Prepariamo FAQ su EV comprensibile ad amministratori pubblici?

Sezione in cui discutere delle essenziali norme di riferimento, internazionali, nazionali, regionali, provinciali e locali sulla mobilità elettrica.
aventuri
Messaggi: 1909
Iscritto il: 11/09/2018, 13:45
Veicolo: eGolf

Prepariamo FAQ su EV comprensibile ad amministratori pubblici?

Messaggioda aventuri » 17/09/2020, 11:42

ho notato che ci sono una serie di "situazioni" che potremmo cercare di affrontare costruttivamente ed in maniera organica:
* in generale, le possibilità di ricarica dei veicoli elettrici, vedi ridotta efficacia delle colonnine Quick AC da 22kW (solo Zoe i pratica), scarsa affidabilità/ ridondanza di infrastrutture (a parte Ionity) che impone sempre di avere piani B / C / D..
* la situazione di ricarica pubblica su strade di lunga percorrenza, per esemplificare quella alla base delle Dolomiti,
* queste "giustissime" riflessioni di Selidori sull'ennesima "installazione" di ricarica inefficiente,
tutte cose che più o meno esemplificano la situazione "incongruente" rispetto alle esigenze che noi guidatori EV osserviamo quotidianamente nel nostro peregrinare..

credo che dobbiamo e possiamo far leva sul "decreto semplificazioni" che porterà molte amministrazioni pubbliche ad approfondire il tema ricarica elettrica e "domandarsi sinceramente" come meglio ottemperare all'obbligo (senza "abusare" delle scorciatoie per evitare l'incombenza.. come già osservato da qualcuno..)
Per questo motivo per me, sicuramente sarebbe utile preparare un documento prestampato "comprensibile" alla PA per descrivere con parole semplici:

* cos'è la ricarica ? pubblica vs privata; complementari o sovrapposte, oggi e nei prossimi 2/3 anni (Se lo sviluppo procede come prevedibile)
* quali casi d'uso di un automobilista EV; prima, seconda, unica macchina; cittadino, lavoratore pendolare, turista, finanche agente di commercio..
* come "rispondere" alle varie esigenze/necessità (ovviamente risposte diverse per condizioni diverse; locazione vicina a strada lunga percorrenza, rispetto a parcheggio lungo-tempo e/o lampione stradale..), non possiamo trovarci una FAST in centro storico, e delle AC22 difianco al casello!
* come ridurre al minimo l'esborso economico, la PA non deve fare mestieri diversi.. (ma lasciare ad "attori" specifici: CPO, MSP)
* quali ERRORI abbiamo osservato nelle esperienze pregresse, da NON riptere, .. ne ho lette tante altre di "storie tristi"!
* altro che venisse in mente e mi son dimenticato..

Questo post vuol rappresentare il punto di partenza, per cercare di "elaborare" insieme qualcosa di organico.. una specie di FAQ EV per amministratori pubblici.

Una volta che abbiamo la pagina pronta ("il punto dei Cittadini già Elettrici su sviluppo mobilità zero emission..") dovremo trovare anche forme di promozione per cercare di sensibilizzare la PA locale (ed anche ascoltare le loro osservazioni per eventualmente risolvere situazioni che non abbiamo compreso o di cui non siamo a conoscenza..)

S'è capito il senso di quello che cercavo di spiegare?
Può interessare qualcuno di "volenteroso" a collaborare?
Ho dimenticato qualcosa di macroscopico?


driving VW eGolf.. so happy and hopeful that i've got VWAG shares too!!
SO BEWARE my opinion on VW, i'm an interested party! :-)


Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 4332
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Veicolo: Leaf Acenta 24kwh

Re: Prepariamo FAQ su EV comprensibile ad amministratori pubblici?

Messaggioda gianni.ga » 17/09/2020, 20:29

Iniziativa lodevole, un po' impegnativa da realizzare.
Forse sarebbe più semplice prendere uno dei tanti bandi già pubblicati su questo forum e vedere dove potrebbero essere migliorati.
Io sono per le colonnine a pagamento e con obbligo di gestione in roaming con Enelx.
Una colonnina ogni 20 posti auto e una fast bistandard da almeno 100 kw ogni 20 colonnine ac.
Del resto se vogliamo raggiungere velocemente il 5% del parco auto circolante...
Mi piace l'idea slovena del disco orario, lo porterei a 6 ore dalle 8 alle 18 e libero, purchè col cavo connesso, dalle 18 alle 8 per venire incontro a chi non ha il garage.
Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.
XM 1998, C5 2008, C5 2013.

ChrisBS
Messaggi: 325
Iscritto il: 24/11/2019, 22:22
Località: Brescia
Veicolo: eGolf

Re: Prepariamo FAQ su EV comprensibile ad amministratori pubblici?

Messaggioda ChrisBS » 18/09/2020, 21:05

gianni.ga ha scritto:Iniziativa lodevole, un po' impegnativa da realizzare.


Sì, difficile se si pensa in grande ma se si portano a conoscenza gli amministratori e i tecnici comunali delle varie problematiche non è cosa da poco.
Ha ragione aventuri a rivolgersi alle PA e non alle aziende.

aventuri ha scritto:Una volta che abbiamo la pagina pronta ("il punto dei Cittadini già Elettrici su sviluppo mobilità zero emission..") dovremo trovare anche forme di promozione per cercare di sensibilizzare la PA locale


Tra le quali conferenze sul territorio rivolte agli amministratori. Del resto siamo in tanti e sparsi ovunque..

Tu hai già schematizzato bene attendiamo l’arrivo di qualche Senior.
VW e-Golf my2020 (36KWh)

mirko2016
Messaggi: 4020
Iscritto il: 23/08/2018, 20:03
Località: Alba
Veicolo: Leaf 40 kWh Tekna

Re: Prepariamo FAQ su EV comprensibile ad amministratori pubblici?

Messaggioda mirko2016 » 18/09/2020, 22:50

https://www.regione.piemonte.it/web/tem ... -elettrica

Qui nel sito della regione Piemonte si possono scaricare le linee guida, per esempio indicano obbligatorio nelle colonnine rapide di mettere sia chademo che CCS, mentre indicano facoltativa la AC a 43 kW (in effetti a parte la serie Q della Zoe nessuno carica più a 43 kW....e la serie Q della Zoe ormai non la fanno più...
FV: 4,55 kW qcells G5 inverter zucchetti - https://www.solarmanpv.com/portal/Termi ... ?pid=71510 - PDC aria aria: 2 LG Quadro 1 LG wifi artcool

Leaf Tekna 40 kWh 06/2018 (di mia moglie)
Alfa Romeo 147 1.9 diesel 140 CV 09/2004

aventuri
Messaggi: 1909
Iscritto il: 11/09/2018, 13:45
Veicolo: eGolf

Re: Prepariamo FAQ su EV comprensibile ad amministratori pubblici?

Messaggioda aventuri » 23/09/2020, 9:13

Come spunto, metto qui il link ad un thread relativo alla "lunga sosta" e ricarica lenta.
Ultima modifica di aventuri il 23/09/2020, 9:29, modificato 2 volte in totale.
driving VW eGolf.. so happy and hopeful that i've got VWAG shares too!!
SO BEWARE my opinion on VW, i'm an interested party! :-)


sl45h
Messaggi: 1242
Iscritto il: 24/03/2018, 20:37
Località: Udine

Re: Prepariamo FAQ su EV comprensibile ad amministratori pubblici?

Messaggioda sl45h » 23/09/2020, 9:23

aventuri ha scritto:Come spunto, metto qui il link ad un thread relativo alla "lunga sosta" e ricarica lenta.


:roll: ... sbagliato link? non ne capisco il nesso...

sl45h
Twizy 80 (3 anni - 18500km) -> Zoe Intens R90 Grigio Titanio 41kWh (2 anni - 24000km) -> Opel Corsa-e Elegance Orange Fizz - Fv 3.3 kWp - Scott E-Aspect 720 Bosch 400Wh (5 anni - 14600km) -> Focus Thron2 6.8 Bosch 625Wh
--- emission impossible ---

aventuri
Messaggi: 1909
Iscritto il: 11/09/2018, 13:45
Veicolo: eGolf

Re: Prepariamo FAQ su EV comprensibile ad amministratori pubblici?

Messaggioda aventuri » 23/09/2020, 9:30

sl45h ha scritto:
aventuri ha scritto:Come spunto, metto qui il link ad un thread relativo alla "lunga sosta" e ricarica lenta.


:roll: ... sbagliato link? non ne capisco il nesso...

sl45h


hai ragione! copia incolla "fuori controllo".. scusa.. ho sistemato il post originale! il link a cui mi riferivo era questo:

mancano-infrastrutture-per-il-target-di-utenti-con-lunghe-soste-t12920.html
driving VW eGolf.. so happy and hopeful that i've got VWAG shares too!!
SO BEWARE my opinion on VW, i'm an interested party! :-)



Torna a “Normative e Leggi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti