E' legale immettere in rete prelevando dall'accumulo?

Accumulatori atti ad immagazzinare l'energia e renderla disponibile quando necessario, riducendo al minimo la dipendenza dalla rete elettrica.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
Avatar utente
andbad
★★★★ Esperto
Messaggi: 2141
Iscritto il: 23/03/2018, 11:57
Località: Massa (MS)
Veicolo: Nissan Leaf 30kWh

E' legale immettere in rete prelevando dall'accumulo?

Messaggio da andbad »

Buongiorno (e benritrovati, era da un po'),
mi chiedevo se qualcuno che conosce l'argomento (e soprattutto la normativa) se è legale immettere energia in rete prelevando dall'accumulo domestico, nelle fasce orarie maggiormente remunerative (tipicamente 7-8), oppure se l'immissione deve venire esclusivamente dalla produzione fotovoltaica.

Potrei far gestire la cosa in automatico dalla domotica, ai miei calcoli sarebbero qualche decina di € l'anno, quindi non chissà che, ma sempre meglio di niente.
Non so però se è previsto, non previsto, vietato o ignorato dal GSE.

By(t)e


eVe: electric vehicle eVe - Leaf 30kWh 2016

sl45h
★★★★ Esperto
Messaggi: 3650
Iscritto il: 24/03/2018, 20:37
Località: Udine

Re: E' legale immettere in rete prelevando dall'accumulo?

Messaggio da sl45h »

credo proprio che giocarsi il tempo di vita (riducendolo notevolmente) dell'accumulo non valgano quei pochi eurozz di "guadagno"...

sl45h
frank
★★★★ Esperto
Messaggi: 4500
Iscritto il: 12/12/2018, 15:18
Località: Nord Milano
Veicolo: Tesla M3 LR 2019

Re: E' legale immettere in rete prelevando dall'accumulo?

Messaggio da frank »

Non so se sia vietato. Certo che, con il doppio contatore o,anche senza il contatore di produzione, ma immettendo in orari serali o mattutini (quando dovrebbe rendere di più), se vogliono, ti beccano subito.
Tesla Model 3 Long Range AWD 2019. Ex Peugeot ION
Avatar utente
andbad
★★★★ Esperto
Messaggi: 2141
Iscritto il: 23/03/2018, 11:57
Località: Massa (MS)
Veicolo: Nissan Leaf 30kWh

Re: E' legale immettere in rete prelevando dall'accumulo?

Messaggio da andbad »

sl45h ha scritto: 06/06/2024, 13:14 credo proprio che giocarsi il tempo di vita (riducendolo notevolmente) dell'accumulo non valgano quei pochi eurozz di "guadagno"...

sl45h

Non ne sarei così sicuro, anzi. Dovrei fare dei conti, ma con le attuali impostazioni il rischio è che la batteria degradi per età piuttosto che per cicli.
Nell'ultimo anno ho fatto circa 1 ciclo ogni 2 giorni di media (0,55 al giorno, per la precisione). Contando circa 9.000 cicli, dovrebbero fare quasi 45 anni!!!
Se reimmetto in rete, faccio magari durare meno la batteria, ma penso che si romperà comunque prima.
frank ha scritto: 06/06/2024, 13:48 Non so se sia vietato. Certo che, con il doppio contatore o,anche senza il contatore di produzione, ma immettendo in orari serali o mattutini (quando dovrebbe rendere di più), se vogliono, ti beccano subito.
Per quello chiedo prima. :mrgreen:

By(t)e
Ultima modifica di andbad il 06/06/2024, 14:05, modificato 2 volte in totale.
eVe: electric vehicle eVe - Leaf 30kWh 2016
VPP
★★★★ Esperto
Messaggi: 6029
Iscritto il: 31/01/2022, 14:21
Veicolo: Corsa-e

Re: E' legale immettere in rete prelevando dall'accumulo?

Messaggio da VPP »

Sì è legale. Se ha senso economicamente è un altro discorso ma tanto l'accumulo a meno che sia regalato non ha in ogni caso senso quindi sarebbero valutazioni inutili.

lucabon
★★★ Intenditore
Messaggi: 367
Iscritto il: 19/12/2023, 15:54
Località: MB
Veicolo: Hyundai Ioniq 5

Re: È legale immettere in rete prelevando dall'accumulo?

Messaggio da lucabon »

andbad ha scritto: 06/06/2024, 11:39 mi chiedevo se qualcuno che conosce l'argomento (e soprattutto la normativa) se è legale immettere energia in rete prelevando dall'accumulo domestico, nelle fasce orarie maggiormente remunerative (tipicamente 7-8), oppure se l'immissione deve venire esclusivamente dalla produzione fotovoltaica.
Non solo è legale (basti pensare alle comunità energetiche), ma sarebbe anche un beneficio per la rete nelle ore di punta (il mattino e la sera).

Però, a meno di avere "abbondanza" di accumulo (l'energia accumulata è cioè molto di più di quella che serve alla casa di sera/notte) o di far parte di una comunità energetica dove per ogni kWh scambiato con la comunità viene pagato un contributo di circa 0,11 € oltre ovviamente al prezzo di mercato orario (da dividere però tra i membri della comunità) e considerando anche che un po' (circa il 15%) di energia viene persa tra carica/scarica, non è probabilmente conveniente dal punto di vista economico immettere l'energia in rete (sarebbero pochi spiccioli all'anno).
Hyundai Ioniq 5 RWD 77.4 kWh Evolution 2023
BananaJoe
★★★★ Esperto
Messaggi: 1210
Iscritto il: 21/07/2020, 16:53
Località: Veneto
Veicolo: Volkswagen e-up 2015

Re: E' legale immettere in rete prelevando dall'accumulo?

Messaggio da BananaJoe »

Se non ricordo male, proprio in questo forum avevo letto di uno che lo faceva tranquillamente, ma non ricordo la discussione...
VW e-up! 2015
Avatar utente
andbad
★★★★ Esperto
Messaggi: 2141
Iscritto il: 23/03/2018, 11:57
Località: Massa (MS)
Veicolo: Nissan Leaf 30kWh

Re: E' legale immettere in rete prelevando dall'accumulo?

Messaggio da andbad »

Visto che avete posto il problema della convenienza, vi posto i miei conti.

[ALERT pippone poco interessante MODE ON]

Ho 20kWh di accumulo pagati circa 10.000€.
E' difficile stimare la durata, ma da diverse fonti, con un DoD del 60%, si dovrebbero fare tra i 5.000 ed i 20.000 cicli, facendo la media e sottraendo arbitrariamente un 30% circa, arriviamo ai 9000 cicli di durata.
Ogni ciclo, quindi, "costa" 1.11€, ovvero 0,055€/kWh.

Avendo sottoscritto il Ritiro Dedicato, ho applicato il Prezzo Minimo Garantito, dunque 0.04€/kWh come minimo, anche nei momenti in cui il Prezzo Zonale scende al di sotto di questo valore.
Ogni anno però viene conguagliata la differenza tra il PMG (che viene remunerato mese per mese) ed il Prezzo Zonale, sempre se positiva.
Di conseguenza, se accumulo energia nelle ore di maggior produzione (quando il valore è minimo) e reimmetto nell'ora di punta (quando il valore è massimo) ho un differenziale di costo.
L'obiettivo far si questo differenziale sia maggiore di 0.055€/kWh.

Ora, per fare un esempio, il giorno 05/06 il prezzo massimo è stato 0.152€/kWh, mentre quello minimo del giorno prima era 0.09€/kWh. Ergo, avendo ricaricato il giorno prima e reimmesso il giorno dopo, mi ritrovo una differenza di 0.062€/kWh, superiore agli 0.055€/kWh del valore stimato per ogni ciclo di batteria. Ovvero, il bilancio è positivo (seppure di poco).

Considerato che l'immissione che farei è al mattino, quando ho già tutti i dati di produzione e consumo previsti, potrei immettere la parte restante di energia che non mi serve, che può arrivare ad essere un 15-25%, ovvero 3-5kWh, che tradotti in € sono 30 centesimi al lordo delle tasse. Moltiplicati per circa 6 mesi l'anno (ovvero quando ho sovrapproduzione) si traducono in una 50ina di €.

Mi direte, ne vale la pena tutto questo casino per 50€?
Probabilmente no, ma d'altra parte è divertente. :)

By(t)e
eVe: electric vehicle eVe - Leaf 30kWh 2016
lucabon
★★★ Intenditore
Messaggi: 367
Iscritto il: 19/12/2023, 15:54
Località: MB
Veicolo: Hyundai Ioniq 5

Re: E' legale immettere in rete prelevando dall'accumulo?

Messaggio da lucabon »

andbad ha scritto: [...] 0.062€/kWh, superiore agli 0.055€/kWh del valore stimato per ogni ciclo di batteria. Ovvero, il bilancio è positivo (seppure di poco).

[...] ovvero 3-5kWh, che tradotti in € sono 30 centesimi al lordo delle tasse. Moltiplicati per circa 6 mesi l'anno (ovvero quando ho sovrapproduzione) si traducono in una 50ina di €.
No, sono circa 0,035 €/kWh (6 Euro all'anno), perché devi fare la differenza tra quello che ci guadagni immettendo al prezzo più alto (0.062€/kWh) e quello che ti costa "usare" l'accumulo (0.055€/kWh).
Hyundai Ioniq 5 RWD 77.4 kWh Evolution 2023
ginorosi
★★★★ Esperto
Messaggi: 3759
Iscritto il: 31/03/2017, 8:55
Località: Fiorenza

Re: E' legale immettere in rete prelevando dall'accumulo?

Messaggio da ginorosi »

poi per i conti andrebbe anche scritto che gli immessi vengono ne vengono pagati con la maggiorazione del 5,2% e che a monte di questi conti 1kWh prodotto messo e ripreso dalla batteria perde il 20% , nei conti andrebbe considerato anche questo. quindi alla fine sono ancora meno facendo il conto solo sul giochino che immetto quanto costa di +
Renault Zoe ZE40 R110 - impianto FV da 3kW SSP dal 2010 - impianto 20kW RID dal 2011

Rispondi

Torna a “Batterie di Accumulo”