Conviene aggiungere a Zoe 50 l'optional Ricarica rapida DC?

La vettura utilitaria realizzata dalla Renault a partire dal 2013: in pratica la versione ad alimentazione elettrica della Renault Clio.
Disastrus
Messaggi: 1
Iscritto il: 20/10/2019, 8:15
Località: Lodi
Veicolo: Renault Zoe

Conviene aggiungere a Zoe 50 l'optional Ricarica rapida DC?

Messaggioda Disastrus » 20/10/2019, 14:36

Buon giorno a tutti,

mi sono appena iscritto al forum perchè sto finalizzando l'acquisto di una "Nuova Zoe" R135 con batteria 52kWh a noleggio e vorrei porre due domande abbastanza basiche, mi scuso ma come detto sono nuovo.

1) Considerato che la massima potenza assorbibile della presa elettrica sulla Zoe è di 22 kW massimo in configurazione AC, non conviene aggiungere l'optional "Ricarica rapida DC" che costa 700 euro in modo da abbatere ulteriormente i tempi di ricarica?

Incollo sotto i tempi di ricarica trovati in rete:

TEMPI di RICARICA AC: La nuova Zoe può caricare in corrente alternata 220 monofase e trifase con potenze variabili da 2 a 22 kW massimo.
Questi sono i tempi di ricarica della batteria Z.E. 50 da 0 a 100%:
– 3 ore con 22 kW, 32 A trifase
– 6 ore con 11 kW, 16 A trifase
– 9 ore e 25 minuti con 7,4 kW 32A monofase, esempio su wall-box o altro
– 16 ore e 10 minuti a 3,7 kW 16A monofase (caricatore esterno in dotazione)
– 34 ore e 30 minuti a 2,3 kW 10A monofase (caricatore esterno in dotazione)

TEMPI di RICARICA DC: A 50 kW in DC Renault dichiara la carica da 0 a 80% in 1 ora e 10 minuti.

2) Utilizzando la ricarica rapida rimarrei penalizzato nella ricarica domestica che per ora avverrebbe a 3.7 kW?
3) E' consigliabile aumentare la potenza del contatore domestico da 3.7 kW a 7,4 kW?

Vi ringrazio in anticipo per i suggerimenti.

Ciao




Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 2835
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Veicolo: Leaf Acenta 24kwh
Contatta:

Re: Conviene aggiungere a Zoe 50 l'optional Ricarica rapida DC?

Messaggioda gianni.ga » 20/10/2019, 18:16

1) certo che conviene, soprattutto quando fa dei viaggi oltre i 300 km.
2) la prenza della ricarica rapida non ha nessun effetto sulla potenza della ricarica in AC.
3) guarda prima come vai con la ricarica a 10 ampere.
Meglio investire in una Zappi o in una Daze box con regolazione della potenza sulla base dei prelievi istantanei.
La enelbox 2 fa le stesse cose ma costa di più e non ha il cavo incorporato.
La Zappi è ideale col FV.
Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.
XM 1998, C5 2008, C5 2013.

Kimera
Messaggi: 800
Iscritto il: 27/12/2018, 14:30

Re: Conviene aggiungere a Zoe 50 l'optional Ricarica rapida DC?

Messaggioda Kimera » 20/10/2019, 19:22

Disastrus ha scritto:TEMPI di RICARICA DC: A 50 kW in DC Renault dichiara la carica da 0 a 80% in 1 ora e 10 minuti.

Cavolo!
Non pensavo così tanto :o
La Opel Corsa-e ci impiega 30 minuti dallo 0 all'80% anche se la batteria è leggermente più piccola (47.5kWh contro i 52 della Zoe) ma non pensavo così tanta differenza.
Renault Zoe R240 Intens anno 2016
(ex C-Zero AFFIDABILISSIMA)

Deen
Messaggi: 2013
Iscritto il: 21/08/2017, 15:17

Re: Conviene aggiungere a Zoe 50 l'optional Ricarica rapida DC?

Messaggioda Deen » 20/10/2019, 19:26

Kimera ha scritto:
Disastrus ha scritto:TEMPI di RICARICA DC: A 50 kW in DC Renault dichiara la carica da 0 a 80% in 1 ora e 10 minuti.

Cavolo!
Non pensavo così tanto :o
La Opel Corsa-e ci impiega 30 minuti dallo 0 all'80% anche se la batteria è leggermente più piccola (47.5kWh contro i 52 della Zoe) ma non pensavo così tanta differenza.

Nei dati della Corsa-e tengono conto di una colonnina da 100 kW, in una colonnina da 50 kW i tempi sono praticamente gli stessi

Kimera
Messaggi: 800
Iscritto il: 27/12/2018, 14:30

Re: Conviene aggiungere a Zoe 50 l'optional Ricarica rapida DC?

Messaggioda Kimera » 20/10/2019, 19:42

Certo, su una da 50kW i tempi sono sovrapponibili ma, su una 100kW, la Corsa-e caricherebbe nella metà del tempo e queste colonnine più potenti, saranno sempre di più in futuro e la Zoe verrà penalizzata non poco...
Renault Zoe R240 Intens anno 2016
(ex C-Zero AFFIDABILISSIMA)


Deen
Messaggi: 2013
Iscritto il: 21/08/2017, 15:17

Re: Conviene aggiungere a Zoe 50 l'optional Ricarica rapida DC?

Messaggioda Deen » 20/10/2019, 20:02

Ok ma quante saranno le colonnine da 100 kW o più? Solo le Ionity, e sono previsti solo una trentina di punti di ricarica (e con la velocita con cui stanno installando raggiungeranno l’obiettivo nel 2050 :mrgreen: )

In questo sito ci sono tutti i tempi di ricarica: Corsa-e https://ev-database.org/car/1192/Opel-Corsa-e
Nuova Zoe https://ev-database.org/car/1164/Renault-Zoe-ZE50-R110

Fino all’80% il risparmio di tempo c’è, ma se si volesse caricare fino al 100% il risparmio sarebbe al massimo di 10 minuti (non c’è scritto ma tenendo conto del calo di potenza penso che i tempi siano più o meno quelli)

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 12568
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Conviene aggiungere a Zoe 50 l'optional Ricarica rapida DC?

Messaggioda marco » 21/10/2019, 9:12

Su un acquisto di questa portata non starei a lesinare i 700€, anche perché la DC è un'altra cosa, sopratutto se usi l'auto con Power Cruise Control nella parte bassa della batteria: prendilo e non te ne pentirai, e con il tempo e nei viaggi imparerai ad apprezzarlo.

PS: visto che è il tuo primo argomento ti invito a dare uno sguardo alle FAQ, poi fare una ricerca utilizzando la casellina in alto a destra ed infine se non trovi ancora quello che cerchi non esitare a chiedere, ma fallo sempre nella sezione più corretta del forum, usando un titolo chiaro ed affrontando un solo e singolo argomento per discussione (aprine quante ne vuoi).
Nissan Leaf 24 kWh ( waiting Opel Corsa-e) > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

alesab75
Messaggi: 151
Iscritto il: 22/03/2019, 14:11
Veicolo: Zoe Intens R110

Re: Conviene aggiungere a Zoe 50 l'optional Ricarica rapida DC?

Messaggioda alesab75 » 21/10/2019, 9:53

Io non avrei dubbi sull'acquisto della ricarica fast in DC, ti permette di estendere tantissimo il raggio di utilizzo dell'auto. La scelta della wall box da utilizzare a casa e la potenza dell'impianto, dipende in realtà dalla tua percorrenza quotidiana. Con 16A in 8 ore ricarici all'incirca 24 Kwh, che si traducono in 150-200 km di autonomia in urbano/extraurbano.

Per quanto riguarda Peugeot 208/Corsa E, vorrei vedere i tempi reali di ricarica. Anche sulle colonnine da 100Kw non ci credo finchè non li vedo i 100Kw di picco, e anche se fosse fino a che percentuale di carica li mantiene? E in inverno con la batteria fredda? meglio fare le valutazioni con i dati reali. Per Zoe 52kwh ci sono e non è male, rimane da verificare l'impatto della bassa temperatura della batteria in inverno sui tempi di ricarica in DC.
Zoe Intens R110

marcober
Messaggi: 4687
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Conviene aggiungere a Zoe 50 l'optional Ricarica rapida DC?

Messaggioda marcober » 21/10/2019, 9:58

Kimera ha scritto:Certo, su una da 50kW i tempi sono sovrapponibili ..


mmm..no...avendo la Zoe una batteria maggiore..su una colonnina 50 kW potrà ricaricare gli STESSI KM in MINOR tempo, dato che la carica diminuisce man mano che la batteria si riempie, e quella Zoe si riempie "dopo"
Inoltre aspetterei di vedere i dati reali sul campo prima di trarre conclusioni..anche la Ioniq in teoria carica a 100 e passa..ma su una colonnina 50, TesalBjorn ha rilevato che carica piu piano di una Zoe50

Prendendo i dati opel per buoni..in 30 minuti caricherebbe 264 km...che su Zoe corrispondono a 35 kwh cioe 67% della batteria e non 80% della opel...e sappimo che il calor potenza avviene proprio fra 50 e 60% di solito..il che significa per la Zoe caricare a 50kw quasi sino a 264 km..il delta T di carica su 264 km non dovrebbe essere piu di 10 m..in teoria...ma ho qualche dubbio sulla reale capacita di carica al freddo a potenze superirori a 50 kw.
Ovviamente tutto ciò qualora si incontri sul cammino una Fast da 100 kw, in primavera...
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

marcober
Messaggi: 4687
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Conviene aggiungere a Zoe 50 l'optional Ricarica rapida DC?

Messaggioda marcober » 21/10/2019, 10:04

Disastrus ha scritto:
1) Considerato che la massima potenza assorbibile della presa elettrica sulla Zoe è di 22 kW massimo in configurazione AC, non conviene aggiungere l'optional "Ricarica rapida DC" che costa 700 euro in modo da abbatere ulteriormente i tempi di ricarica?
Ciao


dipende essenzialmente dall'uso a cui sottoporrai auto e dove vivi.

ad esempio..a Mlano ci sono ancora le Fast A2A accessibili a prezzi bassi e dunque averlo direi che è fortemente consigliato.
Se userai auto per spostamenti piu impegnativi (e una R135 ZE50 se lo puo permettere) direi che è indispensabile, perche passare da 22 a 50 è un abisso.
Lo eviterei solo se vivessi in zone molto ben fornite di pole da 22 kw..magari alcune gratuite..e sapessi che auto non sarà spesso usata per viaggi medio lunghi..in qeuste condizioni puoi anche evitare la spesa..specie se deciderai di tenere auto per piu di 3-4 anni (in caso contrario sarebe un usato che può benissimo essere destinato a spostamenti anche ipegnativi e dunque la valorizzi meglio se la proponi con CCS)

Costa solo 700 oppure 700 + iva?
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC



Torna a “Renault Zoe”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti