Mie impressioni su Smart #1 dopo il primo viaggio ''serio''

È proposta con una batteria NCM da 66 kWh che consente un’autonomia WLTP compresa tra i 420 e i 440 km e una velocità massima di 180 km/h
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
maxcooper18
★★ Apprendista
Messaggi: 27
Iscritto il: 10/12/2023, 23:09
Località: Torino
Veicolo: Smart #1 Premium

Re: Mie impressioni su Smart #1 dopo il primo viaggio ''serio''

Messaggio da maxcooper18 »

Ciao. Non sono sicuro della marca perché ho montato subito le invernali… dovrebbero essere delle Continental 235/45 VR19. Le ho trovate comunque molto confortevoli, nonostante la spalla molto bassa.



Truzzman
★ Principiante
Messaggi: 7
Iscritto il: 18/04/2024, 11:32
Località: Arenzano
Veicolo: Smart #1 pro+

Re: Mie impressioni su Smart #1 dopo il primo viaggio ''serio''

Messaggio da Truzzman »

Ritirata ieri, pro+ la versione più conveniente perchè rientra negli incentivi e ha un buon equipaggiamento (di importante manca il parcheggio automatico, ma quello senza offesa è roba da neopatentati...., peraltro con le telecamere e i sensori capisci bene dove se e dove vai).

1) esperienza d'acquisto concessionaria di Genova. Assai negativa e confusionaria, il preventivo elencava delle cifre tra cui il ritiro di un usato (smart cdi del 2013) e arrivava al prezzo di 36458. In sede di stesura contratto non consegnado l'usato che venderò per conto mio, risultava sempre la stessa cifra del preventivo. Solo dopo l'intervento di un responsabile mi veniva chiarito che il prezzo era corretto, purtroppo sul contratto c'erano cifre e attribuzioni delle stesse, fantasiose tipo la messa su strada (ma se è chiavi in mano) e l'ipt due volte. In pratica pare fosse colpa del modulo sul computer che attribuiva queste cifre a caso. Giudizio: sensazione che ti abbiano fregato anche se poi non è vero

2) tempi di attesa. Ottimo tre settimane e l'auto era in concessionaria, pare che la nave fosse partita poco prima delle intemperanze Utu a Suez

3) esperienza di consegna. Una sola anzi due parole: pessima e ingiustificabile. Veniamo accolti dall'addetto che ci illustra alcuni dettagli e poi ci invita a firmare il modulo di presa visione dell'auto e di accettazione consegna. L'auto era dietro di noi coperta da un telo. Ovviamente dico al ragazzo che prima di firmare voglio controllare l'auto. Sguardo sconcertato dell'addetto come se avesse visto un UFO. Dato che sono poco meno di 40 anni che lavoro nel settore, ho preteso di fare un controllo prima di firmare qualunque cosa. Risultato, auto con varie tracce di sporco sulla carrozzeria, più che altro ditate di grasso che sul bianco risaltavano per bene. Ma cosa peggiore il cofano anteriore aveva il trasparente rigato! Ma nessuno in preconsegna ha controllato? righe ben visibili sulla parte anteriore del cofano probabilmente perchè l'auto è stata coperta con qualcosa di ruvido che poi è stato spostato lasciando le righe. L'addetto non sapeva che fare ma non perchè fosse dispiaciuto della clamorosa svista della concessionaria, no, semplicemente perchè il modulo di accettazione consegna non è modificabile........Va stampato e corretto a penna! peraltro inizialmente il tipo faceva finta di non vedere le righe, poi a precisa domanda mia se c'erano o negava la presenza ha ammesso a denti stretti che si erano presenti. Come detto son del settore, eliminare quelle righe è possibile farlo in 5 minuti con un pò di polish e olio di gomito, quindi bastava controllare meglio e la figura di m. non l'avrebbero fatta. Ma non è finita, arriva nche la venditrice dicendo che è colpa della pellicola. Come una pellicola adesiva protettiva (presente anche sui cerchioni e non interamente eliminata, altra mancanza di preconsegna, ma non ho voluto infierire) nel possa rigare la vernice è uno dei 5 misteri di Fatima. Per risolvere il problema, l'auto poi è stata ritirata, mi dovrò recare presso la concessionaria la prossima settimana e lasciarla "almeno due giorni" così mi hanno detto, speriamo nell'auto sostitutiva, se non mi viene concessa si che faccio il casino.

3) prime esperienze di guida. Nel complesso molto positive, comoda, silenziosa, scattante il giusto, guidato per la riviera con consumi contenuti. Display un pò incasinato, traduzione pessima di molte definizioni, guida vocale del navigatore lasciamo perdere, ad un certo punto si è bloccato e la voce con un certo accento marchigiano o romagnolo, continuava a dire svolta a destra svolta a destra svolta a destra, manco al comizio delle Meloni......
Molte funzioni non sono spiegate o sono poco chiare, e le istruzioni al corredo ancora meno chiare. Speriamo in aggiornamenti futuri.


Questo è solo l'inizio, vediamo come andrà il futuro, righe a lcofano comprese.
Truzzman
★ Principiante
Messaggi: 7
Iscritto il: 18/04/2024, 11:32
Località: Arenzano
Veicolo: Smart #1 pro+

Re: Mie impressioni su Smart #1 dopo il primo viaggio ''serio''

Messaggio da Truzzman »

36.548€ rettifico per non creare confusione, uguale in tutta italia salvo allestimenti specifici o accessori particolari. La mia bianca con tettuccio nero e triste interno grigio.
gianry
★★★★ Esperto
Messaggi: 2728
Iscritto il: 21/11/2021, 15:58
Veicolo: Megane E-Tech EV60

Re: Mie impressioni su Smart #1 dopo il primo viaggio ''serio''

Messaggio da gianry »

vi ostinate a dare fiducia a questi cinesi improvvisati. Le auto sono nate in Europa e siamo i migliori di produttori al mondo. Comprendendo che le BEV hanno molte parti cinesi almeno affidatevi a gruppi europei.
Codice Be Charge: SV92GV2 - Iscriviti con questo codice ed ottieni 5 euro di sconto - Sconto Euro 30 - Octopus energy - dettagli in privato
pepo154
★★★★ Esperto
Messaggi: 6856
Iscritto il: 19/10/2019, 19:20
Località: Prov di Milano
Veicolo: Corsa-e MY21

Re: Mie impressioni su Smart #1 dopo il primo viaggio ''serio''

Messaggio da pepo154 »

Come al solito non perdi tempo a sparare a zero sulle auto non europee.
A me sembra che il grosso delle lamentele (2 punti su 3) sia sulla concessionaria. Concessionaria che si sarebbe comportata allo stesso modo pur vendendo una europea.
Corsa-e Orange Immagine - Kia e-Niro 64 kWh Gravity Blue Immagine - e-Up White Immagine - Indice tratte autostradali coperte da Free To X

gianry
★★★★ Esperto
Messaggi: 2728
Iscritto il: 21/11/2021, 15:58
Veicolo: Megane E-Tech EV60

Re: Mie impressioni su Smart #1 dopo il primo viaggio ''serio''

Messaggio da gianry »

Un auto da 45k euro prodotta in Europa viene trasportata e consegnata alle concessionarie con protezioni che impediscono i danni come evidenziato dall’acquirente sopra . La mia osservazione nasce inoltre dai disagi causati dal navigatore .
Non ho menzionato il concessionario .
Codice Be Charge: SV92GV2 - Iscriviti con questo codice ed ottieni 5 euro di sconto - Sconto Euro 30 - Octopus energy - dettagli in privato
pepo154
★★★★ Esperto
Messaggi: 6856
Iscritto il: 19/10/2019, 19:20
Località: Prov di Milano
Veicolo: Corsa-e MY21

Re: Mie impressioni su Smart #1 dopo il primo viaggio ''serio''

Messaggio da pepo154 »

Infatti i software di Stellantis oppure quelli di VW rasentano la perfezione da quanto si legge in questo forum :lol:
Corsa-e Orange Immagine - Kia e-Niro 64 kWh Gravity Blue Immagine - e-Up White Immagine - Indice tratte autostradali coperte da Free To X
Efffeesse
★★★ Intenditore
Messaggi: 329
Iscritto il: 27/06/2020, 13:23
Località: Sassari
Veicolo: Kona Electric 39 Kwh

Re: Mie impressioni su Smart #1 dopo il primo viaggio ''serio''

Messaggio da Efffeesse »

gianry ha scritto: 18/04/2024, 12:48 vi ostinate a dare fiducia a questi cinesi improvvisati. Le auto sono nate in Europa e siamo i migliori di produttori al mondo. Comprendendo che le BEV hanno molte parti cinesi almeno affidatevi a gruppi europei.
I cinesi sono tutt'altro che improvvisati.
Le concessionarie italiane sulle motorizzazioni elettriche sicuramente si.

Peraltro sto disprezzo malcelato verso i cinesi (e i loro prodotti) ricorda sinistramente le risate fatte dai gruppi automobilistici americani alla fine degli anni '60 sulle auto giapponesi. Prima di esserne travolti e invasi con tecnologie e affidabilità automobilistica 10 volte superiore.

La cosa abbastanza incredibile allo stato attuale è come i marchi cinesi sviluppino non solo tecnologia ma modelli premium (e a tutto spiano) ben superiori alla concorrenza europea che in genere riservano al mercato interno. E non solo li vendono ma pure tanto. Solo che qui pensiamo che "cinese" sia sinonimo di "roba a basso costo".
A parte che Volvo e appunto molti altri marchi compresa Tesla oramai costruiscono e sviluppano in Cina, la medesima gode di un vantaggio tecnologico sulle batterie di oltre 10 anni che abbiamo passato a girarci i pollici e ad inveire contro l'auto elettrica mentre loro si attrezzavano.
Non solo non sono piu' "produttori a basso costo", ma sono nettamente davanti a europei e americani perlomeno a tentare di essere obiettivi.
Kona Electric Xprime - FV 5,06 kW
Avatar utente
pIONiere
★★★★ Esperto
Messaggi: 8551
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48
Località: appena oltre il confine nordico dell'impero romano, nelle terre dei teutoni
Veicolo: Skoda Citigoe IV

Re: Mie impressioni su Smart #1 dopo il primo viaggio ''serio''

Messaggio da pIONiere »

@Efffeesse Non e' che Volvo costruisce e sviluppa in Cina, Volvo oramai e' un marchio interamente di proprietà di un gruppo cinese (Geely), proprio come MG. La EX30 e' un auto interamente cinese a cui appiccicano il marchio Volvo alla stregua delle varie MG (di proprietà SAIC).
Stesso discorso per la Smart #1, l'unica cosa di cui si e' occupato Mercedes e' il design, ma tutto il resto (tutta la tecnologia e il software) e' opera della Geely.
Efffeesse ha scritto:ma sono nettamente davanti a europei e americani
Come efficienza, qualità costruttiva e software non direi proprio, anzi i cinesi non sono mai stati bravi a fare software (neanche in altri campi).
Le auto cinesi sono concorrenziali con quelle europee e americane (perlomeno alcuni modelli), ma non sono certo avanti come dici tu.
Peugeot iOn 2016->2020 - Da maggio 2020: Skoda Citigoe iV Style
Efffeesse
★★★ Intenditore
Messaggi: 329
Iscritto il: 27/06/2020, 13:23
Località: Sassari
Veicolo: Kona Electric 39 Kwh

Re: Mie impressioni su Smart #1 dopo il primo viaggio ''serio''

Messaggio da Efffeesse »

@pIONiere

"I cinesi non sanno fare software". Ho idea che tu sia rimasto un po' indietro. Io parlo appunto del segmento premium, non delle utilitarie.

https://www.youtube.com/watch?v=2YIrJE-VwCg
https://www.youtube.com/watch?v=lAtH2Odnzh0
Kona Electric Xprime - FV 5,06 kW

Rispondi

Torna a “Smart #1”