Quanto si può risparmiare con un'auto elettrica in dieci anni?

Per discutere di modelli di cui non esiste ancora una sezione o di problematiche comuni legate a tutte le marche e modelli di automobili elettriche.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
Paco66
★★ Apprendista
Messaggi: 62
Iscritto il: 26/12/2023, 20:45
Località: Padova
Veicolo: Bmwx1i20

Quanto si può risparmiare con un'auto elettrica in dieci anni?

Messaggio da Paco66 »

Mi capita spesso di discutere con amici/conoscenti e parenti sulla convenienza economica o meno dell'auto elettrica rispetto a un'auto termica.
Ho provato a quantificare in soldoni quanto si puo' risparmiare in un'arco temporale predefinito, diciamo 10 anni.
Premetto che questo calcolo ha numerosi limiti, sono il primo ad ammetterlo, pero' mi interessava individuare le possibili aree di risparmio e con i Vostri suggerimenti, di aggiungerne altre.
Il primo limite è senz'altro non differenziare le auto appartenenti ai diversi segmenti. Ho provato a considerare una media spannometricamente.
Premetto che non posseggo ancora un'auto elettrica ma leggo le notizie in rete e seguo con interesse le discussioni su questo forum pertanto questa è l'idea che mi sono fatto.
Iniziamo:

A) CONSUMI
1) Termica
Ipotizziamo un costo di carburante medio di euro 12,00 per 100 km e una percorrenza annua di 20.000 km. Costo annuo totale annuo 2.400 euro. 
2) Elettrica
Ipotizziamo costo per kwh di 0,12 euro, consumo 16 kwh per 100 km, costo per 100 km 1,92 euro arrotondiamo a 2 euro. Costo annuo totale per 20.000 km: 400 eur.
Risparmio 2.000 euro annui, su 10 anni: 20.000 euro.
Consideriamo l'approvvigionamento elettrico solo domestico, no fotovoltaico

B) BOLLO
Qui purtroppo le diverse cilindrate possono far variare l'importo in maniera consistente.
1) Termica
Ipotizziamo una media di 250 euro su 10 anni: 2.500 euro
2) Elettrica
Le diverse leggi regionali incidono sul calcolo. 
Generalmente si ha l'esenzione per i primi 5 anni e poi (25% del bollo rispetto a una termica con pari cv fiscali in Veneto). Ipotizziamo 5 anni a 60 euro annui, totale 300 euro
Risparmio 2.200 euro 

C) ASSICURAZIONE
Non ho riscontrato diversità di premi assicurativi. 
Tempo fa leggevo che a causa del maggior peso delle auto elettriche i danni in caso di sinistro potevano essere maggiori e quindi giustificare un premio maggiorato. Anche le maggiori prestazioni potevano statisticamente essere piu' inclini a causare sinistri ma credo che la diffusione di elettriche "single motor" a minor prestazioni, abbia attenuato di molto questo rischio.

D) TAGLIANDI
L'area di maggior dibattito.
Anche qui l'appartenenza a diversi segmenti è motivo di esborsi molto differenti tra di loro, inoltre il rivolgersi al meccanico "di strada" oppure il fai da te puo' aiutare a risparmiare
1) Termica
Ipotizziamo un tagliando medio annuo di 500 euro? 10 anni: 5.000 euro
2) Elettrica
Purtroppo quello che sembrava essere un vantaggio notevole fino a qualche anno fa, ora che le officine hanno fiutato "il sangue della preda", si sta assottigliando sempre di piu'. 
Speriamo di restare intorno ai 200/300 euro. 10 anni: 2.500 euro.
Risparmio 2.500 euro

E) USURA PNEUMATICI
1) Termica
Calcoliamo 3 cambi gomme in 10 anni, 500 euro ciascuno totale 1,500 euro
2) Elettrica
Calcoliamo 4 cambi gomme in 10 anni 500 euro ciascuno totale 2.000 euro

Risparmio: - 500 euro

F) INQUINAMENTO
Non è quantificabile ma sicuramente ha un valore soggettivo e nettamente a favore dell'auto elettrica

SOMMATORIA
Totale risparmio in 10 anni: 20.000+2.200+2.500-500 = 24.200 euro

CONCLUSIONI
Questo è quanto mi aspetto dalla mia auto elettrica che spero di mantenere almeno per i prossimi 10 anni. Sono un illuso?
Se cosi' sarà con il risparmio generato potrò acquistare una nuova senza forse ulteriori esborsi....

Sicuramente chi ha già avuto l'auto elettrica avrà fatto dei confronti con la precedente auto termica pertanto se vuole condividere i suoi calcoli mi puo' fare solo che piacere!
Grazie per l'attenzione :)
 



Avatar utente
Hdi
★★★★ Esperto
Messaggi: 1989
Iscritto il: 21/06/2021, 17:34

Re: Quanto si può risparmiare con un'auto elettrica in dieci anni?

Messaggio da Hdi »

Così a occhio, mi sembra sovrastimato il risparmio sul carburante. Anche tenendo buoni i 12 euro per 100 km della termica che corrispondono a circa 15 km litro ai prezzi attuali (diverse auto hanno però percorrenze migliori, anche 20 km litro o più), i 12 centesimi medi al kWh senza fotovoltaico è difficile vederli con i contratti attuali. Magari valgono per la sola quota energia a cui però bisogna aggiungere accise, Iva, ecc (escludendo i costi fissi). Se fossero 25 centesimi al kWh finito, si va a 800 euro annui.
Ipotizzando 10 euro / 100 km la termica e 4 euro / 100 km la BEV, il risparmio sarebbe non più di 20 mila euro ma "solo" 12 mila... che comunque è tanta roba.
paskyu
★★★★ Esperto
Messaggi: 5670
Iscritto il: 26/03/2020, 14:51
Località: Provincia di Varese
Veicolo: e-Up 2020

Re: Quanto si può risparmiare con un'auto elettrica in dieci anni?

Messaggio da paskyu »

Ed il bollo non si calcola più sui CV fiscali, bensì sulla potenza espressa in kW.
E fa fede la potenza dichiarata a libretto, per cui, ad esempio, la mia id3 da 150kW, a libretto è 70kW, per cui il 25% di 70.
Non so, però, se c'è un minimo sotto al quale comunque non si scende.
Poi, in Lombardia sono esenti a vita, quindi 0% :mrgreen:
Casa passiva, VMC e PdC per ACS - e-Up 2020 Costa Azul +WP e SP, FV da 11kWp ed inverter da 6kW + accumulo da 10kWh
Avatar utente
marco
★★★★★ Amministratore
Messaggi: 37140
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Opel Corsa-e
Contatta:

Re: Quanto si può risparmiare con un'auto elettrica in dieci anni?

Messaggio da marco »

Come già scritto l'energia purtroppo la paghi di più, però c'è appunto la variante fotovoltaico che ti permette di dimezzarne il costo o anche più (a seconda delle dimensioni e dell'utilizzo dell'auto), quando invece non si è ancora visto nessuno che ha installato il pozzo di petrolio e la raffineria nel proprio giardino :D
Opel Corsa-e - Citroën C-Zero - Zero FX 7,2 kWh e 5,7 kWh - FV 4,32 kWp - PdC Mitsubishi Ecodan - e-bike pieghevole Fiido D21 - e-bike Kalkhoff Agattu (dal 2009) - Ninebot One E+ 320 Wh (ex Nissan Leaf 24 kWh)
caccolone
★★★ Intenditore
Messaggi: 145
Iscritto il: 12/12/2023, 17:26

Re: Quanto si può risparmiare con un'auto elettrica in dieci anni?

Messaggio da caccolone »

Mi pare che fare un calcolo senza partire da modelli specifici introduca troppe variabili per avere un calcolo attendibile, poi fare stime su un periodo così lungo lo trovo molto difficile.
Paco66 ha scritto: 18/03/2024, 21:02A) CONSUMI
Come ti hanno già scritto il costo dell'energia elettrica è sottostimato, mentre i consumi del termico possono essere minori o anche molto superiori a quello indicato a seconda del modello di auto.
In un periodo così lungo poi è difficile ,almeno per me,stabilire quali potranno essere i costi dell'energia e dei carburanti fossili. IMHO i fossili tenderanno ad aumentare piu' dell'energia elettrica ma potrebbe succedere qualsiasi cosa. Sugli EV pende poi la spada di Damocle dell'eventuale recupero delle accise che nel breve, stante le vendite, non verrà certamente attuato ma tra 6/10 anni potrebbe esserci e quindi modificare i calcoli.

Il discorso fotovoltaico, se non già presente, va valutato nel suo complesso e non sempre è possibile installarlo, pensiamo sono a tutti quelli che vivono in affitto o che abitano in condomini "alti e stretti"
Paco66 ha scritto: 18/03/2024, 21:02D) TAGLIANDI
Senza individuare il veicolo è difficile fare stime, stante che con gli EV si risparmia, le cifre possono essere piu' alte ma anche piu' basse di quelle che segnali. Una segmento D premium ha tagliandi che passano i 500 Euro se paragonata ad una Tesla che non ha obblighi di tagliandi il risparmio è molto pou' alto. Daltro canto per una 2 volumi segmento B benzina negli ultimi 4 anni abbiamo speso poco meno di 900 per 4 tagliandi se ipotizziamo anche solo 100 euro per una equivalente elettrica nei 10 anni avremmo un risparmio di 1.2500 quindi consistente ma inferiore a quello da te indicato.
Paco66 ha scritto: 18/03/2024, 21:02 E) USURA PNEUMATICI
Sui pneumatici anche qui ci sono esperienze diverse tra chi si trova una usura decisamente maggiore del termico e chi non riscontra differenze, penso che abitudini,strade e auto stessa portino a conclusioni diverse.
Paco66 ha scritto: 18/03/2024, 21:02 CONCLUSIONI
Questo è quanto mi aspetto dalla mia auto elettrica che spero di mantenere almeno per i prossimi 10 anni. Sono un illuso?
Se cosi' sarà con il risparmio generato potrò acquistare una nuova senza forse ulteriori esborsi....
Imho non sei un illuso in quanto ragionevole attendersi risparmi nelle spese di gestione acquistando un EV ma senza dati certi il calcolo è aleatorio.

Tra i "meno" devi contare anche gli interessi per il differenziale di costo tra la termica e l'EV se utilizzi una qualche forma di finanziamento

red69
★★★★ Esperto
Messaggi: 4670
Iscritto il: 02/11/2020, 16:09
Località: milano e sicilia
Veicolo: tesla M3LR Twingo

Re: Quanto si può risparmiare con un'auto elettrica in dieci anni?

Messaggio da red69 »

A parte alcune certezze, come il bollo e la manutenzione odinaria, tutte le altre voci sono estremamente variabili per le EV.

Lo è soprattutto la spesa per l'energia, vista l'estrema variabilità dei consumi e dei prezzi di ricarica (da 0 a 1euro Kwh c'è un abisso).

E lo è per la manutenzione straordinaria, che per le elettriche è un bagno di sangue, sebbene non abbiamo ancora una idea chiara dell'incidenza.

aggiungi infine il maggiore costo d'acquisto.

Questo per dire che ci possono essere casi di risparmio marcato e altri dove ci vai in perdita a seconda di come imposti le variabili in gioco.

Non dimenticare poi che un'auto può essere presa a noleggio o con garanzie lunghe che ti coprono da alcuni rischi e molto dipende anche da quando la si tiene
Tesla M3 LR - Twingo Ze Intens - E-bike Lapierre - Ducati Peg Perego - Pista Polistil - Spazzolino Oral B- Electric addicted not obsessed - Guido solo elettrico, ma non sono fissato e ne riconosco gli attuali limiti
caccolone
★★★ Intenditore
Messaggi: 145
Iscritto il: 12/12/2023, 17:26

Re: Quanto si può risparmiare con un'auto elettrica in dieci anni?

Messaggio da caccolone »

Aggiungo ancora una cosa, l'opener ha considerato le ricariche solo come casalinghe che con 20.000 km anno è possibile ma nel caso si usi la ricarica pubblica i costi sono molto piu' alti. Poi se carichi 50/60 Kwh all'anno fuori nulla sposta
red69
★★★★ Esperto
Messaggi: 4670
Iscritto il: 02/11/2020, 16:09
Località: milano e sicilia
Veicolo: tesla M3LR Twingo

Re: Quanto si può risparmiare con un'auto elettrica in dieci anni?

Messaggio da red69 »

Se fai 20.000 km a meno che non li fai costanti, devi per forza caricare fuori con una qualche frequenza
Tesla M3 LR - Twingo Ze Intens - E-bike Lapierre - Ducati Peg Perego - Pista Polistil - Spazzolino Oral B- Electric addicted not obsessed - Guido solo elettrico, ma non sono fissato e ne riconosco gli attuali limiti
caccolone
★★★ Intenditore
Messaggi: 145
Iscritto il: 12/12/2023, 17:26

Re: Quanto si può risparmiare con un'auto elettrica in dieci anni?

Messaggio da caccolone »

@red69 si dipende molto da come usi la macchina ma con 60 km al giorno per 300 giorni lavorativi fai 18.000 km all'anno, ci può stare anche con una corsa o similari . Piu' "tirato" ma fattibile anche con twingo.
Avatar utente
FrancoVecchi
★★★ Intenditore
Messaggi: 582
Iscritto il: 15/03/2023, 15:55
Veicolo: Nissan Leaf e+ Tekna

Re: Quanto si può risparmiare con un'auto elettrica in dieci anni?

Messaggio da FrancoVecchi »

Un annetto fa, quando acquistai la mia Leaf usata, feci un rapido calcolo approssimativo, prendendo in cosiderazione un auto della stessa categoria, più o meno gli stessi spazi, stesso anno e stessi km. Il prezzo di acquisto di una usata a benzina ballava di 500 euro rispetto a quanto ho pagato la mia.
Inoltre (non trovo più il foglio excel che avevo fatto) ho calcolato con circa 25.000 km annui un risparmio complessivo di circa 2600 euro all'anno.
Ovviamente molti valori erano stimati, ma penso di non avere sbagliato di molto.
Adesso la corrente di casa mi costa un pelo meno, ma anche il carburate petrolifero è un pochino calato rispetto al periodo di "picco" in cui feci i calcoli.

Le cose che posso avere sottstimato a livello di costo dell'elettrico sono forse due:
1) usura dele gomme, per ora le ho cambiate una sola volta, vedremo quanto durano in realtà
2) consumi medi di corrente che potrebbero essere leggermente più elevati dei calcoli iniziali: forse non ho tenuto conto correttamente dellìaimento dei consumi invernale e stile di guida, dato che ora, visti i costi accettabili, non sto tanto attento ai consumi.

Si conclude a breve il primo anno di utilizzo, appena avrò un po di tempo proverò a tirare qualche conclusione più certa, anche se il costo delle gomme sembra al momento la voce di spesa più importante dopo la corrente, quindi un valore sicuramente realistico lo avrò solo al prossimo cambio pneumatici.
Nissan Leaf e+ tekna del 2020 dal 2023

Rispondi

Torna a “Auto Elettriche in Generale”