Today Sunshine M2 si ferma improvvisamente "Motor Hall Failure"

Disponibile con motore da 4,5 kW che permette di raggiungere la velocità di 50 km/h e la più potente High Speed da 7,5 kW e 80 km/h di velocità.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
Rispondi
Thomas
★ Principiante
Messaggi: 2
Iscritto il: 26/03/2021, 15:41
Località: Catania
Veicolo: Today Sunshine M2

Today Sunshine M2 si ferma improvvisamente "Motor Hall Failure"

Messaggio da Thomas »

Buonasera,
ho da poco acquistato una Today Sunshine M2, quadriciclo pesante che si può portare con patente B1, per mia figlia.
Dopo una settimana ho avuto un problema con il Battery Management System, che è stato prontamente sostituito.
Adesso però la macchina si ferma improvvisamente dando come messaggio "Motor Hall Failure". Spegnendo e riaccendendo il quadro il problema si resetta.
Facendo qualche ricerca in rete penso si tratti di un sensore del motore che per qualche anomalia blocca il motore stesso.
Ho quindi ricontattato il venditore che sta procedendo ad analizzare il problema insieme alla casa madre, la FIVE di Bologna.
Essendo un mezzo innovativo e di recente introduzione nel mercato italiano, vorrei confrontarmi con altri possessori dello stesso modello, creando se possibile un gruppo di utenza e scambiarci le rispettive esperienze.



Avatar utente
marco
★★★★★ Amministratore
Messaggi: 36467
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Opel Corsa-e
Contatta:

Re: Today Sunshine M2 si ferma improvvisamente "Motor Hall Failure"

Messaggio da marco »

Thomas ha scritto:creando se possibile un gruppo di utenza e scambiarci le rispettive esperienze
Esiste già una sezione intera per questa auto :D > today-sunshine-m2-f616.html
Consiglio una lettura accurata del regolamento del forum > regolamento-del-forum-elettrico-leggere ... t9846.html , in particolare per quanto riguarda l'uso di titoli chiari e descrittivi. Grazie della comprensione
Opel Corsa-e - Citroën C-Zero - Zero FX 7,2 kWh e 5,7 kWh - FV 4,32 kWp - PdC Mitsubishi Ecodan - e-bike pieghevole Fiido D21 - e-bike Kalkhoff Agattu (dal 2009) - Ninebot One E+ 320 Wh (ex Nissan Leaf 24 kWh)
Thomas
★ Principiante
Messaggi: 2
Iscritto il: 26/03/2021, 15:41
Località: Catania
Veicolo: Today Sunshine M2

Re: Today Sunshine M2 si ferma improvvisamente "Motor Hall Failure"

Messaggio da Thomas »

Purtroppo a distanza di 4 mesi i problemi con la Today Sushine M2 non si sono sistemati, anzi!

In relazione al problema avuto per il "Motor Hall Failure" mi è stato sostituito il motore ma dopo neanche un mese il veicolo si è fermato nuovamente con una compilation di messaggi:
- Motor controller Low voltage
- Power battery disconnection
- Power battery pressure difference is too large
- BMS system failure
- Voltage abnormaly in low voltage system

Questa è la terza volta che il veicolo si ferma dopo aver percorso poco più di 1000 Km!!!

Ho richiesto la sostituzione del veicolo ma a quanto pare la ditta importatrice non è di questo avviso e vorrebbe intervenire (per la terza volta!!!) e cambiare il pacco batteria.
Ritengo che neppure loro sanno quale sia il problema e provano a cambiare pezzi senza avere un'idea precisa del motivo che origina tutti questi malfunzionamenti.

Ma come si può pensare di dare un veicolo con questi problemi ad un adolescente di 16 anni, in questo caso mia figlia, mettendola sulla strada con la possibilità tutt'altro che remota di restare bloccata in mezzo al traffico e dover chiamare il carro attrezzi i! Assolutamente inaffidabile!

Ho quindi richiesto la risoluzione del contratto con la restituzione della somma pagata ma orami siamo all'azione legale.

Insomma, da evitare assolutamente.
bebo1972
★★ Apprendista
Messaggi: 15
Iscritto il: 23/09/2017, 9:25

Re: Today Sunshine M2 si ferma improvvisamente "Motor Hall Failure"

Messaggio da bebo1972 »

Io ho la M1 ...ogni tanto capita che la macchina si fermi pochi secondi...poi riprende la marcia...ormai sono abituato..la chiusura centralizzata spesso non funziona...poi si sente un continuo rumore elettrico...ed ora non funzionano gli alzacristalli elettrici... Dove è la scatola dei fusibili?
Pisa
★ Principiante
Messaggi: 3
Iscritto il: 30/07/2022, 18:46
Veicolo: Today Sunshine M2

Re: Today Sunshine M2 si ferma improvvisamente "Motor Hall Failure"

Messaggio da Pisa »

Purtroppo anche io mi trovo in una situazione a dir poco surreale, acquistata la M2 della Today Sunshine commercializzata in Italia dalla Five di Bologna il 29/06/2022 consegnata a domicilio il 14/07/2022, messa in ricarica in garage la sera stessa sembrava tutto in regola con una ricarica residua del 84%, il mattino dopo il cruscotto presentava diversi errori tra cui i principali “Power battery disconnection” “Assistant steering failure” e la cosa peggiore la vettura immobilizzata e percentuale carica 0%. È ovvio completo sconforto e immediata comunicazione con la concessionaria della Five MotoOk di Monteforte Irpino (Av) presso cui avevo acquistato il veicolo, concessionaria da cui ho trovato la più totale comprensione ed assistenza con tutto lo Staff che si è messo a completa disposizione per cercare una soluzione ma purtroppo senza esito. Quindi la vettura veniva ritirata il 19/07/2022 presso la mia abitazione dallo stesso concessionario a sue spese e rispedita alla Five di Bologna il giorno successivo. A dieci giorni la Five mi comunica attraverso una mail inviata al concessionario che :(testuali parole) 21/07 A causa COVID non riesce a lavorarci da subito (hanno un solo tecnico per questi veicoli).25/07 Procediamo ad una serie di test in contatto con il produttore. Per abbreviare i tempi sostituiamo integralmente la centralina senza esito positivo.26/07 Su indicazioni del produttore verifichiamo pacco batterie che risultano conformi come il BMS.Pare manchi solo una tensione di controllo.27-28-29/07 Effettuati ulteriori controlli è appurato che batterie e controller sono efficienti, resta un problema del cablaggio, molto complesso da risolvere perché è un componente molto difficile da testare e sostituire.
La mail si conclude con un arrivederci al 22 agosto perché oggi 29 luglio dalle ore 18 la Five va in ferie per 24 giorni e alla riapertura riprenderemo i test”. Alla faccia del cliente
Ma vi sembra possibile un comportamento simile. Ritengo un atteggiamento aberrante da parte di una azienda che professa sul Web di essere attenta al cliente e di avere un eccellente Post Vendita.
Ma come per un veicolo che si blocca a 12 ore dalla consegna vi permettete di dare queste risposte strafottenti del disagio che la vostra disorganizzazione commerciale e tecnica arreca ad un vostro nuovo cliente che ha speso 18.300 € per vedersi consegnare “ un pacco “ nella migliore tradizione truffaldina!
Ovviamente ho risposto per le rime, richiedendo la sostituzione della vettura entro 7 giorni con una altra nuova dello stesso modello e colore, e in mancanza la conseguente rescissione del contratto di acquisto e relativo ristoro di spese e danni causati dalla approssimazione dell’attività commerciale che la azienda ha posto in essere. Ora aspetto la prossima settimana dopo inizierò purtroppo una azione legale con tutte le conseguenze certamente a carico della Five che fin da ora ne esce molto ridimensionata della sua sbandierata efficienza e serietà commerciale e tecnica.

Pisa
★ Principiante
Messaggi: 3
Iscritto il: 30/07/2022, 18:46
Veicolo: Today Sunshine M2

Mail ai Concessionari Five Srl

Messaggio da Pisa »

Buonasera voglio riportavi qui la mail inviata a tutti i concessionari FIVE Srl relativa alla Today Sunshine M2.

Egregi Concesionari marchio FIVE Srl Fabbrica Italiana Veicoli Elettrici Bologna, innanzitutto vi auguro che nessuno dei vostri clienti si possa mai trovare nella situazione in cui mi sono trovato io dopo aver acquistato un veicolo commercializzato dall’azienda Five, anche se leggendo su vari forum non sono il primo a criticare la Five srl.
Fatta questa dovuta premessa e sperando che possiate avere il tempo e la voglia di leggere questa mail di un cittadino che è un antesignano della mobilità elettrica, avendo comprato il suo primo veicolo elettrico uno scooter della Malaguti con batterie al piombo nel lontano 1998, ed essendo stato proprietario di Renault Twizy 80 per dieci anni dal 2012 al 2022 e attuale possessore di Volkswagen E-UP dal 2020 e purtroppo proprietario di una Today Sunshine M2 Five Srl. Vi chiederete il perché di questo rimarcato purtroppo.
Ebbene accingetevi a leggere quanto spiacevole sia stato l’acquisto di questo veicolo, non tanto per il veicolo in se stesso che mi ha subito convinto per linea e prestazioni, un poco meno per il prezzo 18,300 €, e che comunque ho deciso subito di acquistare, ma per le sorprese rivelatesi subito alla consegna del veicolo e ai rapporti poco piacevoli, volendo usare un eufemismo, intervenuti con l’azienda Five Srl .
Ecco i fatti:
acquistata dalla concessionaria PICO MotoOk Srl di Monteforte Irpino (AV) una Today Sunshine M2 commercializzata in Italia dalla Five Srl di Bologna il 29/06/2022 consegnata a domicilio il 14/07/2022, messa in ricarica in garage la sera stessa, sembrava tutto in regola con una ricarica residua del 84%, il mattino dopo il cruscotto presentava diversi messaggi di errore tra cui i principali “ Power battery disconnection” “Assistant steering failure” e la cosa peggiore la vettura immobilizzata e percentuale carica 0%. E’ ovvio completa delusione e immediata comunicazione con la concessionaria della Five –MotoOk presso cui appunto avevo acquistato il veicolo, concessionaria dalla quale da subito ho trovato la più totale comprensione ed assistenza, con tutto lo Staff che si è messo a completa disposizione per cercare una soluzione ma purtroppo senza esito. Quindi, dopo innumerevoli comunicazioni telefoniche e via mail tra la MotoOk e la Five la vettura veniva ritirata il 19/07/2022 preso la mia abitazione dallo stesso concessionario a sue spese e rispedita alla Five di Bologna il giorno successivo. Dopo dieci giorni la Five comunica al concessionario che “testuali parole”:
21/07 a causa Covid non si riesce a lavorarci da subito (hanno un solo tecnico per questi veicoli?).
25/07 procediamo ad una serie di test in contatto con il produttore. Per abbreviare i tempi sostituiamo integramente la centralina senza esito positivo.
26/07 su indicazione del produttore verifichiamo pacco batterie che risultano conformi come da il BMS. Pare manchi solo una tensione di controllo.
27-28-29/07 effettuati ulteriori controlli è appurato che batterie e controller sono efficienti, resta un problema del cablaggio, molto complesso da risolvere perché è un componente molto difficile da testare e sostituire.
La mail si conclude con un arrivederci al 22 agosto perché oggi 29 luglio dalle ore 18 la Five va in ferie per 24 giorni e alla riapertura riprenderemo i test. Alla faccia del cliente….
Ma vi sembra possibile un comportamento simile. Ritengo un atteggiamento aberrante da parte di una azienda che professa sul Web di essere attenta al cliente e di avere un eccellente Post Vendita. Ma come per un veicolo che si rende completamente inutilizzabile a 12 ore dalla consegna si permettono di dare queste insulse risposte non tenendo in alcuna considerazione il disagio che la loro disorganizzazione commerciale e tecnica arreca ad un nuovo cliente che ha speso 18,300 € per vedersi consegnare un “pacco ”.
Nel frattempo la concessionaria MotoOk consapevole dell’enorme disagio causato da tale atteggiamento mi offriva spontaneamente di sostituire temporaneamente il veicolo con altro di cortesia.
Solo il 7 settembre mi veniva riconsegnato il veicolo che la Five certificava essere perfettamente funzionante e restituivo quindi quello concessomi dalla concessionaria MotoOk. Apparentemente sembrava tutto funzionante almeno camminava, ma …. a 24 ore dalla consegna spuntavano i guasti :



1 il sistema automatico accensioni luci non funzionante
2 le luci stop non funzionanti (rilevato questo grazie ad un automobilista che evitando di tamponarmi mi avvertiva del gravissimo guasto)
3 il tachimetro con funzionamento a scatti
4 il sistema multimediale Android non funzionante (impossibile configurarlo)
Potete immaginare il mio sconforto e disappunto nel constatare il tutto. Fortunatamente che in questo spiacevole acquisto almeno la PICO Srl MotoOk concessionario del marchio Five mi è stata vicina, evitandomi anche di intraprendere azioni legali, nei confronti della Five, azioni che al momento sembravano dettate solo da rabbia e che invece col senno di poi erano più che opportune . Nel frattempo la stessa concessionaria sentita la sede Five mi informava che la stessa con mail del 12 settembre comunicava quanto segue: “In relazione alle problematiche riscontrate sulla TDS in oggetto, dobbiamo dedurre che esistano ulteriori problematiche a livello di cablaggio elettrico. Consultata la direzione, o voi (concessionaria) vi ritenete in grado di intervenire con un elettrauto esperto oppure Five si offre di sostituire la macchina con una nuova. In questo secondo caso acquisteremo l’usato non funzionante direttamente dal cliente e venderemo direttamente a pari prezzo la nuova auto al cliente, sostenendo le spese di immatricolazione e passaggio di proprietà”.
Ovviamente accetto di buon grado la sostituzione credendo in un tardivo ravvedimento della Five. Il giorno 3 ottobre vengo contattato dalla concessionaria MotoOk che mi informa, dopo innumerevoli disguidi tra Five e trasportatore, dell’arrivo dell’auto sostitutiva ma che devo, come da esplicita richiesta Five, passare prima presso l’agenzia per firmare i documenti di vendita e passaggio della vecchia vettura alla Five e poi procedere con l’immatricolazione della nuova. Contento che poi alla fine ero arrivato alla conclusione di una vicenda a dir poco surreale, nonostante gli innumerevoli disagi (avanti e indietro dalla concessionaria, tempi di attesa estenuanti, atti burocratici di vendita e doppia immatricolazione, cambi di assicurazione e permessi vari) e comprensibili attacchi di ira incontrati in questo acquisto, mi ero finalmente rilassato, ma… la sorte o forse meglio la Five non mi sorrideva ancora. Infatti dopo un pomeriggio intero presso l’agenzia auto, passavo a ritirare l’agognata TODAY SUNSHINE M2 presso la concessionaria e subito ad un primo sguardo risultavano evidenti e vistose ammaccature su entrambi gli sportelli, il sistema multimediale Android ancora una volta non funzionante perché non configurabile e il comando specchietti elettrici laterali malfunzionante, però camminava. Poi il giorno successivo con l’uso della vettura potevo constatare il non funzionamento della retrocamera e l’accensione casuale delle luci notturne (fari) con l’inserimento “auto”. Comunicato il tutto al concessionario che prontamente contattata la Five e riferito e documentato lo stato del veicolo e gli ulteriori difetti, mi riferiva che la Five contestava queste evidenze e che pur tuttavia era disponibile alla sostituzione della sola plastica non verniciata e di un solo sportello ommettendo di riconoscere assolutamente gli altri guasti riscontrati.
In tutto questo non so se avete notato che quando parlo di sostituzione dell’auto da parte della Five le parole ”auto nuova” vengono sottolineate, e il perché è subito svelato. Il concessionario MotoOk all’arrivo dell’auto aveva notato sul lunotto posteriore apposto un adesivo che significava che l’auto era stata già presso altro concessionario esattamente MINI POINT CAR di Viterbo. Prontamente contattato gli riferivano che l’auto era stata da loro contestata all’arrivo per gli stessi motivi, per cui la avevano restituita alla Five. La Five trasformatasi in FOX ha pensato bene, risolvendosi due problemi, di passare il pacco a me.
E per finire speditomi un nuovo sistema Android in sostituzione, dopo una intera mattinata in officina per configurarlo con assistenza tecnica da Bologna, la conclusione è che risulta non compatibile con il sistema Google e che il navigatore installato non accetta cambi di linguaggio.
Che dire non ho più commenti da fare, solo quello che ognuno di voi concessionari tragga le proprie conclusioni sulla vicenda in base a quanto espostovi . Assicurandovi che il mio impegno sulla faccenda non si ferma a questa sola mail.
Un deciso pentito dell’incauto acquisto e ripeto non tanto per il veicolo in se ma per l’approssimazione professionale dell’azienda Five Srl di Bologna. Grazie se avete avuto la pazienza di essere arrivati ala fine.
bebo1972
★★ Apprendista
Messaggi: 15
Iscritto il: 23/09/2017, 9:25

Re: Today Sunshine M2 si ferma improvvisamente "Motor Hall Failure"

Messaggio da bebo1972 »

Sei stato sfortunato...mi dispiace..ma comunque queste auto presentano diversi difetti..
ho una M1 con la radio che non va più.. poi si sente un rumore elettrico persistente...che si nota già con chiave al primo scatto..quindi senza auto accesa.. mi hanno detto che è il climatizzatore difettoso..anche se è perfettamente funzionante.. Vorrei escludere il clima (per verificare se è il clima la causa del rumore elettrico) togliendo l'apposito fusibile..ma non riesco..qualcuno è in grado di aiutarmi?
grazie.
Pisa
★ Principiante
Messaggi: 3
Iscritto il: 30/07/2022, 18:46
Veicolo: Today Sunshine M2

Re: Today Sunshine M2 si ferma improvvisamente "Motor Hall Failure"

Messaggio da Pisa »

Ma la FIVE esiste ancora???????

Rispondi

Torna a “Today Sunshine M2”