La ricarica Ionity che Bjorn ha effettuato con una Lotus Eletre

Il powertrain a 800 V dichiara una potenza di 600 CV, e la batteria da 100 kWh dovrebbe garantire un'autonomia fino a 600 km nel ciclo WLTP
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
Replay
★★★★ Esperto
Messaggi: 2138
Iscritto il: 28/06/2021, 13:15
Località: Novara
Veicolo: Leaf e+ & Twingo ZE

Re: La ricarica Ionity che Bjorn ha effettuato con una Lotus Eletre

Messaggio da Replay »

Quelo77 ha scritto: 31/01/2024, 8:45 E invece peugeot o Fiat 600 se ne escono oggi ancora a 100kw fissi!!!!???? Hanno batterie "limitate" per queste potenze?
Oppure potrebbero ma non vogliono?
Ma allora volvo come cavolo fa??? Vende la ex30 in remissione??? Ma non credo proprio...
Semplicemente continui a valutare le auto in modo sbagliato. Da quanto scrivi secondo te VOLVO EX30 è la migliore del trio PEUGEOT 208 e FIAT 600, mentre guardando le curve di ricarica ed i test effettuati io scegliere FIAT 600 se do peso ai tempi di ricarica pubblica alla fast.

Sia PEUGEOT che VOLVO tra 10% e 80% fanno rilevare 80 kW di potenza media su colonnine da 150 kW o più, mentre FIAT 600 su questo tipo di colonnine tiene 85 kW di media. Come puoi vedere la velocità di picco della VOLVO serve a poco.

Se poi scendiamo su colonnine da 100 kW di potenza qui il divario si fa più netto è scopri che FIAT 600 continua ad avere un valore medio di 85 kW e 208-e di 80 kW mentre la Volvo fa registrare solo un 65 kW.

Questo significa che Volvo carica bene solo se attaccata a colonnine in grado di erogare potenze elevate e su ricariche a colonnine meno performanti la penalizzazione per tornare all'80% potrebbe non essere poco (circa 10-13 min in più a ricarica rispetto alle due concorrenti da te citate a partità di kWh immagazzinati)

Alla luce di questi dati è evidente perché sul mio personale podio metto:

1- FIAT 600
2- Peugeot 208-e
3- Volvo EX30


Family Full Electric - Twingo ZE e Leaf e+

Rispondi

Torna a “Lotus Eletre”