45kW di potenza di ricarica alla fast ABB con Leaf 1°Serie

Asea Brown Boveri è un'azienda multinazionale di ingegneria che opera in massima parte nelle tecnologie per l'energia e l'automazione.
Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 9634
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

45kW di potenza di ricarica alla fast ABB con Leaf 1°Serie

Messaggioda marco » 22/07/2018, 23:47

Oggi sono rimasto un po' stupito della potenza di ricarica che ha assorbito la mia Leaf, anche se solo per 8 minuti: avevo necessità di fare il pieno per cui, dopo essere arrivato molto scarico (16%), ho caricato fino al 50% per poi interrompere la ricarica e farla ripartire (un sistema adottato di recente e descritto qui due-modi-per-caricare-completamente-la-leaf-alla-fast-t2924.html)

Ebbene, in quegli 8 minuti ho ricaricato 6kWh, che se la matematica non è una opinione vuole dire che in quel breve lasso di tempo ho ricaricato ad una potenza media di 45kW. Per alcuni può sembrare normale, con altre auto, ma in passato avevo fatto vari test con la mia Leaf e nel migliore dei casi ero arrivato a 20kW di media, come indicato qui velocita-ricariche-fast-by-card-e-sito-eneldrive-t1920.html o qui considerazioni-su-velocita-ricariche-fast-by-sms-enel-t1753.html

C'è da dire che gli altri test li avevo fatti tutti su colonnine Enel, mentre questa di oggi era ABB (inaugurata-oggi-colonnina-fast-al-lidl-di-bologna-t1162.html), poi ero molto scarico e la temperatura era ottimale, intorno ai 25°.

Vediamo se alle prossime ricariche da molto scarico riuscirò a replicare queste potenze, o se quello di oggi è stato solo un caso fortuito per una combinazione di fattori ottimali.


Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp


Deen
Messaggi: 1492
Iscritto il: 21/08/2017, 15:17

Re: 45kW di potenza di ricarica alla fast ABB con Leaf 1°Serie

Messaggioda Deen » 23/07/2018, 0:11

Comunque Marco secondo me questa cosa che se si comincia a ricaricare dal 50% in su per arrivare al 100% non è sempre vera... A volte mi è capitato di caricare dal 14% al 96% tutto d’un botto senza stop. A volte dal 50% mi si è fermato prima del 95%, anzi al 100 partendo da quella percentuale non ci sono mai arrivato... Ricordo che ci sono arrivato partendo dall’85% circa (che poi dalle fast, controllando con Leaf Spy Pro, il 100% non è mai veritiero... ma a volte è pure sotto il 90%, con la ricarica AC invece si avvicina decisamente di più al 100% reale)

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 9634
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: 45kW di potenza di ricarica alla fast ABB con Leaf 1°Serie

Messaggioda marco » 23/07/2018, 0:42

Non so, forse dipende dalla versione dell'auto, ma io la faccio spesso questa cosa (perchè la mia autonomia è quella che è): al 100% in realtà non ci arrivo mai da DC, ma al 98+-99% si. Se invece parto da sotto il 50% mi fermo verso il 89+-91%.
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Avatar utente
roberto72
Messaggi: 1243
Iscritto il: 28/03/2017, 11:17
Località: Vicino alla Laguna
Veicolo: Leaf 24 kWh

Re: 45kW di potenza di ricarica alla fast ABB con Leaf 1°Serie

Messaggioda roberto72 » 23/07/2018, 7:59

È naturale che prima “stacchi” la ricarica, maggiore risulterà la potenza media di ricarica. Questo perché, se arrivi con poca batteria, inizialmente la carica in CHAdeMO è alla massima potenza (in base alle colonnine ho visto da 44 a 47 kw) fino ad una determinata percentuale di SOC. Poi il BMS fa abbassare gradualmente la potenza alla colonnina. Allego un grafico dove si vede che fino al 50% la carica va al massimo, per poi iniziare a scendere di potenza
C123E48E-548A-4D06-87E3-E2E070EFA4D7.png
C123E48E-548A-4D06-87E3-E2E070EFA4D7.png (261.27 KiB) Visto 880 volte
Nissan Leaf 24 kWh Consumo Immagine
Impianto FV 4,7 kWp

LucaG
Messaggi: 379
Iscritto il: 05/04/2018, 8:52
Località: Bergamo
Veicolo: Leaf2018

Re: 45kW di potenza di ricarica alla fast ABB con Leaf 1°Serie

Messaggioda LucaG » 23/07/2018, 11:09

roberto72 ha scritto:È naturale che prima “stacchi” la ricarica, maggiore risulterà la potenza media di ricarica. Questo perché, se arrivi con poca batteria, inizialmente la carica in CHAdeMO è alla massima potenza (in base alle colonnine ho visto da 44 a 47 kw) fino ad una determinata percentuale di SOC. Poi il BMS fa abbassare gradualmente la potenza alla colonnina. Allego un grafico dove si vede che fino al 50% la carica va al massimo, per poi iniziare a scendere di potenza
C123E48E-548A-4D06-87E3-E2E070EFA4D7.png


Grafico interessante , sarebbe interessante anche vedere, in parallelo, la temperatura della batteria ..
Io la butto lì : non è che la diminuzione della potenza di carica dipenda anche dalla temperatura della batteria ??
Insomma iniziare a diminuire il rate di carica già al 50 % mi sembra un tantino eccessivo ..
Magari il fatto che diversi utenti registrino diversi rate di carica è dovuto anche al fattore temperatura ..
Leaf 2.Zero 40 kWh 2018


andbad
Messaggi: 1044
Iscritto il: 23/03/2018, 11:57

Re: 45kW di potenza di ricarica alla fast ABB con Leaf 1°Serie

Messaggioda andbad » 23/07/2018, 11:17

LucaG ha scritto:Grafico interessante , sarebbe interessante anche vedere, in parallelo, la temperatura della batteria ..
Io la butto lì : non è che la diminuzione della potenza di carica dipenda anche dalla temperatura della batteria ??
Insomma iniziare a diminuire il rate di carica già al 50 % mi sembra un tantino eccessivo ..
Magari il fatto che diversi utenti registrino diversi rate di carica è dovuto anche al fattore temperatura ..


La temperatura la vedi dalla linea nera. Durante la carica è aumentata di 2-3 gradi, non molto (Power_Leo arriva anche a oltre 50° durante le sue maratone elettriche).

By(t)e
eVe: electric vehicle eVe
Leaf 30kWh 2016 powered by Power Cruise Control

LucaG
Messaggi: 379
Iscritto il: 05/04/2018, 8:52
Località: Bergamo
Veicolo: Leaf2018

Re: 45kW di potenza di ricarica alla fast ABB con Leaf 1°Serie

Messaggioda LucaG » 23/07/2018, 11:31

Grazie per la precisazione Andbad ( ho visto solo ora la legenda "Black=32.8°" ) ..
Come dicevo : ci ho provato :D :D
Leaf 2.Zero 40 kWh 2018

Avatar utente
roberto72
Messaggi: 1243
Iscritto il: 28/03/2017, 11:17
Località: Vicino alla Laguna
Veicolo: Leaf 24 kWh

Re: 45kW di potenza di ricarica alla fast ABB con Leaf 1°Serie

Messaggioda roberto72 » 23/07/2018, 11:39

LucaG ha scritto:Grafico interessante , sarebbe interessante anche vedere, in parallelo, la temperatura della batteria ..
Io la butto lì : non è che la diminuzione della potenza di carica dipenda anche dalla temperatura della batteria ??
Insomma iniziare a diminuire il rate di carica già al 50 % mi sembra un tantino eccessivo ..
Magari il fatto che diversi utenti registrino diversi rate di carica è dovuto anche al fattore temperatura ..

La linea della temperatura batteria è quella nera, e a sinistra c'è la scala delle temperature, come hanno già detto.
Iniziare a diminuire la carica massima già dal 50% lo fa la Leaf seconda serie, perchè ogni modello lo gestisce in maniera differente. Personalmente mi va bene non stressare esageratamente la batteria, se consideri che la carica effettiva è oltre 2C (46 kw di potenza a fronte di una batteria da meno di 19 kwh utili), per arrivare al 70% di SOC a caricare a 1C, cosa che mi permette di ricaricare dal 15% all'80% in 13-15 minuti.
Su Facebook un utente aveva confrontato grafici di carica dalle Fast di svariate auto, forniti da un gestore di colonnine fast, ed era risultato che la Leaf da 30 kWh era l'auto che sfruttava meglio di altre il tempo alle fast perchè manteneva la carica alla massima potenza fino all'80% di SOC, ma la maggior parte iniziava a diminuire la potenza tra il 50 ed il 60% SOC.
Temperature di carica molto basse o molto alte, sicuramente inducono il BMS a rallentare la potenza (massima) di carica.
Nissan Leaf 24 kWh Consumo Immagine
Impianto FV 4,7 kWp

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 9634
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: 45kW di potenza di ricarica alla fast ABB con Leaf 1°Serie

Messaggioda marco » 23/07/2018, 12:45

roberto72 ha scritto:Iniziare a diminuire la carica massima già dal 50% lo fa la Leaf seconda serie, perchè ogni modello lo gestisce in maniera differente.


Io ho cominciato ad usare seriamente proprio ieri la PCC power-cruise-control-pcc-l-app-che-estende-l-autonomia-t2751.html?hilit=power%20cruise grazie ad un recente upgrade smartphone (con quello vecchio non riuscivo), e credo che anche questo aiuti molto la velocità di ricarica: arrivi alla maggiore velocità possibile sfruttando tutta l'energia disponibile, quindi molto scarico e di conseguenza la velocità di ricarica schizza al massimo consentito.
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Avatar utente
roberto72
Messaggi: 1243
Iscritto il: 28/03/2017, 11:17
Località: Vicino alla Laguna
Veicolo: Leaf 24 kWh

Re: 45kW di potenza di ricarica alla fast ABB con Leaf 1°Serie

Messaggioda roberto72 » 24/07/2018, 8:16

marco ha scritto:credo che anche questo aiuti molto la velocità di ricarica: arrivi alla maggiore velocità possibile sfruttando tutta l'energia disponibile, quindi molto scarico e di conseguenza la velocità di ricarica schizza al massimo consentito.

Sempre che la maggiore velocità di percorrenza non surriscaldi la batteria prima della ricarica, anche se mi sembra di ricordare che Powercruisecontrol tiene conto anche della temperatura batteria per gestire il tutto.
Nissan Leaf 24 kWh Consumo Immagine
Impianto FV 4,7 kWp



Torna a “ABB”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti