Nuove tariffe Flat Be Charge

Be Charge sta realizzando una delle maggiori e più capillari infrastrutture di ricarica pubblica per veicoli elettrici in Italia.
aZoenzo
Messaggi: 282
Iscritto il: 29/11/2018, 15:39
Veicolo: Renault Zoe Q210 41
Contatta:

Nuove tariffe Flat Be Charge

Messaggioda aZoenzo » 03/04/2019, 0:15

Oltre alla tariffa a consumo di 0,45 €/kWh hanno aggiunto 2 nuove tariffe flat:
Be Happy50 a 21€/mese per 50 kWh
Be Super100 a 38€/mese per 100 kWh

I kWh in eccesso saranno addebitati con la tariffa a consumo.


Renault Zoe Q210 2013 + batteria 41 kWh powered by Power Cruise Control
Buon azoenzo a tutti!
www.aZoenzo.com
Simulatore costo ricarica www.aZoenzo.com/ricarica-dove-conviene


Avatar utente
selidori
Messaggi: 6719
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Nuove tariffe Flat Be Charge

Messaggioda selidori » 03/04/2019, 8:06

Internet senza link non è niente.
:(

Inoltre io non ho ancora capito come funziona la loro rete.
Sul loro sito mettono tutte le installazioni possibili immaginabili:
https://www.bec.energy/rete-di-ricarica/
ma il 90% sono private, di aziende o carsharing: ci si può comunque caricare con la loro app/rfid? Solo se si ha bisogno? Sempre? Bisogna chiedere a chi?
Anche se hanno roaming, non mi è chiaro (a naso direi di no). Ma fra colonnine finte non utilizzabili e roaming inesistenti alla fine ti chiedi se ha senso fare una flat con loro.
Rischiano di diventare come Repower che ha una rete tanto per fare ma di fatto è inusabile, ingestibile, inaffidabile, incomprensibile.
Piuttosto che così è meglio non usarla perchè l'inaffidabilità e l'insicurezza crea più danni dell'assenza.

@azoenzo: attenzione: nella tua ottima pagina, tutti i link TARIFFE portano alla stessa (non)pagina di evway.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ

marcober
Messaggi: 4277
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Nuove tariffe Flat Be Charge

Messaggioda marcober » 03/04/2019, 10:08

Stefano...in zona mia ne hanno messe tante (Tortona..gia installate in corso di allaccio..dunque non annuncite)...sono sulla pubblica via, in risposta ad un bando comunale.
alcune di quelle gia presenti sono comunque ancora "operative a breve" sul loro sito (giustamente visto che non sono OPERATIVE), per cui tendo a pensare che tante delle 570 siano gia installate..ne vedo a Casteggio e tante in Lomellina..mi riprometto, appena Gamalauda segnala operative quelle di Tortona, di verificare le 2 a Casteggio (supermercati).
Le installazioni presso supermercati sono simili a quelle Enel, dunque considerabili come usufruibili al grosso pubblico (magari non a orario continuato, ma manco tutte le enel lo sono).

Ora hanno anche App e tariffa? bene...si stanno organizzando.
Non so ..ti vedo un po prevenuto..ma a naso (perchè io giro poco in elettrico) mi pare sia candidato ad essere il secondo o terzo Provider italiano?

forse ora non hanno roaming..può essere..ma come possono proporsi con solo 99 colonnine..secondo me a quota 600 qualcuno busserà alla loro porta..
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

luctun
Messaggi: 222
Iscritto il: 11/08/2017, 10:10

Re: Nuove tariffe Flat Be Charge

Messaggioda luctun » 03/04/2019, 12:40

A proposito, quali sono gli operatori che fanno un abbonamento utilizzabile in roaming?

Tutto ciò stante il fatto che dovrebbe essere lo Stato a normare questa situazione. Non ha assolutamente senso la frammentazione attuale

polianto
Messaggi: 1327
Iscritto il: 22/09/2016, 12:05

Re: Nuove tariffe Flat Be Charge

Messaggioda polianto » 03/04/2019, 14:21

marcober ha scritto:per cui tendo a pensare che tante delle 570 siano gia installate


Da mia esperienza la mappa sul sito è puramente pubblicitaria e "annincite": mettono tutte le colonnine per cui hanno anche solo un accordo di programma firmato di fresco e spesso non sono neanche geolocalizzate con gran precisione.

Nel momento in cui la colonnina è fisicamente installata appare come "operativa a breve" sull'APP e nel punto esatto dove l'hanno messa, per cui andare a cercare le colonnine non ancora apparse sull'APP è quasi inutile.

Anche per le possibilità di utilizzo dei punti di ricarica la mappa sul web è molto vaga mentre sull'APP è segnalato con molta accuratezza se sono "Accessibli 24h" quindi pubbliche o se sono ad "Accesso riservato" o addirittura ad "Accesso riservato ad uso esclusivo".
Certo, manca un filtro per nascondere quelle riservate e di cui non ce ne frega molto e al momento stanno occupando in modo molto poco corretto la colonnina pubblica di Via Bacchiglione (MI) con le auto del loro Car Sharing, ma lasciamoli un po crescere e vediamo come vanno.

Ciao Antonio

PS forse per Via Bacchiglione servirebbe una azione di guerriglia con i Vigili Urbani e rimozione forzata per fargli capire il significato di "uso pubblico"
VW e-UP! detta EPPA


Kimera
Messaggi: 584
Iscritto il: 27/12/2018, 14:30

Re: Nuove tariffe Flat Be Charge

Messaggioda Kimera » 03/04/2019, 18:37

E la chiamano Flat?
Solo 100kwh pagando ben 38€? :lol:
Renault Zoe R240 Intens anno 2016
(ex C-Zero AFFIDABILISSIMA)

Avatar utente
selidori
Messaggi: 6719
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Nuove tariffe Flat Be Charge

Messaggioda selidori » 03/04/2019, 18:38

marcober ha scritto:Non so ..ti vedo un po prevenuto..
Si, in effetti lo sono, ed i motivi sono esattamente i 3 che l'ottima analisi di Polianto ha evidenziato, che ho riscontrato anche nei (pochi) casi con cui ho avuto a che fare:

1- mettono (su cartina) tante colonnine tanto per fare numero, ma effettivamente non le hanno. l'#annuncite per me è cosa brutta.

2- nei casi dove ho verificato di persona le colonnine sono eternamente occupate da loro auto in car sharing (hotel Sheraton in via Cardano a Milano, via Bacchiglione a Milano, Basilio (MI)) non necessariamente in carica. Il dubbio comunque è se sono effettivamente per tutti (non è necessario siano in luogo pubblico perchè siano per tutti, vedi le rastrelliere di Milano del carsharing leggero). Anche su questo poca chiarezza.

3- Tutte le altre colonnine che ho verificato (poche, ma perchè poche ce ne sono nelle mie zone anzi dove posso passare) sono dentro a complessi privati (ad esempio in zona Imbonati ce ne sono due presso aziende, un'altra o forse due dovrebbero essere in via Fulvio Testi (sempre a MIlano) ), quindi che le mettono a fare sulle mappe?

ed ecco alcuni bonus (sempre per cui sono prevenuto):

4- non c'e' chiarezza di tariffa e come funzionano le varie colonnine. E' tutto vago e fumoso. Manca persino qualsiasi contatto social o referente (quindi non documentano e non sono disponibili a spiegare... mah...)

5- non solo occupano le loro colonnine ma anche le altre. All'emob 2018 hanno lasciato tutto il giorno due zoe alla colonnina fast di Viale Gioia (max 120 minuti, da cartelli). I più attenti noteranno che lì c'e' una sola tipo2 (+CCS e CHADEMO) ma non è stato un loro problema: hanno comunque occupato anche il secondo posto con una zoe ovviamente non in carica, così se anche avevi un'auto con DC non potevi caricarla per il loro ingombro. Ho chiesto il primo pomeriggio (dopo che erano in carica da tutta la mattina) di spostare almeno una zoe ed alle 18 erano ancora entrambe lì. Quando glielo ridetto (alle 19) mi avevano detto che non avevano ancora finito di caricarle (non sono andati a verificare e non sanno neppure che le zoe caricano a 22...). Direi grande ed ottimo comportamento e rispetto (ma sopratutto conoscenza) del mondo della mobilità elettrica. E si, l'hotel di via Cardiano è proprio davanti, ma la corrente loro la pagano, mica possono caricarsi da soli...)

Sicuramente io sono sanguineo e pochi torti subiti all'inizio mi fanno partir male il rapporto.
Sarò felice di ricredermi, ma di una rete finta, inusabile, incomprensibile sinceramente non ne sento il bisogno.
Insomma, arrivati a questo punto, io sono per il MEGLIO NIENTE CHE PIUTTOSTO perchè una cosa fatta male crea danni perchè qualcuno prima o poi ci fa affidamento.

Speriamo di ricredermi.

42730954_10217625821587004_2360006077279371264_o.jpg
Cartolina da EMOB23018
42730954_10217625821587004_2360006077279371264_o.jpg (213.7 KiB) Visto 952 volte
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ

aZoenzo
Messaggi: 282
Iscritto il: 29/11/2018, 15:39
Veicolo: Renault Zoe Q210 41
Contatta:

Re: Nuove tariffe Flat Be Charge

Messaggioda aZoenzo » 03/04/2019, 21:37

Purtroppo non c'è link con pagina con le info, per ora solo informazioni nell'app. https://play.google.com/store/apps/details?id=com.bepower.BeCharge
Io la utilizzai una volta a Colfiorito 4/5 mesi fa, ma a quel tempo era ancora gratuita.
Ho visto anche io che pubblicizzano moltissime colonnine, ma cmq qualche accordo lo stanno facendo http://www.ansa.it/valledaosta/notizie/2019/03/28/mobilita-elettricaaccordo-cva-be-charge_23c31988-4d1a-4405-8bd6-55a1f5585c8c.html
Io sono dell'opinione che più compagnie ci sono e meglio è, altrimenti con il monopolio di EnelX rischiamo in caso di problemi di rimanere tutti bloccati, come nel giorno del raduno...
@selidori grazie per la segnalazione, poi correggo.
_20190403_212856.JPG
_20190403_212856.JPG (159.85 KiB) Visto 941 volte
Renault Zoe Q210 2013 + batteria 41 kWh powered by Power Cruise Control
Buon azoenzo a tutti!
www.aZoenzo.com
Simulatore costo ricarica www.aZoenzo.com/ricarica-dove-conviene

Avatar utente
selidori
Messaggi: 6719
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Nuove tariffe Flat Be Charge

Messaggioda selidori » 03/04/2019, 23:21

Il problema che pagina con annunci ed accordi "di programma" ne abbiamo sentiti veramente tanti negli anni, ed il maestro di tutte le annunciti è stata proprio enel:
riflessioni-su-una-rete-fast-enel-attesa-oltre-4-anni-t857.html
Io oramai sono vaccinato!

Tanti provider si, se sono validi, però.
Tanti che occupano spazi e possibilità per non fornire un servizio sono un danno perchè si prendono slot che altri non possono più occupare (sia in termini di spazi che di concessioni statali).
Sopratutto alcuni giocano a prendersi fondi comuni europei per poi farsi gli impianti privati: questo non è bello (non è il caso di becharge, ma non si sa mai...).
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ

D. Cascone Be Charge
Messaggi: 11
Iscritto il: 13/04/2019, 15:04
Località: Milano

Re: Nuove tariffe Flat Be Charge

Messaggioda D. Cascone Be Charge » 13/04/2019, 15:26

Gentilissimi signori, innanzitutto ci fa piacere del vostro interesse per la nostra azienda.

Vorrei fare chiarezza però per quanto riguarda la localizzazione delle nostre EVC. Ad oggi è l'app lo strumento "affidabile" per individuare quali siano le nostre colonnine attive e, soprattutto, libere ed accessibili.

Le colonnine presenti sul sito sono quelle operative, quelle operative a breve e quelle con "cantiere aperto", ovvero contrattualizzate ed in fase di permissistica (verosimilmente 3/4 mesi per divenire operative).

Per quanto riguarda i contatti social vi sono sia pagina Facebook, Instagram che LinkedIn. Ci farebbe piacere ricevere vostri feedback attraverso i nostri canali.

Siamo convinti che riusciremo insieme a rivoluzionare la mobilità elettrica in Italia. Siamo partiti da poco ma stiamo andando veloci investendo capitale proprio, senza cavalcare bandi europei etc..
Ci proponiamo ai comuni per installare a titolo gratuito le ns evc, cosi come a supermercati, Centri commerciali e ristoranti in punti strategici (suolo privato ad uso pubblico).
L'obiettivo è quello di essere tra i primi operatori in Italia ed installare ca 20000 punti di ricarica nei prossimi 3/5 anni
Auguro un buon weekend a tutti.



Torna a “Be Charge”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti