Quali consigli per viaggio Roma-Parigi-Amsterdam in Mini Cooper SE?

Spazio adibito all'organizzazione, alla segnalazione o descrizione di raduni, flash mob, incontri, viaggi ecc.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
Avatar utente
pIONiere
★★★★ Esperto
Messaggi: 8338
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48
Località: appena oltre il confine nordico dell'impero romano, nelle terre dei teutoni
Veicolo: Skoda Citigoe IV

Re: Quali consigli per viaggio Roma-Parigi-Amsterdam in Mini Cooper SE?

Messaggio da pIONiere »

Ma quali 120 km/h, bisogna impostare 100 km/h o al massimo 110 km/h.

Comunque quando in passato ho provato qualche simulazione con ABRP per la e-up l'ho trovato poco preciso.

In ogni caso antonio1988 sembra poco interessato a questa discussione visto che non partecipa piu'.


Peugeot iOn 2016->2020 - Da maggio 2020: Skoda Citigoe iV Style

Replay
★★★★ Esperto
Messaggi: 2189
Iscritto il: 28/06/2021, 13:15
Località: Novara
Veicolo: Leaf e+ & Twingo ZE

Re: Quali consigli per viaggio Roma-Parigi-Amsterdam in Mini Cooper SE?

Messaggio da Replay »

@pIONiere non sempre la riduzione di velocità si traduce in un guadagno di tempo. Avevo già fatto prove da 130 fino a 100 a step di 10 km/h, premesso che la differenza di viaggio tra Roma e Parigi si traduce in un osscillazione di +-30m, la più efficiente era risultato il viaggio a 120km/h con 23h di viaggio e 17 ricariche ripartite tra 15h di guida a 6,5h di ricarica, quindi circa il 28% del tempo.

Che ABRP sia più conservativo non ho dubbi, ma non mi è mai capitato che sballasse di molto, sulle lunghe percorrenze che riesco a fare con la Leaf ci sono a volte tra una sosta ed un'altra (280km ca.) ed in assenza di imprevisti anche 5-8% di scarto a favore dell'auto, cioè arrivo con più carica del previsto. Con la Twingo invece direi che ci prende quasi sempre e l'unico viaggio in cui ho visto uno scarto è stato un Novara-Genova dove sono arrivato con un 3% di carica in più.

Magari visto il preiodo @antonio1988 è in ferie e non ci legge, lo farà appena può, di fatto l'ultima volta che si è collegato al forum a risposto, poi non ha fatto altri accessi.
Family Full Electric - Twingo ZE e Leaf e+
Avatar utente
pIONiere
★★★★ Esperto
Messaggi: 8338
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48
Località: appena oltre il confine nordico dell'impero romano, nelle terre dei teutoni
Veicolo: Skoda Citigoe IV

Re: Quali consigli per viaggio Roma-Parigi-Amsterdam in Mini Cooper SE?

Messaggio da pIONiere »

ABRP non tiene conto di tante cose, per esempio che ogni attivazione di una colonnina in terra straniera può impiegare piu' tempo a causa di difficoltà con la lingua o di roaming (o le colonnine potrebbero essere occupate o guaste), perciò e' sempre meglio fare meno ricariche possibili viaggiando ad una velocità piu' bassa.
Peugeot iOn 2016->2020 - Da maggio 2020: Skoda Citigoe iV Style
Replay
★★★★ Esperto
Messaggi: 2189
Iscritto il: 28/06/2021, 13:15
Località: Novara
Veicolo: Leaf e+ & Twingo ZE

Re: Quali consigli per viaggio Roma-Parigi-Amsterdam in Mini Cooper SE?

Messaggio da Replay »

@pIONiere ragionamento assolutamente condivisibile, ma su un viaggio come questo dove a 120 km/h fai 15 soste ed a 100 km/h ne fai 14 di soste con 30 minuti di più di viaggio dovuti alla lunghissima distanza non credo dia tutta questo vantaggio.

Poi cerchiamo di vedere la bottiglia mezza piena altrimenti chi scriveva che per fare questo viaggio antonio deve spendere 1/3 del suo tempo alle colonnine aveva assolutamente ragione considerando gli imprevisti che citi.
Family Full Electric - Twingo ZE e Leaf e+
Avatar utente
pIONiere
★★★★ Esperto
Messaggi: 8338
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48
Località: appena oltre il confine nordico dell'impero romano, nelle terre dei teutoni
Veicolo: Skoda Citigoe IV

Re: Quali consigli per viaggio Roma-Parigi-Amsterdam in Mini Cooper SE?

Messaggio da pIONiere »

Replay ha scritto: ma su un viaggio come questo dove a 120 km/h fai 15 soste ed a 100 km/h ne fai 14 di soste
Non mi sembra un calcolo credibile, qui chiaramente c'è un eccesso di cautela da parte di ABRP, in realtà si risparmia sicuramente piu' di una ricarica.
altrimenti chi scriveva che per fare questo viaggio antonio deve spendere 1/3 del suo tempo alle colonnine aveva assolutamente ragione
No, come già dicevi tu manco con ABRP si arriva ad un 1/3 del viaggio.
Peugeot iOn 2016->2020 - Da maggio 2020: Skoda Citigoe iV Style

Replay
★★★★ Esperto
Messaggi: 2189
Iscritto il: 28/06/2021, 13:15
Località: Novara
Veicolo: Leaf e+ & Twingo ZE

Re: Quali consigli per viaggio Roma-Parigi-Amsterdam in Mini Cooper SE?

Messaggio da Replay »

@pIONiere se ti capita vai a fare un test drive di quest'auto, vedrai che è divertentissima da guidare, ma ad un occhio e piede allenato come il tuo ti viene da pensare che c'è una falla di elettroni da qualche parte! Forse ABRP non è poi neanche tanto conservativo su questo modello! :D :D :D
Family Full Electric - Twingo ZE e Leaf e+
antonio1988
★★★ Intenditore
Messaggi: 405
Iscritto il: 17/10/2020, 23:09
Località: Roma

Re: Quali consigli per viaggio Roma-Parigi-Amsterdam in Mini Cooper SE?

Messaggio da antonio1988 »

Replay ha scritto: 21/06/2023, 11:48 @pIONiere non sempre la riduzione di velocità si traduce in un guadagno di tempo. Avevo già fatto prove da 130 fino a 100 a step di 10 km/h, premesso che la differenza di viaggio tra Roma e Parigi si traduce in un osscillazione di +-30m, la più efficiente era risultato il viaggio a 120km/h con 23h di viaggio e 17 ricariche ripartite tra 15h di guida a 6,5h di ricarica, quindi circa il 28% del tempo.

Che ABRP sia più conservativo non ho dubbi, ma non mi è mai capitato che sballasse di molto, sulle lunghe percorrenze che riesco a fare con la Leaf ci sono a volte tra una sosta ed un'altra (280km ca.) ed in assenza di imprevisti anche 5-8% di scarto a favore dell'auto, cioè arrivo con più carica del previsto. Con la Twingo invece direi che ci prende quasi sempre e l'unico viaggio in cui ho visto uno scarto è stato un Novara-Genova dove sono arrivato con un 3% di carica in più.

Magari visto il preiodo @antonio1988 è in ferie e non ci legge, lo farà appena può, di fatto l'ultima volta che si è collegato al forum a risposto, poi non ha fatto altri accessi.
eccomi no non sono in ferie tra una settimana vado in ferie e parto per Malta :D :D comunque è da maggio 2021 che guido la mini e porto la media di 240 250 km in città
Replay
★★★★ Esperto
Messaggi: 2189
Iscritto il: 28/06/2021, 13:15
Località: Novara
Veicolo: Leaf e+ & Twingo ZE

Re: Quali consigli per viaggio Roma-Parigi-Amsterdam in Mini Cooper SE?

Messaggio da Replay »

@antonio1988 la prossima settimana ti potrei incrociare per le strade di Sliema la sera visto che vado a trovare mamma che è Maltese! ;)
Battute a parte la mia domanda era più orientata a quanta esperienza avevi nella guida della Mini su percorsi Autostradali. Non ho dubbi che in città la media km sia quella che mi racconti, ma è il suo habitat ideale, mentre sui percorsi fluidi il comportamento a livello di autonomia è molto differente.
Family Full Electric - Twingo ZE e Leaf e+
Avatar utente
pIONiere
★★★★ Esperto
Messaggi: 8338
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48
Località: appena oltre il confine nordico dell'impero romano, nelle terre dei teutoni
Veicolo: Skoda Citigoe IV

Re: Quali consigli per viaggio Roma-Parigi-Amsterdam in Mini Cooper SE?

Messaggio da pIONiere »

pIONiere ha scritto: 21/06/2023, 12:24
Replay ha scritto: ma su un viaggio come questo dove a 120 km/h fai 15 soste ed a 100 km/h ne fai 14 di soste
Non mi sembra un calcolo credibile, qui chiaramente c'è un eccesso di cautela da parte di ABRP, in realtà si risparmia sicuramente piu' di una ricarica.
Roma -> Parigi sono circa 1450 km, perciò facendo mediamente una ricarica ogni 120 km sarebbero 11 soste per la ricarica. ABRP sballa di grosso.
Con la Mini 120 km tra una ricarica e l'altra alla velocità che avevo indicato (100-110 km/h) sono sicuramente fattibili (probabilmente si potrebbero fare pure piu' di 120 km a tappa)
Peugeot iOn 2016->2020 - Da maggio 2020: Skoda Citigoe iV Style
antonio1988
★★★ Intenditore
Messaggi: 405
Iscritto il: 17/10/2020, 23:09
Località: Roma

Re: Quali consigli per viaggio Roma-Parigi-Amsterdam in Mini Cooper SE?

Messaggio da antonio1988 »

Replay ha scritto: 22/06/2023, 9:54 @antonio1988 la prossima settimana ti potrei incrociare per le strade di Sliema la sera visto che vado a trovare mamma che è Maltese! ;)
Battute a parte la mia domanda era più orientata a quanta esperienza avevi nella guida della Mini su percorsi Autostradali. Non ho dubbi che in città la media km sia quella che mi racconti, ma è il suo habitat ideale, mentre sui percorsi fluidi il comportamento a livello di autonomia è molto differente.
si ho fatto autostrade Roma Napoli e Roma Firenze per napoli ho caricato una sola volta alle free to x e Roma Firenze ho caricato 2 volte

Rispondi

Torna a “Raduni e Viaggi”