Montaggio riscaldatore ausiliario diesel cinese 2 kW su Zhidou

L’unica citycar che nasce esclusivamente elettrica e vanta una dotazione degna di auto più grosse e blasonate.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
Rispondi
Igor_Dichenko
★★ Apprendista
Messaggi: 44
Iscritto il: 25/11/2021, 9:46
Località: Kyiv
Veicolo: greengo icaro

Montaggio riscaldatore ausiliario diesel cinese 2 kW su Zhidou

Messaggio da Igor_Dichenko »

Questo tema dovrebbe essere visto come un concetto, non un prodotto finito. A Kiev in inverno, il gelo può facilmente raggiungere i -15 gradi e meno. Non so come sia il tempo nelle vostre regioni settentrionali. Sto solo condividendo un'idea.
Molto è stato fatto "da ciò che è disponibile", perché. la situazione finanziaria non permette di fare tutto bene. La stufa è stata acquistata a 180 euro + materiali accessori circa 50 euro (staffe, termosigillante, tubo inox, valvola di non ritorno). C'era una tanica di diesel, piastre di metallo, bulloni e dadi e altri materiali di consumo.
Foto e video per istruzioni visive. Uscita aria calda vicino al manicotto di ventilazione. La batteria è stata spostata e sostituita con una AMG 12V 7 Ah. Spero che in inverno mi basti per avviare la macchina. La presa d'aria è da sotto il cofano, ma ho intenzione di farlo dall'abitacolo. Dalla strada a volte si sentono odori sgradevoli. Ho dipinto il metallo nudo del serbatoio del gas con vernice gialla e ho fissato i dadi per lo svitamento. Il vero test drive si svolgerà non prima di novembre. Si prega di commentare e suggerire opzioni per ciò che può essere fatto meglio qui :-) Forse non ho tenuto conto di qualcosa. Grazie per l'attenzione :-)

Il video non puo' caricare il sito. Caricato su google drive ( https://drive.google.com/file/d/1RAJq-G ... sp=sharing )
изображение_viber_2022-08-14_20-09-09-524.jpg
изображение_viber_2022-08-14_20-09-09-524.jpg (882.35 KiB) Visto 920 volte
изображение_viber_2022-08-14_20-09-10-130.jpg
изображение_viber_2022-08-14_20-09-10-130.jpg (893.57 KiB) Visto 920 volte
изображение_viber_2022-08-14_20-09-08-991.jpg
изображение_viber_2022-08-14_20-09-08-991.jpg (804.06 KiB) Visto 920 volte
изображение_viber_2022-08-14_20-10-05-614.jpg
изображение_viber_2022-08-14_20-10-05-614.jpg (794.52 KiB) Visto 920 volte
изображение_viber_2022-08-14_20-09-04-206.jpg
изображение_viber_2022-08-14_20-09-04-206.jpg (844.13 KiB) Visto 920 volte
изображение_viber_2022-08-14_20-09-02-752.jpg
изображение_viber_2022-08-14_20-09-02-752.jpg (780.93 KiB) Visto 920 volte
изображение_viber_2022-08-14_20-09-08-047.jpg
изображение_viber_2022-08-14_20-09-08-047.jpg (819.76 KiB) Visto 920 volte
изображение_viber_2022-08-14_20-09-02-133.jpg
изображение_viber_2022-08-14_20-09-02-133.jpg (893.35 KiB) Visto 920 volte



Avatar utente
DeiRemiFacemmoAli
★★ Apprendista
Messaggi: 23
Iscritto il: 17/08/2022, 18:28
Località: Lombardia

Re: Montaggio riscaldatore ausiliario diesel cinese 2 kW su Zhidou

Messaggio da DeiRemiFacemmoAli »

Ciao Igor, non so suggerirti riguardo l'installazione del "cinebasto", ti ricordo solo che la paraffina del gasolio estivo solidifica con temperature rigide, quindi valuta quando fare il pieno o rischi il blocco temporaneo del riscaldatore.
Valuta inoltre che la temperatura di uscita è elevata, quindi fai attenzione che non deformi le plastiche.

In bocca al lupo per questo inverno, e non solo...
Dal 1971 sulla Luna hanno circolato solo veicoli elettrici.
Avatar utente
marco
★★★★★ Amministratore
Messaggi: 37985
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Opel Corsa-e
Contatta:

Re: Montaggio riscaldatore ausiliario diesel cinese 2 kW su Zhidou

Messaggio da marco »

Igor_Dichenko ha scritto:Il video non puo' caricare il sito
Lo puoi caricare su YouTube o Vimeo e poi inserire il link nel post
Opel Corsa-e - Citroën C-Zero - Zero FX 2024 - FV 4,32 kWp - PdC Mitsubishi Ecodan - e-bike pieghevole Fiido D21 - e-bike Kalkhoff Agattu (dal 2009) - Ninebot One E+ 320 Wh - (ex Nissan Leaf 24 kWh, ex Zero FX 2015, ex Zero FX 2018)
LucaCassioli
★★★★ Esperto
Messaggi: 1121
Iscritto il: 09/09/2017, 19:04

Re: Montaggio riscaldatore ausiliario diesel cinese 2 kW su Zhidou

Messaggio da LucaCassioli »

Questa macchinina non è adatta a -15°C, la batteria non è riscaldata.
Igor_Dichenko
★★ Apprendista
Messaggi: 44
Iscritto il: 25/11/2021, 9:46
Località: Kyiv
Veicolo: greengo icaro

Re: Montaggio riscaldatore ausiliario diesel cinese 2 kW su Zhidou

Messaggio da Igor_Dichenko »

Ho trovato il tempo per scrivere del riscaldamento.
Se valuti il ​​sistema nel suo insieme, allora ne vale la pena. Ci sono alcuni svantaggi che cercherò di correggere in primavera/estate.
Consumo di carburante: 5 litri mi bastano per 2 settimane (temperatura da -2 a -7, 14 giorni per 2-2,5 ore di guida al giorno, circa 50-60 km al giorno). Riscaldo a una velocità massima di 7, quindi riduco la potenza a 2 o 3. Il consumo approssimativo è di 100-150 grammi all'ora. Il massimo secondo il passaporto è di 200 grammi all'ora.

La temperatura in cabina è di circa +20 gradi. Molto comodo e il vetro praticamente non suda.
Il tempo di riscaldamento della cabina è di 15-20 minuti, se non si accende il riscaldamento elettrico. Se so di avere abbastanza riserva nelle batterie, accendo anche la stufa elettrica per riscaldare e riscaldare l'auto in meno di 10 minuti e via.
Il rumore della stufa in cabina è minimo e copre completamente il rumore del ventilatore locale in cabina. Mi piace ascoltare la musica per strada, quindi non la sento affatto.

Quando mi trovo a un semaforo, c'è una risposta sottile (battito) della pompa del carburante al pedale del freno. Questo ti permette di capire che la stufa sta funzionando
E ora per i contro o cosa deve essere risolto in estate
1. Spifferi sul pavimento.
2. Condotto che perde, attraverso il quale viene aspirata aria fredda, molto, e l'aria calda viene espulsa dove non è necessaria. In primavera è necessario rimuovere il pannello frontale e chiudere tutti i fori nel condotto dell'aria. La temperatura dell'aria riscaldata in ingresso nell'abitacolo è di +60/+80 gradi, quella dell'aria riscaldata in uscita dal finestrino anteriore è di +35 gradi.
Con molte nevicate, questi +35 sul vetro non mi sono bastati per sciogliere la neve normalmente.
3. Mancanza di un normale indicatore di temperatura. per un migliore controllo della temperatura e selezione della modalità di funzionamento della stufa, è necessario installare un sensore di temperatura in modo permanente.
4. È necessario rifare il condotto dell'aria dell'abitacolo in modo che l'aria soffi immediatamente sui vetri anteriori e laterali.
5. Prova a tirare l'uscita di scarico fino all'estremità dell'auto. Mentre sono fermo, lo scarico viene risucchiato un po' nell'abitacolo. Ora lo scarico è sotto il volante del guidatore. Lo scarico durante il riscaldamento è evidente e alcuni piloti hanno persino pensato che fossi in fiamme

P.S. Purtroppo non ci sono foto e video della stufa in funzione. Allego una foto della mia macchina per tirarvi un po' su di morale 😊


Se avete domande, sarò felice di rispondere
Allegati
photo_5361702650111967677_y.jpg
photo_5361702650111967677_y.jpg (220.4 KiB) Visto 592 volte

Rispondi

Torna a “Zhidou e GreenGo Icaro”