Differenze costi tra i gestori per la potenza del contatore

Per discutere di gestori di cui non esiste ancora una sezione o di problematiche comuni legate a tutti i circuiti.
Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 1957
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Veicolo: Leaf Acenta 24kwh
Contatta:

Re: Differenze costi tra i gestori per la potenza del contatore

Messaggioda gianni.ga » 26/04/2019, 10:14

oltre quello ci sono trasporto, contatore, oneri di sistema accise e IVA.
29.38 euro di energia su una fattura di 85,13 euro per 423 kwh, 20,12 cent al kwh tutto compreso.


Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.


Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 1957
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Veicolo: Leaf Acenta 24kwh
Contatta:

Re: Differenze costi tra i gestori per la potenza del contatore

Messaggioda gianni.ga » 26/04/2019, 10:24

Grazie Marcober.
Ho verificato.
Sulla fattura c'è scritto materia energia 6,9 cent che è circa quota energia più accise.
su Hera i 10 euro sono riferiti alla materia energia pertanto il risparmio è inferiore.
300 euro senza fv e 180 col fv.
Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.

marcober
Messaggi: 3321
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Differenze costi tra i gestori per la potenza del contatore

Messaggioda marcober » 26/04/2019, 10:50

gianni.ga ha scritto:Sulla fattura c'è scritto materia energia 6,9 cent che è circa quota energia più accise.
.


si ma non c'entra nulla..è un "caso".
Anche il "totale" che fai nel messaggio precedente..che comprende FISSI e ONERI..ci allontana da un confronto..perche i fissi impattano in base al consumo di ognuno (e tuttavia i fissi non sono oggetto di negoziazione anche nel privato)

Se volete/vogliamo confrontare i vari operatori..oppure un operatore del libero con al maggior tutela occorre:

Fra contratti del libero confrontare la componente PE pura e cruda..di ogni fascia..e moltiplicarla per i kwh di ogni fascia. TUTTE le altre componenti saranno IDENTICHE fra loro.

Fra uno del libero e la MAGGIOR TUTELA occorre invece aggiungere , al costo PE del libero, le perdite di rete (10,8%) , per ottenere un PE CONFRONTABILE con quello fissato da Arera che valeva (nel primo TRIMESTRE 2019)

PE
monorario biorario
fascia unica fascia F1 fascia F23
0,08089 0,08748 0,07746


MA CHE ORA E SINO A GIUGNO VALE
PE
monorario biorario
fascia unica fascia F1 fascia F23
0,05432 0,05504 0,05399

Dunque pagare oggi 4,7*1,108= 5,2 significa pagare circa = alla maggior tutela (5,5) in F1...e avere un minimo risparmio in F23 (4,76 contro 5,39)
Stiamo parlando (se il delta attuale restasse costante nel futuro) di circa 8 euro di risparmio in 12 mesi su 2700 kwh anno, ad esempio...giusto per dare un numero..

In generale cosniglio di fare i contratti nel SECONDO TRIMESTRE dell'anno, che è sempre il piu basso...in modo da avere un risaprmio in QUEL trimestre, FISSANDO IL PREZZO per 12 mesi, e dunque portando probabilmente a casa uno sconto piu importante sui 12 mesi successivi, dove DI SOLITO poi il prezzo SALE (ma noi lo abbiamo fissato!)
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 1957
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Veicolo: Leaf Acenta 24kwh
Contatta:

Re: Differenze costi tra i gestori per la potenza del contatore

Messaggioda gianni.ga » 26/04/2019, 11:01

Mi arrendo!!!
Per ora mi basta vedere che il costo complessivo totale al kwh è più basso.
Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.

marcober
Messaggi: 3321
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Differenze costi tra i gestori per la potenza del contatore

Messaggioda marcober » 26/04/2019, 11:25

gianni.ga ha scritto:Mi arrendo!!!
Per ora mi basta vedere che il costo complessivo totale al kwh è più basso.


piu basso..ma di cosa :D

capisco che il confronto è complesso...ma ci aiuta poco dire ..pago 4,7 e nel libero costa 20...pere e mele

Come pure non è di aiuto dire..col vecchio foritore pagavo X e ora pago Y..perche comuqnue nella MaggiorTutela i prezzi sono TRIMESTRALI e dunque il confronto nel tempo fra bollette è inutile
Bisogna proprio confrontare il PE del libero (FISSO) + 10% con il PE della Maggior Tutela che pubblica Arera..alla fine sembra difficile ma non lo è.
Per i prigri..esiste calcolatore del sito ACQUIRENTE UNICO che fa i conti in automatico..e si vede che molte offerte del libero sono PIU CARE della maggior tutela.. :o

D'altra parte Arera aveva fatto uan verifica tempo dietro e scoperto che il 30& dei consumatori stava pagando sul libero PIU della MT..e dunque ha sempre "spostato nel tempo" al fine della MT perche ha sempre annusato che l'affare lo fanno i venditori (non sembra il tuo caso, che sei penso fra il 70% che risaprmia..certo..sembra risparmio di pochi euro anno..ma comuqnue perche buttarlo via..)
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC



Torna a “Costruttori e Gestori in Generale”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti