Come NIO ES8 ricarica 400 km in 4 minuti con lo swap batteria

NIO ES8 è alimentata da una batteria agli ioni di litio da 84 kWh posta sotto il pianale, con un'autonomia dichiarata secondo il ciclo NEDC di 425 km
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
Rispondi
Avatar utente
marco
★★★★★ Amministratore
Messaggi: 36467
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Opel Corsa-e
Contatta:

Come NIO ES8 ricarica 400 km in 4 minuti con lo swap batteria

Messaggio da marco »

Capitavo poco fa su questo interessante articolo in cui si spiega il funzionamento dello swap batteria del SUV Nio ES8, dotato di batteria da 70 kWh. Il processo di swap batteria è tutto automatico ed impiega circa 4 minuti per estrarre la vecchia batteria scarica ed installarne una completamente carica.

Pare che in Cina ci siano già 131 stazioni di questo tipo e 500 mila rotazioni siano già state effettuate. Di seguito il video in cui è stata filmata la procedura completa:



Link alla fonte > https://www.newsauto.it/ev-driving-mobi ... 20-267648/

Miniatura per i social:
Senza titolo 1.jpg
Senza titolo 1.jpg (459.1 KiB) Visto 2281 volte


Opel Corsa-e - Citroën C-Zero - Zero FX 7,2 kWh e 5,7 kWh - FV 4,32 kWp - PdC Mitsubishi Ecodan - e-bike pieghevole Fiido D21 - e-bike Kalkhoff Agattu (dal 2009) - Ninebot One E+ 320 Wh (ex Nissan Leaf 24 kWh)

donchan
★★ Apprendista
Messaggi: 81
Iscritto il: 27/07/2020, 11:43
Località: Milano
Veicolo: Mégane BEV
Contatta:

Re: Come NIO ES8 ricarica 400 km in 4 minuti con lo swap batteria

Messaggio da donchan »

Ciao,

potrebbe essere interessante e in molti avranno pensato ad un futuro fatto di batterie cambiate al volo invece di ricaricarle in autonomia alle colonnine.

Sarebbe bello se tutti i costruttori facessero uno standard in cui forma e posizione della batteria fossero tutte uguali. In questo modo potrebbero nascere delle stazioni di quel tipo dove qualsiasi veicolo elettrico può cambiare batteria. Ad ogni modo le stazioni, rispetto alle colonnine, sembrano più costose da realizzare, inoltre dovrebbero darti gatanzie sulla batteria sostituita e la gestione delle batterie da parte dei costruttori e degli acquirenti dovrebbe essere regolamentata diversamente.

Siamo già stati bravi con connettori e colonnine a fare un casino sugli standard, figuriamoci un sistema globale di questo tipo. Alla fine si tratterebbe di fare qualcosa come avviene oggi per le termiche: ognuno ha un serbatoio fatto come gli pare, con la capacità che vuole, ma tutte hanno il solito bocchettone dove infili la pistola e butti dentro carburante :)
Guido: Renault MEGANE E-TECH 100% ELECTRIC ⚡
Guidavo: Peugeot e-2008 100% ELECTRIC
Albyus
★★★ Intenditore
Messaggi: 118
Iscritto il: 28/10/2021, 9:48
Località: Milano
Veicolo: GreenGo Icaro

Re: Come NIO ES8 ricarica 400 km in 4 minuti con lo swap batteria

Messaggio da Albyus »

ad oggi siamo ad oltre 2300 swap battery station

Rispondi

Torna a “Nio ES8”