Mi si è rotto il tubo di raffreddamento della Opel Corsa-e

Opel Corsa-e è dotate di batteria da 50 kWh sotto il pianale che consente fino a 340 km di autonomia, secondo il nuovo ciclo omologativo WLTP.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
Vittorio_63
★★ Apprendista
Messaggi: 25
Iscritto il: 03/12/2023, 16:32
Veicolo: Opel Corsa-e
Contatta:

Re: Mi si è rotto il tubo di raffreddamento della Opel Corsa-e

Messaggio da Vittorio_63 »

Comunque sia, prezzo esoso o meno , la corsa è stata la mia prima elettrica e mi ha dato tante soddisfazioni, ma la prossima non sarà certo un modello Stellantis! 8-)


Opel Corsa-e - https://www.skysurf.it

Avatar utente
pIONiere
★★★★ Esperto
Messaggi: 8551
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48
Località: appena oltre il confine nordico dell'impero romano, nelle terre dei teutoni
Veicolo: Skoda Citigoe IV

Re: Mi si è rotto il tubo di raffreddamento della Opel Corsa-e

Messaggio da pIONiere »

Vittorio_63 ha scritto:ma la prossima non sarà certo un modello Stellantis!
Per quale motivo? Per la riparazione "esosa"? Non credo che altre case avrebbero chiesto meno, qui sul forum abbiamo avuto il caso di una Kona dove per un'ammaccatura al contenitore della batteria causata da una pietra la Hyundai voleva sostituire la batteria intera.
Per proteggersi da eventi del genere l'unica soluzione e' stipulare un'assicurazione kasko, cambiare marca non cambia nulla.
Ultima modifica di pIONiere il 10/05/2024, 12:38, modificato 1 volta in totale.
Peugeot iOn 2016->2020 - Da maggio 2020: Skoda Citigoe iV Style
red69
★★★★ Esperto
Messaggi: 4819
Iscritto il: 02/11/2020, 16:09
Località: milano e sicilia
Veicolo: tesla M3LR Twingo

Re: Mi si è rotto il tubo di raffreddamento della Opel Corsa-e

Messaggio da red69 »

Al di la della dinamica (tutto sommato anche fortunata visto che non si è danneggiata la batteria) ci sono due cose da sollineare, "senza se" e "senza ma":

- è intollerabile che ci vogliano 5 mesi per reperire un pezzo e riparare un guasto del genere, tutto sommato banale

- è intollerabile spendere 900 euro per un tubo e un po di liquido refrigerante.

Poi giustamente la gente non vuole sentire parlare di EV...
Tesla M3 LR - Twingo Ze Intens - E-bike Lapierre - Ducati Peg Perego - Pista Polistil - Spazzolino Oral B- Electric addicted not obsessed - Guido solo elettrico, ma non sono fissato e ne riconosco gli attuali limiti
Vittorio_63
★★ Apprendista
Messaggi: 25
Iscritto il: 03/12/2023, 16:32
Veicolo: Opel Corsa-e
Contatta:

Re: Mi si è rotto il tubo di raffreddamento della Opel Corsa-e

Messaggio da Vittorio_63 »

pIONiere ha scritto: 10/05/2024, 12:36
Vittorio_63 ha scritto:ma la prossima non sarà certo un modello Stellantis!
Per quale motivo? Per la riparazione "esosa"? Non credo che altre case avrebbero chiesto meno,
No, non è per questo. Solo in virtù del fatto che nonostante sia un'ottima elettrica, è stata sviluppata su un modello a motore termico, con tutti i sui limiti del caso che non sto qui ad elencare. Resta cmq un'auto che mi ha dato tante soddisfazioni.
Opel Corsa-e - https://www.skysurf.it
libks
★★★★ Esperto
Messaggi: 1239
Iscritto il: 12/05/2021, 10:05
Veicolo: VW ID.3 Life con PDC

Re: Mi si è rotto il tubo di raffreddamento della Opel Corsa-e

Messaggio da libks »

"nonostante sia un'ottima elettrica, è stata sviluppata su un modello a motore termico, con tutti i sui limiti del caso che non sto qui ad elencare".

Tipo? Chiedo seriamente, sono curioso ;-)

Per me il discorso di macchina "nativa elettrica" è parecchio sopravvalutato!!!
Col freddo, OGNI AUTO ELETTRICA CONSUMA FINO AL 30% IN PIU'. No, non è la tua ad essere rotta. ID.3 Life con PDC

DarkAngel00
★★★ Intenditore
Messaggi: 967
Iscritto il: 03/08/2022, 16:57

Re: Mi si è rotto il tubo di raffreddamento della Opel Corsa-e

Messaggio da DarkAngel00 »

red69 ha scritto: 10/05/2024, 12:38 - è intollerabile che ci vogliano 5 mesi per reperire un pezzo e riparare un guasto del genere, tutto sommato banale
- è intollerabile spendere 900 euro per un tubo e un po di liquido refrigerante.
true story...


@libks
tipo pianale piatto, tipo spazio abitacolo maggiore, tipo bagagliaio più capiente (eventuale presenza frunk), tipo efficienza maggiore complessiva, dinamica di guida calibrata sui pesi corretti, ma non si limitano a questi
Avatar utente
pIONiere
★★★★ Esperto
Messaggi: 8551
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48
Località: appena oltre il confine nordico dell'impero romano, nelle terre dei teutoni
Veicolo: Skoda Citigoe IV

Re: Mi si è rotto il tubo di raffreddamento della Opel Corsa-e

Messaggio da pIONiere »

DarkAngel00 ha scritto:tipo efficienza maggiore complessiva
La Kona e' una delle elettriche piu' efficienti in assoluto ma e' un basata su una piattaforma mista. Pure l'elettrica piu' efficiente in assoluto (tra le auto di serie), la Ioniq originale, era basata su una piattaforma mista, perciò l'efficienza non c'entra nulla con la piattaforma.
tipo pianale piatto, tipo spazio abitacolo maggiore
Il pianale piatto in una berlina comporta una seduta molto scomoda sui posti posteriori, vedi Tesla Model 3, per una comodità maggiore e' meglio il pianale senza celle sotto ai piedi dei passeggeri posteriori, proprio come sulla Taycan (piattaforma elettrica pura) e sulle auto Stellantis basate sulla piattaforma PSA.

Il vantaggio della piattaforma elettrica pure e' unicamente che riduce i costi di produzione, per gli utenti non ha vantaggi intrinsechi.
libks ha scritto:Per me il discorso di macchina "nativa elettrica" è parecchio sopravvalutato!!!
Concordo.
Ultima modifica di pIONiere il 10/05/2024, 14:49, modificato 1 volta in totale.
Peugeot iOn 2016->2020 - Da maggio 2020: Skoda Citigoe iV Style
Vittorio_63
★★ Apprendista
Messaggi: 25
Iscritto il: 03/12/2023, 16:32
Veicolo: Opel Corsa-e
Contatta:

Re: Mi si è rotto il tubo di raffreddamento della Opel Corsa-e

Messaggio da Vittorio_63 »

tipo pianale piatto, tipo spazio abitacolo maggiore, tipo bagagliaio più capiente (eventuale presenza frunk), tipo efficienza maggiore complessiva, dinamica di guida calibrata sui pesi corretti, ma non si limitano a questi
Certo, anche per questo, una termica è costruita intorno ad un motore ea scoppio, invece un progetto dedicato per una elettrica , è in grado di ottimizzare le caratteristiche specifiche di un’auto elettrica alimentata da un pacco batterie.

In particolare, le elettriche che non derivano da modelli con motori a combustione, ma che nascono già per essere al 100% a batteria, sono costruite su un’architettura tecnologica che ottimizza tutti i componenti, in funzione proprio della trazione elettrica dell’auto.

Quando nel 2021 comprai la "corsa" non c'erano tantissimi modelli come oggi, e quelle che c'erano la maggior parte erano derivate dal termico, e con gli incentivi si doveva restare entro un limite di prezzo, le Tesla infatti allora erano fuori incentivo.

Se tornassi indietro la ricomprerei, ma ad oggi la nuova corsa no, deriva sempre dal termico, e ad un prezzo per me fuori mercato, dato che ci sono elettriche di segmento C progettate su piattaforma totalmente elettrica ma con prezzi uguali se non molto più bassi ed autonomie molto più ampie!
Opel Corsa-e - https://www.skysurf.it
Avatar utente
pIONiere
★★★★ Esperto
Messaggi: 8551
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48
Località: appena oltre il confine nordico dell'impero romano, nelle terre dei teutoni
Veicolo: Skoda Citigoe IV

Re: Mi si è rotto il tubo di raffreddamento della Opel Corsa-e

Messaggio da pIONiere »

Vittorio_63 ha scritto:la nuova corsa no, deriva sempre dal termico
Questo non e' corretto, la piattaforma della Corsa-e e' stata progettata da principio come piattaforma mista (cioè già da principio hanno tenuto conto delle esigenze del powertrain elettrico), non e' una piattaforma termica che successivamente e' stata adattata all'elettrico.
dato che ci sono elettriche di segmento C progettate su piattaforma totalmente elettrica ma con prezzi uguali se non molto più bassi ed autonomie molto più ampie!
Quali? Mi vengono solo in mente le varie cinesi, ma quelle costano meno perché sono prodotte in Cina, non per la piattaforma.
Peugeot iOn 2016->2020 - Da maggio 2020: Skoda Citigoe iV Style
red69
★★★★ Esperto
Messaggi: 4819
Iscritto il: 02/11/2020, 16:09
Località: milano e sicilia
Veicolo: tesla M3LR Twingo

Re: Mi si è rotto il tubo di raffreddamento della Opel Corsa-e

Messaggio da red69 »

Oddio, qualche vantaggio c'è. Una nativa elettrica può permettersi ad es. un passo più lungo risultando maggiormente abitabile rispetto a pari categoria standard
Tesla M3 LR - Twingo Ze Intens - E-bike Lapierre - Ducati Peg Perego - Pista Polistil - Spazzolino Oral B- Electric addicted not obsessed - Guido solo elettrico, ma non sono fissato e ne riconosco gli attuali limiti

Rispondi

Torna a “Opel Corsa-e”