OBD Amigos che permettono a OBD Amigos di funzionare senza interfaccia grafica.

Questo può servire per leggere dati dall'auto da un server casalingo o un Raspberry Pi in modalità automatica (per esempio da crontab), senza dover interagire col programma o anche per poi per esempio visualizzare i dati su un web server o integrarli con il controllo di una wallbox o altro.

Per utilizzare OBD Amigos senza interfaccia grafica (dopo aver fatto l'update alla versione attuale) bisogna creare un link simbolico nella cartella di OBD Amigos nel seguente modo:

Codice: Seleziona tutto

cd ~/obd_amigos
ln -s obd_amigos.pl getdata
Poi basta eseguire OBD Amigos da terminale nel seguente modo:

Codice: Seleziona tutto

./getdata --get=maincol --get=cvolts
In questo esempio OBD Amigos si connette all'auto e preleva i dati della colonna Main e le tensioni delle singole coppie di celle e poi li fornisce in STDOUT.

Questi sono i blocchi di dati attualmente prelevabili (da richiedere con ./getdata --get=nome_del_blocco):

Codice: Seleziona tutto

maincol			=> PID della colonna Main
ACchgpar		=> PID della pagina AC Charge 
DCchgpar		=> PID della pagina DC Charge
drvpar			=> PID della pagina Driving
infopar			=> PID delle pagine Car Info
histpar			=> BMS History Data
exppar			=> PID della Test Page sezione Miscellaneous
isopar			=> PID della pagina Insulation
ctemps			=> temperature dei blocchi di celle
cvolts			=> tensioni delle coppie di celle
cellAh			=> capacita' delle coppie di celle
cmaxmin			=> tensioni e temperature massime/minime (e delta) delle coppie di celle e SOH
resetpar		=> reset contatori interni di OBD Amigos (equivale a premere il tasto reset dell'interfaccia grafica)
Al momento i dati vengono forniti nel formato log di OBD Amigos ma sto pensando di implemetare l'output nel formato JSON.

Se avete in mente un uso pratico per questa funzionalità fatemi sapere che formato di output sarebbe utile avere (JSON o qualcos'altro).
Peugeot iOn 2016->2020 - Da maggio 2020: Skoda Citigoe iV Style
EVC
★★★ Intenditore
Messaggi: 344
Iscritto il: 18/01/2021, 13:31
Località: Rimini
Veicolo: E-up 2020

Re: Come leggere dati e-Up! o Citigoᵉ con OBDII (per smanettoni)

Messaggio da EVC »

Buongiorno, dopo circa 1 anno senza monitorare i dati con obd amigos, ieri ho
scaricato la batteria fino allo 0% rilevato con maps+more,anzi devo dire oltre lo 0% ho percorso
ancora 1KM, e non ho avuto l'impressione che la macchina tendesse a fermarsi, anzi riusciva a fare
ancora i 50KMh e secondo me sarei potuto andare ancora ma non ho voluto rischiare anche se
l'indovinometro segnava ancora 4KM di autonomia.
Ho quindi messo in carica in garage con carichino originale a 10A ,questa mattina ho scaricato
i dati della batteria che era carica al 100% .
Qui sotto gli screen shot . Direi che dopo 4 anni di uso senza tanti accorgimenti particolari
caricando per il 50%delle volte a casa e il resto in colonnine tra cui circa 50 ricariche CCS
la batteria risulta nella norma.
L'unica cosa che noto è la cella n°30 indicata con la tensione maggiore a 4,175V sul grafico colorato
sembra che la 26,28,34,35 siano leggermente più alte forse @pIONiere avrà
una spiegazione.


6MARZO2024.png
6MARZO2024.png (166.17 KiB) Visto 327 volte
6MARZ02024.1.png
6MARZ02024.1.png (179.57 KiB) Visto 327 volte
VW e-up febbraio 2020 bianca winter pack storage pack + bracciolo
Avatar utente
pIONiere
★★★★ Esperto
Messaggi: 8347
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48
Località: appena oltre il confine nordico dell'impero romano, nelle terre dei teutoni
Veicolo: Skoda Citigoe IV

Re: Come leggere dati e-Up! o Citigoᵉ con OBDII (per smanettoni)

Messaggio da pIONiere »

EVC ha scritto:L'unica cosa che noto è la cella n°30 indicata con la tensione maggiore a 4,175V sul grafico colorato
sembra che la 26,28,34,35 siano leggermente più alte forse @pIONiere avrà
una spiegazione.
Le tensioni minime e massime (come anche le temperature minime e massime) provengono da PID differenti rispetto alle tensioni delle singole celle.

La centralina della batteria ricalcola le tensioni minime e massime (e le temperature minime e massime) solamente ogni tanto (ogni qualche decina di secondi o forse pure di piu', non l'ho mai verificato) mentre i valori delle singole celle sono in tempo reale perciò può capitare che le tensioni minime e massime non corrispondono ai valori delle singole celle. In pratica riflettono lo stato di qualche decina di secondi fa, non lo stato attuale.

Questo si nota di piu quando e' in corso o appena terminata una ricarica, o durante o subito dopo l'uso dell'auto perché in queste situazioni le tensioni fluttuano di piu', mentre quando l'auto e' stata in riposo per diverso tempo le tensioni delle celle sono piu' stabili.

Comunque dalle schermate ho notato che stai utilizzando una versione vecchia di OBD Amigos, ti consiglio di fare l'update all'ultima versione che fornisce qualche dato in piu' (fare l'update e' semplice, trovi la procedura sulla pagina web di OBD Amigos).
Peugeot iOn 2016->2020 - Da maggio 2020: Skoda Citigoe iV Style
EVC
★★★ Intenditore
Messaggi: 344
Iscritto il: 18/01/2021, 13:31
Località: Rimini
Veicolo: E-up 2020

Re: Come leggere dati e-Up! o Citigoᵉ con OBDII (per smanettoni)

Messaggio da EVC »

Grazie pIONiere per la risposta,immaginavo non fosse un problema, in ogni caso è
una differenza insignificante.
Farò l'aggiornamento obd amigos al più presto
VW e-up febbraio 2020 bianca winter pack storage pack + bracciolo

Avatar utente
pIONiere
★★★★ Esperto
Messaggi: 8347
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48
Località: appena oltre il confine nordico dell'impero romano, nelle terre dei teutoni
Veicolo: Skoda Citigoe IV

Re: Come leggere dati e-Up! o Citigoᵉ con OBDII (per smanettoni)

Messaggio da pIONiere »

Domenica scorsa ho pubblicato un aggiornamento di OBD Amigos (versione 0.64) che aggiunge alcuni dati interessanti:

- il tempo cumulativo trascorso in ricarica AC
- il tempo cumulativo trascorso in ricarica DC
- il tempo cumulativo durante il quale l'auto e' stata ferma
- il tempo cumulativo ferma con la batteria carica

Tutti questi nuovi valori per ora si trovano sulla "Test Page".

Per quanto riguarda il tempo cumulativo ferma con la batteria carica credo che non includa solamente il tempo trascorso col SoC al 100% ma piuttosto un range di SoC (forse 90-100%). Dovremmo scoprirlo verificando da quale SoC in poi questo contatore aumenta.

Ecco i valori della mia auto:
total_times.png
total_times.png (27.01 KiB) Visto 233 volte
Peugeot iOn 2016->2020 - Da maggio 2020: Skoda Citigoe iV Style
Avatar utente
smial
★★★ Intenditore
Messaggi: 172
Iscritto il: 08/06/2020, 20:37
Località: Pordenone
Veicolo: VW E-UP

Re: Come leggere dati e-Up! o Citigoᵉ con OBDII (per smanettoni)

Messaggio da smial »

utilizzato oggi obd amigos dopo un paio di mesi dall'ultima volta.

dati strani (a parte il soh crollato del 10% rispetto a due mesi fa): i valori di capacità delle celle sono molto sfasati, con le prime molto più alte delle altre. mai successo fino ad oggi.

mi sa che urge scarica quasi completa della batteria fino al 2/3% e poi ricarica completa di nuovo al 100%. e vedere se cambia qlcs.
Allegati
amigos-snap_2024-03-17_13-05-05.png
amigos-snap_2024-03-17_13-05-05.png (212.76 KiB) Visto 159 volte
amigos-snap_2024-03-17_13-04-55.png
amigos-snap_2024-03-17_13-04-55.png (241.42 KiB) Visto 159 volte
Avatar utente
smial
★★★ Intenditore
Messaggi: 172
Iscritto il: 08/06/2020, 20:37
Località: Pordenone
Veicolo: VW E-UP

Re: Come leggere dati e-Up! o Citigoᵉ con OBDII (per smanettoni)

Messaggio da smial »

dimenticavo, aggiungo i valori della nuova test page (sempre grazie al grande lavoro di pioniere):
Allegati
amigos-snap_2024-03-17_13-07-21.png
amigos-snap_2024-03-17_13-07-21.png (252.66 KiB) Visto 158 volte
amigos-snap_2024-03-17_13-06-16.png
amigos-snap_2024-03-17_13-06-16.png (138.54 KiB) Visto 158 volte
Avatar utente
pIONiere
★★★★ Esperto
Messaggi: 8347
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48
Località: appena oltre il confine nordico dell'impero romano, nelle terre dei teutoni
Veicolo: Skoda Citigoe IV

Re: Come leggere dati e-Up! o Citigoᵉ con OBDII (per smanettoni)

Messaggio da pIONiere »

smial ha scritto: 17/03/2024, 13:35i valori di capacità delle celle sono molto sfasati, con le prime molto più alte delle altre. mai successo fino ad oggi.
E' una cosa che ho già visto, capita raramente ma capita, secondo me si tratta di un bug della centralina (avevo già verificato che non si trattasse di un bug di OBD Amigos), vedrai che nel giro di qualche settimana ritorna normale.
mi sa che urge scarica quasi completa della batteria fino al 2/3% e poi ricarica completa di nuovo al 100%. e vedere se cambia qlcs.
Se non l'hai fatto da molto tempo allora una scarica quasi completa della batteria e poi ricarica completa e' sicuramente utile.
Peugeot iOn 2016->2020 - Da maggio 2020: Skoda Citigoe iV Style
Avatar utente
pIONiere
★★★★ Esperto
Messaggi: 8347
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48
Località: appena oltre il confine nordico dell'impero romano, nelle terre dei teutoni
Veicolo: Skoda Citigoe IV

Re: Come leggere dati e-Up! o Citigoᵉ con OBDII (per smanettoni)

Messaggio da pIONiere »

smial ha scritto: 17/03/2024, 13:39 dimenticavo, aggiungo i valori della nuova test page
A che potenza ricarichi in AC?
Dal valore riportato per la "total AC charging time" sembra che ricarichi con una potenza media (al netto delle perdite) di 1,07 kW, può essere?
(per ottenere la potenza media di ricarica AC basta applicare la percentuale ricaricata in AC a "HV battery total in" e poi dividere il valore risultante per le ore di ricarica AC, cioè 5222,24 kWh x 75,2% = 3927,12 kWh / 3680,8 ore)
La "total DC charging time" invece sembra corretta in rapporto ai kWh ricaricati in DC.
Peugeot iOn 2016->2020 - Da maggio 2020: Skoda Citigoe iV Style

Rispondi

Torna a “Volkswagen e-Up!, Škoda Citigoᵉ iV e Seat Mii electric”