Primi giorni e sensazioni in Tesla Model 3 Long Range AWD

L'ultima berlina di casa Tesla con prezzo "popolare" ed autonomia da 350km
frank
Messaggi: 275
Iscritto il: 12/12/2018, 15:18
Veicolo: Tesla model 3 LR AWD

Primi giorni e sensazioni in Tesla Model 3 Long Range AWD

Messaggioda frank » 09/09/2019, 23:12

Premetto che non sono un gran recensore, però dopo avervi coinvolto nel lungo topic delle elucubrazioni sulla (non) scelta , direi che queste due righe ve le dovevo.
Quindi, dopo un mese e mezzo di fremente attesa, finalmente la mia nuova Model 3 Long Range AWD Blu è stata finalmente consegnata.
Ritirata quattro giorni fa l'auto ha percorso circa 600 km.
Nel week end si è fatta un paio di gite (Bellagio e Ghisallo, Selvino), con prove in città, superstrada, autostrada, salite (19 tornanti numerati per Selvino), discese, sole e pioggia battente.
L'auto sta rispettando esattamente tutte le aspettative, sia positive (tante) che negative (poche).
Parto da quest'ultime:
Come già detto da molti, negli assemblaggi e nel controllo qualità Tesla deve ancora farne di strada.
Per ora, nel mio caso, due pecche di poco conto, che comunque dubito si possano presentare su una utilitaria della Toyota che lascia la fabbrica.
Un profilo cromato di un finestrino ha evidenti ammaccature, come se l'avessero montato con piccole martellate (?). Difetto che l'addetta al delivery mi ha fatto vedere come prima cosa appena avvicinati alla macchina, avvisandomi che avevano anche ricevuto il pezzo per la sostituzione, ma anche questo era fallato e hanno preferito (deo gratias) non rimandare la consegna, promettendo che verranno a domicilio a sistemarlo quando disponibile il pezzo.
La seconda pecca l'ho scoperta io qualche ora dopo (non escludo che fosse capitato successivamente al ritiro): il fanale nel portellone baule si è staccato in un angolo. Contattato telefonicamente il delivery, mi hanno subito chiesto se il fanale poteva staccarsi. Siccome non è così e non ci sono problemi funzionali, abbiamo concordato che verrà sistemato insieme all'altro problema.
L'altra criticità è dovuta alla notevole dimensione della vettura e la scarsa dimensione del mio garage. Ovviamente anche questa ampiamente prevista.
Avendo fatto l'ordine a ridosso delle ferie non ho potuto prepararmi come necessario. Sto ora valutando soluzioni per cambiare la vecchia basculante di 40 anni con una porta che mi dia un po' di luce in più nell'ingresso (ora ho 209 cm).
Spero di non fare danni nel frattempo. :(
Comunque la dimensione della vettura era uno dei minus che avevo ampiamente considerato nelle valutazioni per la scelta, così come i possibili problemi "di gioventù" ( o di mentalità?) del costruttore Tesla nella cura degli assemblaggi.
Incrociando le dita, rispetto ad altre lamentele segnalate, per ora diciamo che può andare bene.

Veniamo adesso alle alle note positive. Gli aggettivi si potrebbero sprecare, ma per sintetizzare: ESALTANTE!
Ha (e fa) tutto quello che mi aspettavo: Classe, prestazioni mostruose, tecnologia, sensazione di sicurezza, abitabilità.
Sulle prestazioni la letteratura ormai è decisamente ampia.
Anzi ho forse esagerato con il mio vicino che nemmeno sapeva che Tesla fosse una marca di auto e che voleva sapere che cilindrata avesse. Gli ho detto: salta su che ti faccio vedere...a momenti gli viene un coccolone. Oggi mi ha detto che ci ha messo mezz'ora per riprendersi e non si capacita di come facciano i piloti a subire queste accelerazioni.
A parte l'effetto "wow" devo dire che tanta coppia può anche esse veramente utile in qualche situazione. Avete presente quegli incroci pericolosi con traffico continuo, quando dovete immettervi e, dopo essere stati in attesa un paio di minuti, decidete di infilarvi nel flusso chiudendo gli occhi ed incassando la testa nelle spalle? Ecco, mi sono trovato in quella situazione e l'accelerazione mi ha dato la possibilità di entrare nel flusso in tutta sicurezza.
Altro caso in salita quando ho superato in un fazzoletto ed in massima sicurezza un furgone nei cento e pochi metri che separavano due tornanti.
Poi nel misto del lungolago (con una guida assolutamente tranquilla) ho apprezzato che è veramente un auto che si guida da sola, il peso in curva non lo senti assolutamente, mai sentita tensione sullo sterzo, evidentemente merito della trazione continuamente controllata elettronicamente.

Cruise control e centratura corsia (cosiddetto Autopilot base): ottimo.
L'ho provato sia in autostrada A4 che sulla Milano Lecco con due corsie per carreggiata, curve e discreto traffico. Tiene molto bene la distanza e percorre le curve perfettamente (anche di notte e col bagnato). In autostrada ho fatto tutta la tratta Bergamo Milano senza toccare un pedale facendo tranquillamente tutti i sorpassi necessari.
Nonostante i difetti segnalati, è un auto che da comunque sensazione di "lusso". Il confort è veramente notevole e le dimensioni che ti danno abitabilità non sono per nulla osteggianti nella manovrabilità (nei parcheggi non ho avuta nessuna difficoltà, così come negli stretti e ripidi tornanti.

Non prendetela se volete passare inosservati... Andando verso Bellagio ho incrociato un gruppo di ciclisti, quello che stava tirando il gruppetto ha alzato indicandomi il braccio sinistro urlando "Tesla!" girandosi verso i compagni.
Secondo episodio: macchina appena parcheggiata ed un pedone ha cambiato marciapiede tornando indietro per venire a vederla.
Per quanto riguarda l'autonomia? Boh, chi ci ha pensato? Ho provato, tanto per vedere come funzionava, la fast A2A vicino al casello di Bergamo. 5 minuti tutti a 42 kW, poi avevo altro da fare. Penso che ci sarà da pensarci (relativamente coi Supercharger) solo con viaggi lunghi.
Frenata rigenerativa regolabile su due posizioni (normale e bassa). La normale mi sembra perfetta, non tocchi mai il freno. Devo ancora studiarla bene, ma credo anche che abbia una certa progressività automatica. La discesa da Selvino negli stretti tornanti e le pendenze non indifferenti l'ho fatta senza mai toccare il freno e ovviamente caricando un botto.

La app su cellulare fa tutto quello che ti aspetti e lo fa con semplicità. Molto bene la chiave abbinata allo smartphone, come non averla...:)
L'auto la guidiamo in due, io e mio figlio, e la funzione che permette il salvataggio delle impostazioni che ti aggiusta le impostazioni (sedile, specchietti e altre preferenze) in automatica è veramente notevole.
Qualche dubbio sulla "privacy" in caso di utilizzo contemporaneo della app su più smartphone. Se avete l'amante occhio... si vede sempre dov'è l'auto, cosa fa, a che velocità sta andando, con la mappa in tempo reale. :o

Ecco un paio di foto, Niente di chè (...le foto...)
Allegati
M3 laterale.jpeg
M3 laterale.jpeg (395.45 KiB) Visto 270 volte
M3 fronte.jpeg
M3 fronte.jpeg (394.93 KiB) Visto 270 volte
Ultima modifica di frank il 11/09/2019, 22:26, modificato 1 volta in totale.


Tesla model 3 Long Range AWD. Ex Peugeot ION


Avatar utente
JacobLocke
Messaggi: 397
Iscritto il: 30/06/2019, 3:59

Re: Primi giorni e sensazioni in Tesla Model 3 Long Range AWD

Messaggioda JacobLocke » 09/09/2019, 23:57

Uff io con la mia Zoe “giocattolo” :( tu hai una vera macchina accipicchia :) però mi piace o rossa o bianca, o nera se proprio... blu non molto :)

Comunque applausi hai preso un macchinina da paura.

Oggi ne ho vista una che mi ha illuminato la giornata

Edit by admin > qualche-scatto-del-mio-amore-proibito-t6967.html (evitiamo crossposting e duplicazione di allegati ;-))

Bianca e rossa per me è il top dei top... :)

pIONiere
Messaggi: 410
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48

Re: Primi giorni e sensazioni in Tesla Model 3 Long Range AWD

Messaggioda pIONiere » 10/09/2019, 0:39

frank ha scritto:L'auto sta rispettando esattamente tutte le aspettative, sia positive (tante) che negative (poche).


Allora dici che vale la pena l'upgrade dalla iOn/CZero alla M3? ;)
Peugeot ION 16kWh del 2012 (comprata usata nel 2016)

frank
Messaggi: 275
Iscritto il: 12/12/2018, 15:18
Veicolo: Tesla model 3 LR AWD

Re: Primi giorni e sensazioni in Tesla Model 3 Long Range AWD

Messaggioda frank » 10/09/2019, 1:09

pIONiere ha scritto:
frank ha scritto:L'auto sta rispettando esattamente tutte le aspettative, sia positive (tante) che negative (poche).


Allora dici che vale la pena l'upgrade dalla iOn/CZero alla M3? ;)

Eh beh. :D
Ma ll massimo sarebbe stato potere avere la convivenza. Mia moglie sta ancora borbottando che gli tocca una ICE con un assurdo cambio a 6 marce (Toyota verso-S).
Tesla model 3 Long Range AWD. Ex Peugeot ION

Ser8465
Messaggi: 345
Iscritto il: 06/04/2019, 7:15
Veicolo: Berlingo Van Elett

Re: Primi giorni e sensazioni in Tesla Model 3 Long Range AWD

Messaggioda Ser8465 » 10/09/2019, 3:17

Lo sapevo che non avrei dovuto leggere questo post alle tre del mattino.......


Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 2494
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Veicolo: Leaf Acenta 24kwh
Contatta:

Re: Primi giorni e sensazioni in Tesla Model 3 Long Range AWD

Messaggioda gianni.ga » 10/09/2019, 9:07

I ciclisti vorrebbero incrociare solo auto elettriche. :!:
Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.

Avatar utente
roberto72
Messaggi: 1554
Iscritto il: 28/03/2017, 11:17
Località: Spinea
Veicolo: Leaf 24 kWh

Re: Primi giorni e sensazioni in Tesla Model 3 Long Range AWD

Messaggioda roberto72 » 10/09/2019, 9:17

gianni.ga ha scritto:I ciclisti vorrebbero incrociare solo auto elettriche. :!:

Anche a me viene spontaneo salutare chi va in auto elettrica, sia con la Leaf che quando vado in bici...ed è vero che si vorrebbero respirare meno schifezze possibili
Nissan Leaf 24 kWh Consumo Immagine
Impianto FV 4,7 kWp

Med Ellis
Messaggi: 69
Iscritto il: 09/07/2019, 22:41
Località: Milano
Veicolo: Tesla Model 3

Re: Primi giorni e sensazioni in Tesla Model 3 Long Range AWD

Messaggioda Med Ellis » 10/09/2019, 10:14

Congratulazioni ancora per l'acquisto!!!
Sono contento di leggere che non sei pentito :)

Ciao

Ser8465
Messaggi: 345
Iscritto il: 06/04/2019, 7:15
Veicolo: Berlingo Van Elett

Re: Primi giorni e sensazioni in Tesla Model 3 Long Range AWD

Messaggioda Ser8465 » 10/09/2019, 11:51

Med Ellis ha scritto:Congratulazioni ancora per l'acquisto!!!
Sono contento di leggere che non sei pentito :)

Ciao


Solo per curiosità, hai notizia di qualcuno pentito dell'acquisto di una Tesla? :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 11746
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Primi giorni e sensazioni in Tesla Model 3 Long Range AWD

Messaggioda marco » 10/09/2019, 14:59

frank ha scritto:direi che queste due righe ve le dovevo


Modifica il primo post aggiungendoci una bella foto, così facciamo girare al meglio tutto anche sui social ;-)
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp



Torna a “Tesla Model 3”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti